Servizi

Anticalcare elettronico per risolvere il problema del calcare

In alcune zone d’Italia l’acqua risulta particolarmente dura a causa dell’elevata presenza di calcio e magnesio. Ciò inevitabilmente produce il calcare, creando vari problemi tra cui: tubature intasate, rischio di corrosione, proliferazione di batteri, riparazione frequente degli elettrodomestici (lavastoviglie, scaldabagni, caldaie ecc.) nonché un aumento della bolletta elettrica.

Esistono diverse soluzioni anticalcare, la più efficace al momento risulta essere l’uso di un anticalcare elettronico.

Nello specifico si tratta di un sistema ecologico che basandosi su impulsi elettronici multifrequenza fa mutare il processo di cristallizzazione del calcio liquido. In altre parole il calcare perde la caratteristica aggregante di adesione sulle superfici.

CalcareStop è un anticalcare elettronico che non fa uso di sali, diversamente dagli addolcitori, né di qualsiasi altra sostanza chimica.

L’installazione di un anticalcare elettronico non richiede alcuna competenza idraulica. Non è necessario modificare nessuna tubatura. Basta semplicemente collocare CalcareStop anticalcare elettronico vicino alla tubatura da monitorare, fissare i cavi per gli impulsi elettronici a sinistra e a destra del tubo distanziati da almeno dieci centimetri e poi disporre CalcareStop anticalcare elettronico a parete o sulla tubatura. Al termine della fase di montaggio sarà sufficiente collegarlo alla presa elettrica. Il dispositivo non richiede alcun tipo di manutenzione.

La differenza tra i vari tipologie di anticalcare elettronico sono dovuti all’uso (interno o esterno), alla portata massima del tubo (che può essere di: mezzo pollice e 5000 l/h; tre pollici e quindici metri cubi/h; sei pollici e cento metri cubi/h) e dall’uscita delle bobine (2 x capacitive, 4 x capacitive o 6 x capacitive).

Ogni anticalcare elettronico richiede una tensione di lavoro da 24 Volt su un campo di frequenza compreso tra 3 e 32 KHz.

Per altre domande sul funzionamento, il montaggio nonché la possibilità di sapere come acquistarlo si rimanda al sito Anticalcare.


© Fai Informazione by gnubik.itt

Articoli Simili

Roberto Pennacchia Traslochi

Traslochi Nazionali ed Internazionali

Oggi non è più raro come una volta il doversi trasferire all’estero per motivi di lavoro: c’è chi decide di trasferirsi in un altro paese per iniziare una nuova avventura professionale, e chi invece ha già un lavoro ed è chiamato a proseguire la propria attività in una sede al di fuori del territorio nazionale.
In entrambi i casi, la parte più complicata dell’operazione è quella relativa al trasloco: è lecito infatti, pensare di voler portare con [...]

Continua a leggere

Storia della carta prepagata PostePay

Come è nata la più famosa ricaricabile di sempre?

La Postepay è una carta che ha una storia particolare e che, grazie alle diverse evoluzioni, è riuscita a imprimersi come valida alternativa alle classiche carte alle quali occorre necessariamente collegare il conto corrente bancario.  La nascita della carta PostePay La carta PostePay, intesa come quella classica, non nasce con la creazione delle Poste ma, al contrario, passeranno svariati decenni prima che il gruppo delle Poste Italiane decida d [...]

Continua a leggere

L'obiettivo di Nova Ecologica a Roma

Nova Ecologica nasce nell'Aprile del 1991, quando Alessandro Perconti e Roberto Brisciana fondano insieme una società, la Nova Ecologica S.R.L, con uno scopo: gestire lo smaltimento rifiuti con serietà e professionalità.
Negli anni sono stati investiti tempo e denaro per raggiungere questo obiettivo e garantire ai clienti un servizio efficace; le aspettative erano alte e sono state conseguite tutte; dopo venticinque anni infatti Nova Ecologica pu [...]

Continua a leggere