Edilizia e Costruzioni

Abitare in una casa in legno

Case di legno

Oggi sono molto  di moda le case in legno come soluzioni abitative anche nel nostro paese.
Ma vi siete mai chiesti quali permessi servono per iniziare a costruirle?

Per prima cosa ci si deve informare presso il comune di pertinenza di costruzione della casa dove conoscere il tipo di terreno che possedete, se è edificabile, agricolo, o se sottoposto a  determinati  vincoli  paesaggistici, agricoli, boschivi, ecc.
Solitamente non serve che un terreno sia edificabile per costruire la casa in legno dato che queste costruzioni  sono oggi considerate beni mobili.  È  possibile  anche edificare in terreni detti   "agricoli"  e   in base alla metratura del terreno,   in proporzione si costruisce una casa ma deve avere anche un annesso agricolo che varia di dimensione a seconda del comune di pertinenza.

Per avere  delle informazioni sul da farsi è bene sempre e comunque rivolgersi   al comune di pertinenza dove verrà costruita la casetta e  chiedere un  "certificato di destinazione urbanistica con indicazione dei vincoli".
Potete consultare   anche online i vari piani regolatori del comune  e le NTA (Norme techniche di attuazione) per capire come fare.

Poi se la casa sarà a uso abitativo occorrerà anche  la concessione edilizia come   per le altre case abitabili. È necessario  affidarsi quindi a un esperto del settore ovvero ad un perito, geometra, architetto per l'elaborazione del progetto con  le misure esatte di porte e finestre e delle pareti e in allegato anche le  relazioni tecniche in modo da ottenere facilmente il rilascio della concessione comunale. 

Fatto questo non vi resta che iniziare a fare costruire la vostra casa di legno da una ditta affidabile e viverci sarà come un bellissimo sogno !


© Fai Informazione by gnubik.itt

Articoli Simili

Realizzare case in Xlam

Tutti i vantaggi di questo innovativo materiale a base di legno

Quando si pensa alle case in legno, magari vengono in mente le abitazioni che si possono vedere nei film western, costruite con tronchi a vista.
Quest’idea un po’ romantica e che richiama ai bei tempi andati tuttavia è quanto di più lontano possa esistere rispetto alle soluzioni costruttive moderne realizzate col legno.
Innanzitutto, per la loro messa in opera non si utilizzano tavole o tronchi, bensì dei pannelli in laminato composti da diversi [...]

Continua a leggere

Ecobonus 2018, le novità della Legge di Stabilità

Rinnovare gli impianti di casa per migliorarne le prestazioni energetiche è anche quest'anno più semplice per via dell'Ecobonus 2018.
Grazie alla nuova Legge di Stabilità, infatti, si potrà ancora una volta usufruire di interessanti agevolazioni fiscali per sostituire i propri impianti di riscaldamento e climatizzazione.
Certo, c'è da dire che rispetto agli anni passati le percentuali delle aliquote si sono progressivamente abbassate, ma in ogni [...]

Continua a leggere

Casette in legno o casette in lamiera per il giardino?

La diffusione delle casette per il giardino, valide come porta-attrezzi, laboratorio in cui svolgere le proprie passioni legate all'outdoor, ma non solo, oppure come casette per i giochi dei propri figli, è in rapida diffusione.
Meglio in legno o in lamiera? Ritorna la primavera e l'hobby outdoor Nelle prime giornate di primavera, il giardino diviene una sorta di cantiere ricco di attività frenetiche, a volte quasi impulsive: d'altronde sono davv [...]

Continua a leggere