Scienza e Tecnologie

Assistenza di base con le cartucce di toner e inchiostro


Le cartucce di toner richiedono una certa cura per  le prestazioni e la funzionalità ottimali. Ecco alcune di esse:

1. Non cercare di aprire la cartuccia.

2. Non agitarla perché il toner fuoriuscirà dal suo vano e cadere sui cilindri e altri componenti interni, e può anche diffondersi nell'ambiente o sugli abiti.

3. Conservare le cartucce in ambienti con temperatura e umidità controllate.

4. Alcuni dei componenti della cartuccia sono sensibili alla luce. Tenere sempre la cartuccia nella confezione fornita.

5. Conservare le cartucce attenzione a non colpirle o farle cadere, impedendo così alla cartuccia  la rottura e toner.

Seguendo queste linee guida garantite che il toner una volta impostato nella stampante è nelle condizioni ottimali per migliorare le sue prestazioni.

Un altro punto delicato è come reagire a una  fuoriuscita di toner. In questi casi, se le mani sono sporche di toner, lavarle semplicemente con acqua calda e sapone. Se il toner viene a contatto i vestiti, spazzolarlo solo fino a quando la macchia scompare. Non usare mai acqua calda  . Se cade sul  pavimento non usare il contenitore di toner vuoto dato che è molto fine e passa  attraverso i filtri dello stesso, diffondendosi sempre; panno e acqua fredda sono l'unica cosa da utilizzare per il sollevamento.

In questo modo si potrà raccogliere il toner sparso senza alcun tipo di problema e si potrà gettare però in un cesto apposito per rifiuti speciali dato che queste particelle di polvere di toner sono molto sottili e si possono respirare ma contengono sostanze nocive quindi non vanno smaltite nei rifiuti normali ma su rifiuti speciali.

Per questo esistono delle ditte che raccolgono i rifiuti speciali dalle aziende, altrimenti basta portare i vuoti di toner e toner esausti e cartucce nell'ecocentro più vicino al vostro posto di lavoro e gettare da soli nei rifuti speciali questi prodotti esausti.


© Fai Informazione by gnubik.itt

Articoli Simili

Le lavagne a led

La lavagna è un oggetto noto a molti soprattutto in ambito scolastico, utilizzato principalmente per scrivere, e sicuramente avremo molti ricordi legati ad essa.
Recentemente, la sua estetica tradizionale sta lentamente per essere soppiantata da nuovi modelli che creano un connubio tra il suo antico ruolo ed una moderna evoluzione tecnologica.
Tra questi modelli troviamo la lavagna a led luminosa, professionale e all'avanguardia.
  Utilizzi e par [...]

Continua a leggere

La lavagna multimediale

La lavagna interattiva multimediale è un moderno tipo di lavagna detto anche L.I.M.
in abrreviazione o lavagna elettronica, ed è una lavagna che offre una superficie interattiva dove scrivere, disegnare, ma non solo, anche allegare immagini, fare apparire testi,  video o altre animazioni.
In pratica diventa una specie di supporto digitale, che collegato a un software apposito può collegare con il mondo digitale anche la lavagna di scuola.
La L.I. [...]

Continua a leggere

Godronatura: quando si utilizza e quali sono gli ambiti di applicazione

Funzionalità ed estetica sono aspetti ritenuti fondamentali non solo nell’ambito del design, ma anche nell’industria metallurgica; la realizzazione di oggetti metallici deve rispondere non solo a specifiche esigenze e tecniche di utilizzo, ma anche a precisi valori qualitativi e visivi.
Una delle tecniche di lavorazione al tornio più utilizzata per ottenere questo risultato è, certamente, la godronatura, che consiste nel praticare un’incisione su [...]

Continua a leggere