Ambiente e Natura

Animali e allergie

Può un animale avere allergie?



L'inizio dell'autunno segna anche l'inizio della stagione dell'allergia, e le allergie stagionali, purtroppo, sono molto comuni negli animali domestici, in particolare i cani.

Gli animali in realtà hanno la pelle molto sensibile ed è solo la metà dello spessore della pelle umana, sono incredibilmente sensibili agli allergeni ambientali. Quando gli esseri umani hanno allergie, si ha il raffreddore da fieno, con gli occhi rossi e naso chiuso e segni nelle nostre vie aeree superiori. Gli animali domestici sono un po 'diversi. Non importa a quello che sono allergici, che si tratti di qualcosa nella loro dieta o   pollini o le pulci, che tendono a fare prurito ! Per molti dei nostri amici a quattro zampe, l'unico segno del loro disagio è che si leccano le zampe.

Contatto allergie

Animali che sono allergici a erbe   tendono a leccarsi  le zampe e sviluppare arrossamenti sulla pancia, dove si mettono in contatto con la superficie di cui sono allergici. allergie da contatto sono peggio quando c'è un sacco di pioggia e sole e le piante sono in fase di rapida crescita. Se si sospetta che il vostro gatto o cane abbia questo tipo di allergia, mantenete il vostro animale domestico fuori da erba / piante per 2 settimane ed i sintomi dovrebbero migliorare, fino a quando non vi è alcuna infezione della pelle presente. Altri suggerimenti per cani o gatti con allergie da contatto sono:

Pulire il vostro animale domestico verso il basso con un asciugamano bagnato dopo essere venuto da fuori, con particolare attenzione per l'area sul lato inferiore delle zampe. Asciugare bene dopo.
Usa un prodotto specifico sia prima che il vostro animale domestico vada  fuori, che dopo il suo arrivo all'interno per lenire la pelle irritata
Utilizzare uno shampoo di farina d'avena settimanale
Se il vostro cane è puzzolente e ha una infezione della pelle secondaria utilizzare prodotto settimanale e chiedere al vostro veterinario se possono essere richiesti antibiotici e antimicotici.

Se il cane ha un'infezione tra le dita, si vede la zona rossa ispessita della pelle. Potrebbe essere una infezione da stafilococco o potrebbe essere fungina. Il vostro veterinario può fare un semplice test per capire il modo migliore per trattare questo,  e il prurito non si fermerà fino a quando l'infezione non migliora.

Una delle più comuni allergie nei cani e gatti è una allergia al morso delle pulci - soprattutto durante i mesi più caldi dell'anno, quando le pulci diventano più prevalenti. allergia da pulci si sviluppa in risposta alla saliva che la pulce inietta nella pelle durante l'alimentazione ed è così grave che un morso di pulce può mantenere il prurito nell'animale domestico per 2 settimane.

Spesso le pulci sono trascurate come causa di allergie, e gli animali domestici con allergie alla pulce non sempre hanno le pulci visibili. Infatti, perché una delle pulci provoca tanta irritazione, essi tendono a rosicchiare  abbastanza rapidamente, sbarazzarsi di qualsiasi prova del problema. Qualsiasi animale domestico con le allergie, anche se le pulci non sono la causa principale, ha bisogno di controllo delle pulci super-veloce come parte del loro trattamento.


© Fai Informazione by gnubik.itt

Articoli Simili

Dog.it

Alimentazione corretta per il tuo cane

Una alimentazione corretta ed equilibrata è di fondamentale importanza per far si che il nostro cane possa vivere a lungo ed in salute.
Mangiar bene infatti, consente al nostro amico a quattro zampe di evitare di andare incontro a tutte quelle patologie che solitamente si presentano quando gli si concede di mangiare tutto ciò che vuole, dagli avanzi della nostra tavola a prodotti per lui poco salutari quali cioccolato e snack di vario tipo.
Quand [...]

Continua a leggere

Animaletti di piccola taglia per piccoli appartamenti

Una delle classiche strenne di Natale: il dono di un animale domestico per i propri i figli.
In una vasta serie di offerte animali, quali sono i migliori animali da compagnia domestica?   Un animaletto domestico è sempre un regalo gradito, per grandi e bambini Regalare ai propri figli un animale da compagnia da tenere in casa, è uno dei classici doni/strenna delle festa natalizie, o della celebrazione del compleanno.
Tra le tante possibilità, esc [...]

Continua a leggere

Il giusto materiale per le cucce

In questo articolo parleremo del giusto materiale per le cucce e scopriremo perché il legno è quello migliore.
  Quali tipi di cucce esistono in commercio La cuccia è un elemento fondamentale per i nostri amici a quattro zampe ed è importante scegliere quella giusta non solo in base alla taglia del nostro pet, ma anche in base al materiale di cui è costituita.
Il mercato offre una vasta scelta, ma le cucce più diffuse sono in plastica, legno o me [...]

Continua a leggere