Salute e Benessere

Associazione Silè | Centro Benessere

Sembra quasi non riuscire a fare a meno di non accumulare dello stress; un disagio che se non percettibile inizialmente, piano piano riesce a sfociare in situazioni di cattiva salute e squilibrio corporeo.

E spesso perciò ci si ritrova a convivere quasi con un senso di mancanza di energie o per non parlare, in situazioni più gravi con quel senso di incompiutezza o inadeguatezza.

Molti riescono a ritagliare del tempo libero e dedicarsi all’attività sportiva o qualche hobby riuscendo se fatta bene e con continuità a trarre qualche beneficio e in qualche modo rivitalizzarsi.

Ma non sempre il fai da te basta, quindi non bisogna accontentarsi, in particolare quando si tratta di sé stessi e magari, l’opportunità di usufruire di tutti quei trattamenti presenti in un centro benessere può   essere qualcosa da cogliere istantaneamente.

Nella zona EUR a Roma, esiste da diverso tempo un centro, denominato Associazione Silè, che acquisendo nel corso degli anni esperienza e competenze è in grado di offrire dei percorsi che permettono di ritrovare l’equilibrio e la bellezza del proprio corpo e quindi anche di sé stessi in generale.

Un classico centro benessere si occupa di offrire la possibilità di trattamenti come vari tipi di massaggi, di carattere propriamente estetico e di situazioni di relax.

L’Associazione Silè invece cerca di rispondere a più esigenze possibili, non operando “in superficialità”, ma prendendosi cura in tutto e per tutto del corpo.

Dallo studio alle tecniche pratiche

Innanzitutto ciò che traspare è la competenza delle persone che lavorano all’interno di questo centro benessere: operatori che conoscono i principi e gli effetti dell’applicazione attraverso varie tecniche della medicina quantica, antroposofica e della psicosomatologia.

Così che trattamenti come quello viscerale, o l’utilizzo della osteopatia, passando per naturopatia, tecniche olistiche e di riabilitazione, permettono di restituire ai propri clienti delle piacevoli e durature sensazioni di benessere.

Anche dei semplici massaggi possono essere un ottimo inizio per un percorso di riequilibrio corporeo; lo stress quotidiano rende i muscoli sempre più contratti e la sensazione di stanchezza giunge così molto facilmente.

Così sia l’operatore che nel suo lavoro si mette in armonia con il cliente, sia quest’ultimo che impara ad ascoltare il proprio corpo, attraverso questa immedesimazione si facilita il recupero del proprio stato di benessere.

Ad aiutare ciò sono anche attivi dei corsi di Yoga sia nell’applicazione di esercizi di tipo classico, che mescolando queste tecniche con altre più moderne, adeguandosi così alle esigenze e necessità dei clienti.

Ma non mancano anche altri tipi di corsi come quelli di Pilates o di altro genere che permettono una riattivazione del corpo nei movimenti e quindi anche nelle funzioni interne.

Conclusioni

Affrontare la vita quotidiana, tra lavoro, famiglia e altri impegni, deve essere qualcosa che non disturbi o incida il nostro stato di benessere: è vero che può sopraggiungere la stanchezza, ma l’equilibrio e l’energia vitale sono alla base per una conduzione di vita positiva.

Associazione Silè esiste appunto per questo motivo, per aiutare le persone ad imparare ad ascoltare il proprio corpo e a ritrovare l’equilibrio delle proprie funzioni vitali.


© Fai Informazione by gnubik.itt

Articoli Simili

Soluzioni per Uscire dalla Droga

Chi è alla ricerca di soluzioni per uscire dalla droga desidera capire qual'è la strada migliore da percorrere per liberarsi dalla tossicodipendenza.
Purtroppo, nonostante le conseguenze che derivano dall'uso di droga siano ormai ben note, in molti credono ancora che il problema della tossicodipendenza sia prettamente fisico e che sia sufficiente interrompere l'uso, in qualsiasi momento.
In altri casi, invece, si ricorre all'uso di farmaci, psico [...]

Continua a leggere

Come Convincere un Tossicodipendente a Curarsi

Le persone che si chiedono come convincere un tossicodipendente a curarsi solitamente sono familiari o amici che vogliono sapere quali sono i passi giusti da fare per salvargli la vita.
Come spesso accade, non appena si prova a parlare con un tossicodipendente, per convincerlo a curarsi ci si ritrova di fronte una persona molto chiusa in sé stessa, non disposta a farsi aiutare e che cerca in tutti i modi di sminuire la gravità della situazione.
P [...]

Continua a leggere

Temperatura ideale condizionatore, consigli per l'estate

Qual è la temperatura ideale del condizionatore d'estate? Definire la giusta temperatura del climatizzatore d'estate aiuta certamente ad evitare problemi legati ai raffreddamenti con conseguenti raffreddori et similia: come sempre, un uso intelligente dell'apparecchio migliora la qualità della vita nelle giornate estive, ma al contrario potrebbe arrecarci danno.
Vediamo allora come gestire nel modo giusto la temperatura degli ambienti, seguendo d [...]

Continua a leggere