Edilizia e Costruzioni

Casette in legno per gli attrezzi

Prefabbricata o su misura, a tetto spiovente o a tetto piatto, la casetta in legno da giardino può essere impiegata come ripostiglio e come spazio per i lavori fai da te. 

 

Gli utilizzi delle casette in legno

I vecchi capanni per gli attrezzi in acciaio zincato, in particolare quando siano collocati all'interno di un giardino, sono un vero pugno nell'occhio sotto il riguardo estetico. L'alternativa ideale è costituita dalla casetta per ricovero attrezzi da giardini, comoda e bella da vedere, oltre che funzionale e versatile. Perché si può utilizzare come deposito per gli attrezzi e come area di stoccaggio della legna, come riparo per le bici, ma anche come piccolo laboratorio per i lavori fai da te. Dobbiamo operare la scelta della casetta in legno proprio in base all'uso principale cui vogliamo destinarla. In effetti, possiamo impiegarla anche come vano lavanderia-asciugatrice, come serra invernale per le piante, come area giochi per i bambini. In particolare, le casette con tettoia laterale (su un lato o su entrambi i lati) regalano un ampio e comodo dehors e quindi la possibilità di collocare un salottino da esterno a ridosso della parete coperta. 

Dimensioni ritagliate sulle nostre esigenze

Le dimensioni di un box in legno devono tener conto dell'utilizzo previsto e dello spazio di cui disponiamo. Sicché, ci conviene scegliere una casina non più grande di 4 mq se vogliamo che funga soltanto da capanno per gli attrezzi o da deposito per la legna, e se non disponiamo che di un piccolo giardino. In una casetta per ricovero attrezzi da giardini fino a 12 mq si può invece prevedere la sistemazione di un banco da lavoro e di varie scaffalature, ma ci sarebbe anche spazio a sufficienza per riporre tosaerba, barbecue, mobili da giardino e piante che soffrono il rigido clima invernale. Infine, possiamo orientarci verso una casetta da giardino di oltre 12-15 mq, se vogliamo che funga sia da capanno per gli attrezzi (vano dedicato) sia da zona relax, per noi o per i bambini: in questo caso sarà utile corredare la casetta in legno di un'ampia tettoia laterale, una o più finestre, uno steccato che delimiti la zona giochi. L'uso delle finestre è indispensabile qualora si opti per una piccola serra invernale. Scegliamo una doppia porta se abbiamo necessità di ricoverare veicoli ingombranti. 

Materiali e manutenzione

Termoisolante e resistente all'umidità e alla compressione, il legno ha anche un fascino intramontabile. La casetta in legno per ricovero attrezzi da giardini ha il pregio di arredare e conferire un tocco di stile. Possiamo verniciarla a nostro piacimento o pensare di sottoporre il legno a trattamenti come il decapaggio. La scelta dell'essenza di legno (e dell'eventuale trattamento) deve tener conto anche della manutenzione periodica. Preliminare risulta essere il trattamente antitarlo, da applicare sia internamente sia esternamente. Ogni due o tre anni si consiglia la manutenzione con l'impregnante, capace di proteggere il legno dall'umidità e dagli agenti atmosferici senza coprire le venature e gli eventuali nodi in vista. Diversamente dall'impregnante, il flatting crea una pellicola protettiva superficiale e preserva il materiale da condizioni climatiche estreme. Protegge dalle intemperie anche lo smalto ad acqua, il quale però copre le venature del legno. 


© Fai Informazione by gnubik.itt

Articoli Simili

Tutto ciò che occorre sapere sulle scaffalature antisismiche

Stai pensando di installare una scaffalatura antisismica all’interno del tuo magazzino? Ecco alcune domande e risposte per fare chiarezza in materia.

Prima di iniziare è giusto sottolineare come i grandi eventi sismici (L’Aquila e l’Emilia Romagna su tutti) abbiano portato l’attenzione sul fenomeno della prevenzione e della limitazione dei danni in abitazioni, edifici e aziende.
Che differenza c’è tra le scaffalature tradizionali e quelle antisismiche? La differenza tra un sistema di scaffalatura tradizionale e una scaffalatura antisismica risiede nella progettazione, in cui vengono considerat [...]

Continua a leggere

Idroedil Piscine

Realizzazione Piscine a Roma

La nostra vita trascorre per la maggior parte in spazi interni, che, secondo una moltitudine di studi scientifici, riducono la salute e il benessere generale dell'individuo.
Tuttavia non va sottovalutata la routine dell'uomo moderno, i cui ritmi lavorativi generalmente non consentono spostamenti frequenti né tantomeno di trascorrere porzioni abbondanti di tempo libero all'aria aperta, essenziale per il mantenimento di una vita sana e una corretta [...]

Continua a leggere

Panche per lo spogliatoio , suggerimenti per la scelta del modello giusto.

Consigli e suggerimenti per scegliere le panche per lo spogliatoio in modo corretto.

Per arredare uno spogliatoio si possono utilizzare vari tipi di panche che si differenziano sostanzialmente per i materiali con cui sono costruite e per la loro diversa conformazione.
Di solito le panche per lo spogliatoio hanno la struttura in metallo e le doghe (che compongono la seduta ed eventualmente  lo schienale)  in legno, metallo o altri materiali particolari.
La tipologia con doghe di legno è considerata quasi sempre la più confortevole [...]

Continua a leggere