Casa > Arredamento

Arredare il giardino

Arredi da giardino

La scelta per lo stile di arredo giardino è  molto importante.
È il primo fattore da considerare per   rendere accogliente ogni ambiente esterno.
Scegliere uno stile significa  scegliere il materiale con cui sono realizzati i mobili come sedie, tavolini, poltrone, divanetti da collocare in giardino.

Se si predilige un arredo in ferro battuto sono disponibili mobili sia nel colore classico nero o grigio, anche in  tonalità bianche, o tinte pastello  lilla, rosa, azzurro, verde acqua.

Se si sceglie un arredo di   legno  un tipo di legno resistente e durevole  è il  Teak.
È un legno  pregiato, dell'albero Tectona grandis, originario  del sud asiatico,  e delle foreste tropicali e anche subtropicali.
La sua tonalità varia a seconda dell' origine.
È un legno molto apprezzato perché è duro, resistente ed immune dalle muffe e parassiti.
Presenta anche una buona resistenza  all’umidità,nonchè alla salsedine e   escursioni termiche.
Si consiglia però di utilizzare  sempre l’impregnante per i mobili in legno per proteggerli  dall’azione dei vari agenti atmosferici.
Gli arredi in legno sono venduti nelle colorazioni naturali. Altre volte  si possono trovare anche colorati e fra tutte il colore che viene più venduto è  bianco.

Oltre al ferro battuto e al legno  si  trovano anche arredi realizzati in vimini, materiale resistente che richiede però particolare cura e delicatezza nella pulizia.

Si può adottare anche lo stile rattan. Gli arredi di rattan naturale sono realizzati con un legno di differenti specie di palme e creano uno stile raffinato, che si adatta  a  qualsiasi giardino.
é molto gettonato ance il rattan sintetico per la sua maggiore resistenza e durevolezza contro intemperie e parassiti.

Tra i nuovi materiali poi utilizzati per gli arredi da esterno ci sono   l’acciaio, l’alluminio,  il vetro, la resina .


© Fai Informazione by gnubik.itt

Articoli Simili

Design made in Italy in cucina con le affettatrici di alta gamma

Il design made in Italy si adatta perfettamente anche agli oggetti più tecnici, come le affettatrici professionali.

Affettare salumi potrebbe sembrare un gesto privo di poesia o di qualsiasi connotato pittorico.
Ma in alcune zone d’Italia non è affatto così.
Vi basterà andare a Parma e provincia per scoprire che intorno al salume – Prosciutto e Culatello su tutti – esiste tutto un immaginario collettivo e una cultura talmente radicata e profonda da poter essere inserita tranquillamente nei libri di storia.
  Non è dunque strano che proprio in provincia di Parm [...]

Continua a leggere

Arredare l’ufficio in maniera funzionale ed economica

Bellezza e funzionalità sono sempre state nemiche giurate.
Da sempre i costosissimi oggetti di design, pur regalando all’acquirente la gioia di poter possedere un oggetto dall’indiscutibile gusto estetico, si sono rivelati essere poco funzionali e scomodi nell’utilizzo quotidiano.
Un ufficio smart Nella nuova era digitale, laddove ai nostri oggetti non solo viene chiesto di essere comodi da utilizzare ma anche di essere "smart", sembra che funzio [...]

Continua a leggere

Come scegliere l’arredamento funzionale per l’ufficio

L'arredamento per l'ufficio deve essere funzionale al lavoro da svolgere e favorire una collocazione ordinata e pratica dei volumi, del materiale cartaceo e delle macchine per l'ufficio.
Un layout ordinato e funzionale Ordine e funzionalità sono spesso due concetti che possono andare d'accordo in maniera armoniosa e orientata a favorire un lavoro organizzato e pratico.
Pur rispettando le norme vigenti in materia, è possibile disporre gli arredi i [...]

Continua a leggere