Scienza e Tecnologie

Angel Trains ha scelto Stratasys per stampare pezzi di ricambio 3D per treni

Angel Trains, società britannica di operatori del materiale rotabile, ha collaborato con Stratasys per la stampa 3D di parti di ricambio per treni. Mark Hicks, direttore tecnico di Angel Trains, ha dichiarato: "Siamo orgogliosi di guidare questa innovazione con Stratasys ed ESG Rail (consulente tecnico) e speriamo che questa soluzione possa aiutare la nostra industria a liberarsi dai vincoli tecnologici e consenta ai nostri treni di continuare a incontrare i passeggeri”.

Gli operatori di materiali (ROSCO) come Angel Trains possiedono e gestiscono carrozze ferroviarie e motori e le affittano per formare società operative, come ad esempio la Great Western Railway (GWR), l’East Midland Trains e l’Arriva Rail London. Fondata nel 1994, Angel Trains è una delle tre società ROSCO create a seguito della privatizzazione di British Rail: le altre due sono Eversholt Rail Group e Porterbrook .

ESG Rail, ultimo partner collaborativo di Angel Train, è un'azienda di consulenza fondata nel 1995 come parte delle ferrovie EWS (inglese, gallese e scozzese) ed è ora di proprietà della compagnia ferroviaria tedesca Deutsche Bahn. L’azienda tedesca è stata una delle prime realtà ad utilizzare la prototipazione rapida per i suoi treni.

Stando ad un rapporto dell'istituto di ricerca politica RAND Europe, nel settore aerospaziale e della difesa, è purtroppo molto comune che il 70-80% dei componenti elettronici è ormai obsoleto. Utilizzando la stampa 3D, altre industrie come quelle marittime e agricole hanno compiuto un grande sforzo per contrastare tali problemi.

L'ultima partnership tra Angel Trains, ESG e Stratasys affronta problemi simili nel settore ferroviario. Martin Stevens, Direttore del dipartimento di ingegneria meccanica di ESG, ha così commentato: "Riteniamo che questo metodo emergente di produzione ridurrà costi, tempi di produzione e problemi affrontati dall'obsolescenza dei componenti."

Le parti di ricambio per i treni Angel sono realizzate con la tecnologia FDM di Stratasys. Tra i materiali utilizzati per il progetto ci sono l’Antero 800NA di livello ingegneristico, una plastica resistente all'usura basata su PEKK e compatibile con il Fortus 450mc. Dopo aver testato l'Antero 800NA, è stato riscontrato che il materiale è conforme alla normativa ferroviaria EN 45545-2, una classificazione di comportamento al fuoco dei materiali utilizzati sui treni.

Al momento, le parti stampate in 3D includono un bracciolo, una maniglia di sostegno e un tavolo posteriore. Tutti questi componenti sono stati testati da ESG Rail per il rispetto degli standard ferroviari. Ulteriori test si svolgeranno nel 2019 sui treni passeggeri in servizio. Queste prove dureranno fino alla fine della prossima estate.


© Fai Informazione by gnubik.itt

Articoli Simili

Il video marketing nella comunicazione aziendale

L'importanza del video in una strategia di comunicazione.

Il video è diventato uno strumento molto potente per entrare in contatto con potenziali clienti.
Nella realtà frenetica di ogni giorno è necessario qualcosa di molto impattante per attrarre il pubblico e catturare la sua attenzione.
Il canale visivo rende molto efficace la comunicazione di un messaggio in grado di raggiungere un numero molto vasto di utenti.
Per realizzare un video professionale è necessario rivolgersi ad un'agenzia di produzione [...]

Continua a leggere

Registratori di temperatura: quando il controllo in tempo reale è tutto

Logistica del freddo: un settore in continua trasformazione Il mondo della logistica è sempre più in evoluzione: destinazioni sempre più lontane e correlati considerevoli sbalzi termici possono rappresentare un problema.
All’innovazione logistica deve andare di pari passo anche un’innovazione tecnologica.  Il controllo periodico della temperatura non è più sufficiente.
Nel settore della logistica del freddo è importante saper garantire un monitor [...]

Continua a leggere

Tradimenti 2.0 al giorno d'oggi

Infedeltà 2.0 al giorno d’oggi

Con l'avvento dei Social Network si moltiplicano i casi di tradimenti on line e non,Facebook,Instagram,Chat di incontri non facilitano certo una relazione monogama alla base della quale ci dovrebbe essere il rispetto per l'altra persona o coniuge.
Oggi giorno tradire o essere traditi sembra quasi essere la norma, le statistiche indicano che con l'avvento dei Social Network sono aumentate a livello esponenziale le separazioni e spesso a farne le s [...]

Continua a leggere