Casa > Arredamento

Arredare il giardino

Arredi da giardino

La scelta per lo stile di arredo giardino è  molto importante.
È il primo fattore da considerare per   rendere accogliente ogni ambiente esterno.
Scegliere uno stile significa  scegliere il materiale con cui sono realizzati i mobili come sedie, tavolini, poltrone, divanetti da collocare in giardino.

Se si predilige un arredo in ferro battuto sono disponibili mobili sia nel colore classico nero o grigio, anche in  tonalità bianche, o tinte pastello  lilla, rosa, azzurro, verde acqua.

Se si sceglie un arredo di   legno  un tipo di legno resistente e durevole  è il  Teak.
È un legno  pregiato, dell'albero Tectona grandis, originario  del sud asiatico,  e delle foreste tropicali e anche subtropicali.
La sua tonalità varia a seconda dell' origine.
È un legno molto apprezzato perché è duro, resistente ed immune dalle muffe e parassiti.
Presenta anche una buona resistenza  all’umidità,nonchè alla salsedine e   escursioni termiche.
Si consiglia però di utilizzare  sempre l’impregnante per i mobili in legno per proteggerli  dall’azione dei vari agenti atmosferici.
Gli arredi in legno sono venduti nelle colorazioni naturali. Altre volte  si possono trovare anche colorati e fra tutte il colore che viene più venduto è  bianco.

Oltre al ferro battuto e al legno  si  trovano anche arredi realizzati in vimini, materiale resistente che richiede però particolare cura e delicatezza nella pulizia.

Si può adottare anche lo stile rattan. Gli arredi di rattan naturale sono realizzati con un legno di differenti specie di palme e creano uno stile raffinato, che si adatta  a  qualsiasi giardino.
é molto gettonato ance il rattan sintetico per la sua maggiore resistenza e durevolezza contro intemperie e parassiti.

Tra i nuovi materiali poi utilizzati per gli arredi da esterno ci sono   l’acciaio, l’alluminio,  il vetro, la resina .


© Fai Informazione by gnubik.itt

Articoli Simili

Stufe a pellet

Una scelta ecologica e conveniente

Per il riscaldamento degli ambienti domestici, oggi sono tantissimi gli utenti che decidono di optare per le moderne stufe a pellet.
Queste sono pulite, efficienti e potenti a sufficienza per riscaldare appartamenti di medie e grandi dimensioni.
Le stufe a pellet bruciano i classici cilindri di segatura di legno essiccato e compresso, i cui inquinanti emessi nell’atmosfera a seguito della combustione sono decisamente marginali rispetto le tradizi [...]

Continua a leggere

Avere gusto per gli asciugamani

Scegliere gli asciugamani Nella stanza da bagno anche la scelta degli asciugamani è importante in quanto può mostrare il nostro gusto, il nostro stile, e dare un tocco di personalità alla stanza.
Si devono scegliere asciugamani in tinta col colore delle piastrelle, ad esempio se le piastrelle sono in tinta unita si possono scegliere asciugamani della stessa tinta ma fantasia o magari fare un contrasto con una tinta unita contrastante, come bianco [...]

Continua a leggere

Porte blindate: quali detrazioni sono disponibili e come ottenerle

Fino al 31 dicembre 2017, l’installazione di porte blindate è passabile di detrazione fiscale IRPEF del 50%.
Ecco chi può ottenere tale detrazione e come.
  Se state pensando di sostituire le vostre porte blindate e volete sapere se è possibile godere di detrazioni fiscali, allora ci sono buone notizie! Secondo l’art.16-bis del Dpr 917/86°, la vecchia detrazione, pari al 36%, fino al 31 dicembre sarà invece del 50%, anche per inferriate e serrame [...]

Continua a leggere