Casa > Arredamento

Arredamento bagno: quale scegliere e come farlo

Come scegliere il giusto arredamento bagno

Che abbiate appena comprato casa o che vogliate rinnovare i vostri ambienti, uno di quelli ai quali dedicherete maggior tempo potrebbe essere il bagno. Questo perché negli ultimi anni abbiamo assistito ad una vera e propria riscoperta del bagno come ambiente dove rilassarsi o ritemprarsi dopo le fatiche quotidiane. L'arredamento del bagno deve rispecchiare il nostro modo di essere ed in fondo può tranquillamente definirsi come parte del nostro stile, al pari di tutto l'arredamento della casa.
Prima però di pensare al tipo di arredamento che vorreste per il vostro bagno, è necessario prendere in considerazione lo spazio a vostra disposizione e la tipologia di ambiente che volete realizzare, se desiderate un bagno classico, un bagno moderno oppure un locale ibrido, che sia nel contempo anche lavanderia. Un altra considerazione da fare sarà relativa all'ubicazione del bagno, ovvero chi sarà ad utilizzarlo, perché ciò influenzerà notevolmente lo stile dell'ambiente. Se il locale sarà posizionato vicino alle camere da letto, chiaramente sarà improntato ad uno stile meno formale di uno bagno situato nella zona giorno della casa e chiaramente di rappresentanza.

L'arredamento bagno su misura, una soluzione per tutti

Dal momento che gli spazi in cui viviamo si sono molto ridotti in questi ultimi anni, si è avuto un vero e proprio boom dell'arredamento bagno su misura, che permette anche in metrature veramente esigue di combinare gusto e funzionalità. I mobili bagno sono disponibili in una vasta gamma di colori, e le loro linee spaziano dal classico al moderno, passando anche per il minimalista. Senza menzionare in particolare nessuna catena, ci sono svariate esempi nella grande distribuzione che hanno dedicato all'arredamento del bagno ampi spazi espositivi, e vi sono anche notissimi designer che hanno firmato le proprie linee, proprio per sottolineare l'importanza assunta da questo piccolo e personalissimo ambiente.

Come scegliere l'arredamento bagno

Punto focale è sicuramente il mobile bagno, uno dei pezzi più importanti, con la cabina doccia e la vasca, nella costituzione del locale. Si può optare per un mobile classico o moderno, con il lavabo incassato e una serie di cassetti e ante che permettano di riporre tutto il necessario, comprendente anche uno specchio e punti luce che forniscano una illuminazione migliore all'ambiente; in alternativa è possibile sempre sostituire il mobile con un lavabo singolo ma dalla base importante, che lo renda al pari di un mobile, sormontato da uno specchio a parete, che ne copra buona parte, donando all'ambiente maggiore profondità e ulteriore luminosità. Gli stili possono essere classici con mobili in legno massello o moderni con superfici lineari, sia lucide che opache. Ad ogni stile corrisponde chiaramente una diversa tipologia di accessori, vi sono arredamenti le cui linee si sposano meglio con le vasche da bagno, sia classiche che idromassaggio, ed altre che legano con le cabine doccia. Il vero vincolo in questo caso non è dato dal gusto, bensì dallo spazio, che spesso costringe ad una scelta piuttosto che un'altra, in questo caso però è sempre possibile scegliere una vasca combinata, a patto di non avere un bagno estremamente classico. Di gran moda sono in questi ultimi anni le cabine doccia con piante pari a quelle di una vasca, che ne permettono un impiego in ambienti tra i più disparati.


© Fai Informazione by gnubik.itt

Articoli Simili

Come scegliere l’arredamento funzionale per l’ufficio

L'arredamento per l'ufficio deve essere funzionale al lavoro da svolgere e favorire una collocazione ordinata e pratica dei volumi, del materiale cartaceo e delle macchine per l'ufficio.
Un layout ordinato e funzionale Ordine e funzionalità sono spesso due concetti che possono andare d'accordo in maniera armoniosa e orientata a favorire un lavoro organizzato e pratico.
Pur rispettando le norme vigenti in materia, è possibile disporre gli arredi i [...]

Continua a leggere

Pulire e Manutenere il Materasso: 3 Step Fondamentali

La pulizia del materasso anche se è difficile è estremamente importante per noi e per tutta la nostra famiglia perchè sappiamo che sul materasso dovremo trascorrere dalle 7 alle 8 ore ogni giorno.
Mantenere il proprio materasso pulito per evitare soprattutto che gli acari della polvere o le cellule morte della pelle possano comunque sia dare noie dopo lungo tempo e quindi super consigliabile e questo eviterà nel lungo periodo della nascita di muf [...]

Continua a leggere

Quanto conta la marcatura CE sulle persiane blindate?

Le persiane blindate, in quanto serramenti, necessitano di essere marcate: cosa ci dice la marcatura a proposito di esse?     Nell’acquisto delle persiane blindate, come in quello di ogni altro serramento, tendiamo sempre a cercare una conferma della loro capacità di difendere la nostra casa.
E questa conferma la si trova sotto forma di certificati e della marcatura CE.
Ma cosa ci dicono esattamente questi riconoscimenti riguardo ai prodotti che [...]

Continua a leggere