Tempo libero > Intrattenimento

Avere un telo sport

 
Quando si fa sport in piscina o palestra ci vuole poi un bel telo sport per asciugarsi a dovere.
I teli sono oggi di tante forme e tessuti ma i più richiesti sono sempre quelli in spugna seguiti dalla microfibra, un nuovo e moderno tessuto sintetico molto assorbente e leggero, utilizzato anche per i panni per le pulizie dato che le sue fibre si è visto catturano molto bene le particelle di sporco se passate sulle superfici da pulire.

Questo telo sport è ideale per essere portato in borsa o valigia perchè la microfibra è un tessuto anche molto sottile che ripiegato occupa pochissimo spazio. Altra caratteristica importante è che si asciuga molto rapidamente e quindi anche dopo una sessione di nuoto in piscina ad esempio si può ripiegare in borsa quasi asciutto e quindi non pesa portarlo a casa nella borsa. Lo stesso se si sceglie un telo da mare. Questo asciugamano è compatto e super assorbente perché può assorbire fino a 4 volte il suo peso in acqua. Si capisce che la qualità è di gran lunga superiore ai tradizionali asciugamani in cotone ed è anche un oggetto ideale per lo sport.

Insomma sono molti i vantaggi della microfibra ma a molta gente può non piacere la sua sottigliezza quindi preferisce ancora la cara vecchia spugna, che è inoltre disponibile in varie qualità e spessori, per sdraiarsi sul morbido quando si prende il sole in spiaggia o si fa un pic nic sull'erba. E' solo una questione di gusti personali.

Un telo sport si trova dunque in vari formati e materiali, ed è perfetto da portare con se ogni volta che si fa sport per asciugare il sudore e dopo una doccia per asciugarsi ma anche da utilizzare in palestra eseguendo vari esercizi per non poggiare sul pavimento o sugli attrezzi per una questione sopratutto igienica.
 


© Fai Informazione by gnubik.itt

Articoli Simili

Cos'è il brunch?

Scopriamo insieme cos'è questo particolare tipo di colazione diffuso ormai in tutto il mondo!

In Italia negli ultimi anni sono state adottate numerose tradizioni provenienti dall’estero e tra queste troviamo sicuramente il brunch, che viene ospitato in importanti locali come l’Os Club a Roma.
Il brunch è di origine anglosassone e deriva dall’unione lessicale tra il breakfast(la colazione) e lunch (il pranzo).
Negli Stati Uniti quella del brunch è una tradizione antica che risale a circa duecento fa, poi si estesa anche  nel Nord America e [...]

Continua a leggere

GLI ANNI SETTANTA E UN AMORE CHE SFIDA LE REGOLE: ECCO “LA DONNA DI PICCHE”.

E' on line il trailer del secondo film del regista Renzo Sovran

C'è una storia d'amore, bella, intensa, forte, c'è una sfida alle convenzioni sociali dell'epoca...
ma c'è anche molto altro nel film “La donna di picche” e ogni spettatore lo potrà scoprire da sè E' infatti on line il trailer della nuova fatica del regista Renzo Sovran, alla sua seconda prova nella direzione di un lungometraggio.
Si tratta però, va detto, di una "fatica" affrontata con entusiasimo e passione non solo dal regista udinese ma anche [...]

Continua a leggere

I salotti letterari moderni di Roma

Il gusto esclusivo di un luogo particolarmente unico: Scuderie del colle, il lounge bar nascosto nel parco di Colle Oppio

I salotti letterari nella storia  Il salotto letterario, per come lo intendiamo noi in epoca moderna, assume un a forma definita nel XVI secolo.
Intellettuali, illustri e non, si incontravano periodicamente in luoghi come piccoli bar, sale da thè, appartamenti o salotti indipendenti, per conversare su argomenti di cronaca, questioni politiche o tematiche comuni.
Basti pensare ai letterati o ai pittori che esponevano e confrontavano idee e opinion [...]

Continua a leggere