Salute e Benessere > Medicina

Acido ialuronico

Fillers estetici

L'acido ialuronico è una sostanza che si trova in natura nel derma dei mammiferi  e le molecole  di acido ialuronico si aggregano insieme dando vita a una struttura  reticolare che da forma, il tono,  idratazione,   plasticità e  viscosità  alla pelle.

Se tale molecola viene a mancare la pelle di conseguenza subisce un indebolimento nella sua struttura e si creano  rughe ed inestetismi , e questo succede ad esempio con  l'avanzare dell'età quando si ha una diminuzione di acido ialuronico nella pelle.

Da qualche anno l'acido ialuronico viene con molto successo utilizzato nella medicina estetica.
Iniezioni di acido ialuronico  sono  molto sfruttate per eliminare  rughe della pelle e anche per prevenirne l'invecchiamento .

Inoltre con l'acido ialuronico vengono anche realizzati tantissimi prodotti da usare sulla pelle come creme e gel  venduti in Farmacia, Profumeria o nei Supermercati . 
Le iniezioni o anche i fillers di acido ialuronico invece sono una metodica usata in medicina estetica per  combattere le rughe e   aumentare il volume di labbra e  zigomi.

Queste iniezioni che vengono fatte principalmente sul viso sono infatti indicate per correggere tutti quei piccoli inestetismi come le classiche rughe d'espressione, le  zampe di gallina, le rughe  nella fronte  sopra il naso , e anche per riempire  lesioni minime fatte da cicatrici (come  dell'acne o da esiti post-traumatici-chirurgici) o anche vengono fatte per aumentare il volume di labbra e  zigomi cadenti.
I fillers all'acido ialuronico sono utilizzati anche per  riempire alcune altre zone del corpo che risultino essere prive di volume come  polpacci, seno e glutei.

Le fiale di acido ialuronico  vengono iniettate grazie a delle piccole e sottili siringhe sottopelle e l'operazione viene effettuata anche senza anestesia locale, dato che non si sente dolore  e danno risultati  immediati, ma non  permanenti infatti   dopo alcuni mesi tendono a scomparire e vanno rifatte.

L'iniezione deve comunque essere sempre eseguita da un medico estetico professionista e non da personale improvvisato onde evitare conseguenze negative.

Per  ottenere dunque dei buoni risultati  sono importanti  l'esperienza, la competenza, la manualità e il senso estetico del medico adibito a tale trattamento .


© Fai Informazione by gnubik.itt

Articoli Simili

Chirurgia plastica - Benefici ed eccessi

La chirurgia è suoi mille volti

La chirurgia plastica è una branca della chirurgia che si propone di correggere o riparare eventuali difetti morfologico – funzionali, perdita di tessuti, che per traumi o malattie.
La chirurgia plastica è una delle poche specializzazioni che ricopre tutto il corpo e non solo eventuali zone (cardiologia, odontoiatria ad esempio), per questo motivo esistono molteplici chirurghi estetici specializzati in determinati parti del corpo: Testa – Collo M [...]

Continua a leggere

Faccette Dentali

La soluzione agli inestetismi del tuo sorriso

Le star del grande e del piccolo schermo, ma anche i divi del web o della musica, sfoggiano sorrisi luminosi e all’apparenza perfetti, senza alcun tipo di difetto o inestetismo.
Proprio per “imitare” e raggiungere tali modelli di perfezione, oggi sono sempre più gli utenti che si rivolgono al proprio dentista Verona chiedendo lumi sulla possibilità di intervenire sui denti e andare a correggere quei difetti che impediscono di vivere serenamente i [...]

Continua a leggere

A chi Donare il 5 × Mille

Donare il 5 × mille è un gesto davvero pratico e di grande animo. Nel corso della vita c’è chi è messo a davanti a delle dure prove che deve riuscire a combattere

Donare il 5 × mille è un gesto davvero pratico e di grande animo.
Nel corso della vita c’è chi è messo a davanti a delle dure prove che deve riuscire a combattere, ma non tutti hanno la forza di combattere soli ed è per questo che molte organizzazioni, onlus ed enti si impegnano attivamente per rendere la loro vita il più normale possibile.
Come viene impiegato 5 × Mille Il 5 × mille vi permette di dare il vostro contributo a bambini pluriminorat [...]

Continua a leggere