Scienza e Tecnologie

?Le calcolatrici scientifiche Casio e la loro utilità' nascosta

L'anno scorso è uscita una Ordinanza Ministeriale del Miur e precisamente la n. 257 04 maggio 2017 con cui si sono definiti gli strumenti di calcolo ammessi durante la prova scritta dei licei scientifici durante la maturità.
Questi sono le calcolatrici scientifiche e/o grafiche.
Queste non devono però essere dotate di CAS, né essere collegate a internet wireless, né alla rete elettrica. 

Casio è stato il primo produttore della calcolatrice grafica nel mondo  nel 1985, e  oggi offre ottimi prodotti anche per la preparazione dell'esame di maturità e durante la maturità.

Due calcolatrici Casio per la maturità

Per la prova scirtta di matematica della maturità Casio propone due calcolatrici grafiche, la nuova Casio FX-CG50 e la Casio FX-9750GII. 

La  FX-CG50 

La  FX-CG50 è un 'evoluzione della FX-CG20, e viene anche utilizzata nel progetto didattico CASIO-MIUR IL MONDO DA' I NUMERI. Questa piccola e comoda calcoaltrrice ha un pratico menù con icone per navigare con facilità e un chiaro display con una ottima resa dei simboli matematici, inoltre può anche elaborare grafici tridimensionali con più di 65.000 colori e offre la funzione picture plot per esaminare la realtà attraverso l'analisi matematica delle immagini. 

La FX-9750GII 

La calcolatrice FX-9750GII è un modello base, con display XL a 8 righe monocromatico, e un numero di funzioni minore rispetto all'altra calcolatrice. 

Doveri degli insegnanti

Gli insegnanti della scuola superiore un giorno prima della maturitù di matematica devono verificare la conformità delle calcolatrici utilizzate dagli studenti quindi controllare che esse non siano dotate di CAS ovvero di Computer Algebra System che sarebbe la capacità della calcolatrice di svolgere calcoli simbolici. Spesso il CAS viene citato nelle caratteristiche tecniche quindi diviene facilmente individuabile.

Inoltre si devono accertare che non siano collegabili a internet e che siano solo dedicate alla matematica. Le calcolatrici grafiche hanno a differenza di quelle solo scientifiche un numero di funzioni più elevato come ad esempio la rappresentazione di grafici e  hanno un display più ampio adatto a mostrare i grafici. 


© Fai Informazione by gnubik.itt

Articoli Simili

Matrici per presse piegatrici: chi le produce a Parma

Scopri l'ampio catalogo di Mora Costruzioni Meccaniche

In numerose aziende del settore meccanico e manifatturiero vengono attualmente impiegate le presse piegatrici, delle particolari tipologie di macchine utensili che – come dice il nome – schiacciano e piegano il materiale di partenza per mezzo di una pressione elevata.
Queste lavorazioni consistono, in pratica, in una deformazione controllata che ha come target la lamiera di metallo.
A tale materiale, che inizialmente è allo stato piano, per mezzo [...]

Continua a leggere

Scale mobili vs. ascensori: qual è l’impianto più efficiente?

In diversi contesti pubblici si possono incontrare simultaneamente due tipi di impianti destinati al trasporto verticale delle persone: gli ascensori da una parte, e le scale mobili dall’altra.
Ognuno può avere le sue preferenze personali nei confronti dell’uno o dell’altro impianto, ma a livello gestionale qual è il sistema di trasporto più efficiente per fare in modo che le persone possano arrivare comodamente dal punto A al punto B nel più bre [...]

Continua a leggere

Pompe sommerse per i pozzi artesiani: ecco le tecnologie più evolute

Sin dagli albori della sua storia l’uomo ha sempre sfruttato le risorse idriche superficiali, come fiumi e laghi, per soddisfare i propri fabbisogni; le civiltà antiche furono le prime a mettere a punto i pozzi per accedere all’acqua presente nel sottosuolo, una fonte ben più stabile di quella legata alle precipitazioni atmosferiche e all’andamento delle stagioni.
Per estrarre l’acqua da questi pozzi occorreva un intenso impegno fisico, oppure si [...]

Continua a leggere