Edilizia e Costruzioni

Arredo bagno classico in muratura

Se desiderate un arredo bagno classico in muratura tre sono sostanzialmente le opzioni che avete a disposizione: ricorrere al fai-da-te, rivolgervi ad un’azienda specializzata in progettazione d’interni e realizzazione di mobili su misura (come l'azienda edile di ristrutturazioni bagni a Milano http://www.ristrutturazioni.milano.it/), oppure utilizzare dei moduli componibili prefabbricati (senza tra l’altro ricorrere a opere murarie) come quelli proposti da Cerasa, che con la sua collezione “I piastrellati” risponde a questa esigenza.

Grazie a finiture, dimensioni e materiali di ante e cassetti, che possono sempre essere scelti dal cliente, e grazie alla possibilità di selezionare la forma e il colore dei rivestimenti di piastrelle, l’azienda garantisce composizioni uniche.

Accanto alla personalizzazione, molti altri sono i pregi offerti dall’arredo bagno classico in muratura di Cerasa: la resistenza all’acqua, la rapidità di montaggio, la praticità delle operazioni di posa (che, come detto, non richiedono opere di muratura), la flessibilità del sistema (i moduli possono anche essere impiegati come pareti e muretti divisori), la realizzazione di interni più rifiniti e capienti della muratura tradizionale.

È vero che qui si parla di arredo bagno classico, eppure pensare che la muratura non si sposi con lo stile moderno sarebbe un errore!

Si tratta di una composizione sempre della stessa collezione dell’azienda, ma della finitura York, caratterizzata da frontali in nero laccato, maniglie a “C”, specchio sagomato e inciso, e lavabo Jazz in ceramica.


Come detto, la muratura consente una spiccata personalizzazione, e infatti, a proposito delle piastrelle da scegliere per rivestire il bagno, sapete che esistono anche quelle firmate dalla Jaguar? Si, proprio la casa produttrice di vetture di lusso! Eppure, non si tratta, come nel caso di altri importanti brand (sia dell’auto che di altri settori, come ad esempio quello della moda), di una linea creata dai designers e che porta il loro nome, ma piuttosto di riciclo: l’azienda Franceram ha infatti ottenuto di poter impiegare i lunotti, i parabrezza, e in generale tutti i componenti costituiti da materiali silicati, dei modelli da rottamare per realizzare nuove piastrelle.


© Fai Informazione by gnubik.itt

Articoli Simili

Prezzi delle abitazioni in legno

Le case in legno sono tutte diverse tra di loro e come facilmente intuibile anche i prezzi delle abitazioni in legno sono caratterizzate da delle differenze che sono facilmente notabili.
Ecco tutti i vari tipi di caratteristiche che incidono nel suddetto costo.
La casa in legno ed il prezzo Quando si parla di casa in legno occorre mettere in risalto il fatto che, ognuna di esse, viene caratterizzata da un prezzo che risulta essere differente e ch [...]

Continua a leggere

Ascensori per disabili a Firenze: installali con Arno Manetti!

È possibile quantificare il grado di civiltà di un paese da diversi aspetti, tra cui ad esempio l’attenzione dedicata alle persone disabili.
Purtroppo in Italia bisogna dire che c’è ancora molto da fare, essendo le barriere architettoniche diffuse praticamente ovunque.
Dopo aver superato più o meno indenne marciapiedi angusti, fatto la gimkana tra auto in sosta e arredi urbani che occupano il passaggio, affrontato marciapiedi non sempre dotati di [...]

Continua a leggere

La tecnologia per mettere in sicurezza vecchie infrastrutture

Durante gli anni ’70 furono realizzati numerosi capannoni dotati di ampie coperture, prodotte in cemento armato precompresso costituite da sezioni estremamente snelle, una parte dei carichi doveva essere sorretta da apposite strutture ad arco create sopra la copertura e collegate agli altri elementi mediante tiranti in acciaio.
Queste strutture, col passare del tempo e con le sollecitazioni metereologiche sono portate ovviamente a deteriorarsi, r [...]

Continua a leggere