Servizi

3 domande SEO su Wordpress

Approfondimenti utili per il tuo sito o blog in WordPress

Se hai deciso di aprire un blog o un sito web dedicato alla tua azienda, avrai, sicuramente, sentito parlare anche tu della più famosa piattaforma che permette di farlo senza troppe difficoltà e ricavandone degli incredibili risultati. Stiamo parlando di Wordpress, l’alternativa più scelta in tutto il mondo, grazie alla sua estrema versatilità e possibilità di modifica. Se sei nuovo in Wordpress.org, potresti avere qualche domanda riguardo a questa popolare piattaforma, noi abbiamo deciso di rispondere alle tre più comuni.

1. È vero che Wordpress è ottimizzato per i motori di ricerca?

Sono in molti a sottolineare la predisposizione di Wordpress a far apparire un sito più facilmente nei motori di ricerca, considerato SEO-friendly. Ma questo non significa che il tuo blog apparirà automaticamente nelle prime posizioni o che verrà indicizzato senza muovere un dito e metter mano a qualche codice.
È, però, indubbio che questa piattaforma abbia un buon impatto dal punto di vista SEO, anche se tutto dipende dall’uso che ne viene fatto. Se non sei un esperto, ti servirà un SEO Specialist pratico di questo CMS per ottimizzare il sito, ma potrai portarti avanti anche da solo grazie all’aiuto di qualche plugin.

2. Ho installato il plugin, ora il mio sito rispetta tutti i requisiti SEO?

Se hai pensato che ti sarebbe bastato installare un comune plugin per ottimizzare il tuo sito web e farlo apparire in prima posizione, ti sei sbagliato di grosso. Il punto è questo: non esistono dei “requisiti” SEO, esistono alcune tattiche che possono aiutare a rendere il tuo sito più appetibile per i motori di ricerca e, di conseguenza, migliorarne il posizionamento. Non c’è modo di avere la certezza che un blog appaia nelle prime pagine di ricerca e, anche se un giorno è in prima posizione, quello dopo potrebbe, improvvisamente, spostarsi tra le ultime, anche solo per una leggera modifica.
Se non sei un esperto del campo non puoi migliorare da solo la SEO del tuo sito web e ti servirà un esperto SEO che sia in grado di consigliarti e di fare il “lavoro sporco” al tuo posto. Non ti sei ancora arreso e sei fermamente convinto di potercela fare? Allora passa all’ultima questione fondamentale.

3. Hai parlato di un plugin, ma io ne vedo più di uno: come faccio a sapere qual è il migliore?

Ci sono molte alternative, sia gratuite che a pagamento, che consentono di fare il primo passo nell’ottimizzazione del proprio sito per i motori di ricerca, migliorandone la SEO. Una delle più valide è SEO by Yaost, ma ciò che è importante è trovare il plugin adatto a te. Per farlo scopri quali sono i più popolari, confrontando le recensioni degli utenti e verificando la serietà del creatore. Un’altra cosa fondamentale è che sia compatibile con il tuo sito web e, per questo, potresti dover provare diverse alternative prima di trovare la soluzione che fa al caso tuo.

Conclusioni

3 consigli semplici da mettere in pratica per migliorare, già da oggi, il posizionamento dei motori di ricerca del proprio sito. E ricorda che se hai proprio bisogno di un aiuto, un SEO Specialist professionale e competente come Egidio Imbrogno è sempre a tua completa disposizione.


© Fai Informazione by gnubik.itt

Articoli Simili

6 consigli per evitare lo stress del viaggio e godersi le tanto meritate vacanze

È stato un anno particolarmente stancante e avete deciso di riprendere fiato e partire per un viaggio insieme alla volta della Capitale romana?

Partire insieme per una vacanza potrà essere una delle esperienze più belle o più terrificanti della vostra vita, poiché spesso e volentieri un viaggio può risultare stancante e stressante, ed ecco un vademecum per evitare che torniate più stanchi e stressati di prima.
1) Fare una to do list del viaggio Riservate un’ora del vostro tempo per pensare a tutto quello di cui avrete bisogno di preparare prima della partenza.
Lasciate una copia della li [...]

Continua a leggere

Come riconoscere un buon servizio di assistenza informatica

Il servizio di assistenza informatica è il principale alleato delle aziende contro i guasti e gli imprevisti. Ecco perché deve essere scelto con cura.

Sono le 17:50 di venerdì sera, stai per stampare l’ultimo report da presentare al capo e… nessuna stampa.
La macchina è guasta.
E allora, chi chiamerai? No, non gli acchiappa fantasmi, più probabilmente l’assistenza informatica, tuo angelo custode telefonico.
Ma in situazioni come queste, di stress e frustrazione, l’ultima cosa che vuoi è che la persona all’altro capo del telefono non prenda con la giusta serietà il tuo problema.
E fidati, se non [...]

Continua a leggere

Come scegliere l’abbigliamento promozionale migliore per la vostra azienda

L’abbigliamento promozionale dice tanto dell’immagine dell’azienda e deve essere scelto con attenzione.

L’abito non fa il monaco… a parte quando si parla di abbigliamento promozionale! Eh già, perché sia che si tratti dell’outfit dei vostri standisti, sia che si tratti di omaggi per i vostri clienti, l’ultima cosa che potete permettervi è che il vostro logo sia su indumenti brutti o che non rappresentano lo spirito dell’azienda.
   Pensate alle persone che indossano i vostri articoli promozionali come a tanti testimonial: loro porteranno in giro il [...]

Continua a leggere