Informatica > Software

Aruba: vantaggi e svantaggi dell'hosting italiano più famoso

È conveniente rispetto ai colossi americani?

Aruba è una della più famose società italiane che offre servizi di hosting e vanta più di 2 milioni di domini registrati.

È il primo provider nato in Italia a metà degli anni Novanta, ma il fatto che sia il più famoso non significa si tratti anche del miglior servizio di hosting, sono diverse le critiche fatte ad Aruba nel corso degli anni, una delle principali è quella di ospitare troppi siti internet sullo stesso server, generando così un rallentamento nel caricamento delle pagine.

In questa recensione dell'hosting Aruba.it vedremo quali sono i servizi offerti da Aruba.it, i vantaggi e gli svantaggi del rivolgersi al più grande host provider italiano.

I servizi offerti da Aruba.it

Oltre al servizio di web hosting e domini, Aruba offre e-Security, Cloud e servizi Data Center. I piani web hosting di Aruba sono disponibili per Linux, Windows e Wordpress.

Dall'offerta di base a quella professionale l'hosting di Aruba offre numerose soluzioni per tutti i tipi di clienti, dai blog, ai siti di ecommerce a chi ha bisogno di un server personalizzato. In tutte le soluzioni possibili sono comunque garantiti i certificati GDPR e SSL, indispensabili per qualunque tipo di prodotto web.

Quello che cambia, naturalmente, è lo spazio web a disposizione, la larghezza di banda invece è di 2Gb per tutte le opzioni.

Tutti i server di Aruba sono in territorio europeo, questo significa che essendo fisicamente vicini agli utenti del sito internet la velocità di caricamento delle pagine sarà più rapida, caratteristica diventata ormai fondamentale per il ranking su Google. La velocità però non dipende solo da questo ma anche da tipo di server e da quanti siti vengono ospitati.

Vantaggi dei servizi web hosting di Aruba 

Il costo dei servizi hosting di Aruba è vantaggioso, tra i più bassi sul mercato considerato il tipo di offerta a disposizione. Il servizio include un dominio, 5 caselle email da 1 Gb l'una, 1 Database MySQL da 1GB.

Dal punto di vista tecnico, oltre ai già citati certificati GDPR e SSL, è già incluso il CMS e il core verrà aggiornato automaticamente, questo è particolarmente interessante per chi si affaccia a Wordpress per la prima volta è teme di commettere errori nella fase iniziale.

L'hosting di Aruba garantisce traffico illimitato anche se si tratta di server condivisi, quindi se il sito è soggetto a picchi di traffico o alto traffico in generale bisognerà rivolgersi ad un altro tipo di prodotto, Aruba offre anche servizi di hosting dedicati.

La velocità di caricamento delle pagine sono nella media, niente di eccezionale ma nemmeno niente di tremendo, attorno ad 1 secondo.
È sempre possibile personalizzare le offerte aggiungendo servizi su richiesta che saranno pagati singolarmente. 

Svantaggi dei servizi web hosting di Aruba

Molti utenti sostengono che il sito sia poco chiaro e navigabile comparato a quelli di altri competitor. Per quanto riguarda l'assistenza clienti molti lamentano una scarsa competenza nella rapida risoluzione di particolari problemi.

Le risposte non arrivano in tempi rapidi e nonostante il servizio sia attivo 24 ore su 24 i tempi di attesa sono piuttosto lunghi. Probabilmente al crescere del numero di clienti, che hanno raggiunto i 5 milioni, non è cresciuta di pari passo la struttura aziendale di gestione del carico di lavoro. 

Inoltre, contrario di altri competitor come ad esempio SiteGround, Aruba non utilizza un pannello amministratore cPanel ma un'interfaccia personalizzata creata da Aruba. A quanto pare questo è uno dei punti nolenti, a parere di molti utenti infatti, l'interfaccia di Aruba è molto poco intuitiva e che richiede maggiori competenze tecniche nella gestione.


© Fai Informazione by gnubik.itt

Articoli Simili

Hosting a basso costo: quali sono i più economici?

Il rapporto qualità/prezzo è fondamentale anche in questo campo

Chi si avvicina per la prima volta al mondo del Web con l'intenzione di creare un proprio sito, trova nell'hosting economico un'ottima soluzione.
Spesso anche un professionista del settore decide di fare ricorso a questo servizio per, ad esempio, eseguire dei test o per siti che non generano grande traffico.
Qual è il limite di spesa per considerare un hosting economico? Valutando le varie offerte presenti in rete, una tariffa economica non dovre [...]

Continua a leggere

La realizzazione di un sito web

Nasce Topmedia, la nuova agenzia di web marketing a Torino basata sull’esperienza di un team di ingegneri informatici e tecnici del web, e maturata sul campo grazie alla gestione di svariati progetti in ambito web.
La complessità e la concorrenzialità che contraddistinguono il mercato di internet rendono necessario un approccio ingegneristico alla progettazione del sito internet, così come dell’intero sistema di acquisizione di nuovi clienti che [...]

Continua a leggere

Soluzioni e integrazioni: come migliorare la gestione del magazzino?

Mario Ascari di Pro-Vision spiega l’importanza del software WMS

Per una buona gestione del magazzino il primo passo da fare è mettere in piedi un progetto di riorganizzazione.
Per fare ciò le aziende non possono fare a meno dell’utilizzo dei moderni software WMS –dall’inglese Warehouse Management System – che riescono ad ottimizzare in modo evoluto le risorse e i processi che si svolgono all’interno del magazzino: dal controllo della merce in ingresso alla preparazione delle spedizioni verso i clienti.
  Il W [...]

Continua a leggere