Motori > Auto

Barre stabilizzatrici auto, la dinamica dell'assetto

Le barre stabilizzatrici migliorano l'assetto di un'auto, ma se queste in fase di installazione vengono montate in modo tale da avere un comportamento troppo rigido, allora gli effetti sul comportamento del mezzo possono essere dannosi. Che fare allora? Ebbene, innanzitutto si raccomanda di acquistare sempre delle barre stabilizzatrici di qualità come per esempio quelle della Delta Gom, società leader in Italia nell'aftermarket per quel che riguarda i componenti ed i ricambi auto, dopodichè è bene ricordare che le barre antirollio su un'auto non lavorano in fase di frenata e di accelerazione, ma nelle fasi di trasferimento del carico da sinistra a destra del mezzo e viceversa.

Gli effetti di trasferimento del carico si generano in marcia all'ingresso ed all'uscita delle curve ed è proprio in questi casi che le barre stabilizzatrici devono essere in grado di mostrare tutta la loro efficacia e e tutta la loro resistenza anche nelle condizioni di guida che si presentano più ardue. Per queste ragioni, quando si porta un'auto in officina per sostituire le barre stabilizzatrici, il riparatore qualificato prima di installarle di sicuro si occuperà di controllare ed eventualmente regolare le molle, ed anche di controllare lo stato di funzionamento degli ammortizzatori. Se non saranno necessari altri interventi di manutenzione ordinaria o straordinaria, allora si potrà poi passare all'installazione delle barre stabilizzatrici optando per marchi di sicura affidabilità, resistenza e durata come le antirollio della Delta Gom.

Non serve altro a meno che, se proprio non sia necessario, il proprietario dell'auto non manifesti la necessità ed il bisogno di garantire al mezzo un assetto ed una regolazione di fino. Questo di norma accade quando c'è l'esigenza di avere un'auto con un assetto ed una dinamica che sia spiccatamente sportiva, con la conseguenza che in tal caso le barre antirollio da installare non solo presenteranno delle rigidità diverse, ma si differenzieranno anche per quel che riguarda lo spessore oppure il diametro.

Questo perché, per l'anteriore e per il posteriore dell'auto, in base all'assetto da definire, si possono andare a montare barre stabilizzatrici differenti. Nel dettaglio, per garantire all'avantreno dell'auto un comportamento non solo più preciso, ma anche decisamente più reattivo, le barre stabilizzatrici sull'anteriore vanno a ridurre sensibilmente il rollio senza dimenticarsi però del fatto che se le barre montate sono troppo rigide allora il sottosterzo tenderà ad aumentare.

Pure per il retrotreno auto la presenza delle barre stabilizzatrici è in grado di ridurre il rollio e, di conseguenza, di migliorare la stabilità ed il comportamento del telaio. Pur tuttavia occorre opportunamente modulare la rigidezza delle barre antirollio in quanto se troppo rigide possono altrimenti generare saltellamenti in curva ed una conseguente diminuzione del contatto del mezzo con il manto stradale.

Ne consegue che lo smontaggio delle barre stabilizzatrici usurate, e l'installazione di barre antirollio nuove, resistenti e realizzati con materiali di qualità, è un lavoro da affidare sempre nelle mani di autoriparatori qualificati che sono in grado di consegnarci a fine lavoro un mezzo tale da presentare per quel che riguarda l'assetto una dinamica sempre ottimale.

*Barre antirollio su GoRicambi.it*


© Fai Informazione by gnubik.itt

Articoli Simili

Come acquistare pneumatici su internet senza errori

Acquistare pneumatici online senza sbagliare misure e dimensioni. Ecco una guida all'acquisto semplicissima anche per i non addetti ai lavori.

Il sempre più vasto e ricco mondo degli e-commerce è una fonte inesauribile di opportunità, per reperire prodotti che sarebbe complicato trovare negli store fisici o, più semplicemente, perché offrono prezzi spesso molto più convenienti.
I grandi servizi di vendita gomme online appartengono senz’altro alla seconda categoria; in questo caso, però, nascono problematiche di natura tecnica: le gomme, chiaramente, non sono universali e ogni veicolo de [...]

Continua a leggere

Skoda: novità per il 2017

La Skoda aggiorna la serie italiana dei suoi modelli, presentando i model year che troveremo nel 2017 all’interno dei concessionari Skoda Roma di Fabia, Octavia, Yeti e Superb, introducendo anche nuovi propulsori e accessori inediti.
Skoda Fabia Per i modelli berlina e Wagon, è previsto di serie sulle versioni 1.2 TSI 90 CV e 1.4 TDI l'Adaptive Cruise Control con tanto di rivoluzionario controllo radar.
Tra gli optional disponibili si aggiunge la [...]

Continua a leggere

Audi R8: amore per la velocità

Prodotti in casa Audi solamente 24 esemplari in edizione del tutto speciale dell’Audi R8 V10 plus nate in via del tutto eccezionale come metodo per celebrare i grandi successi riportati in casa Audi Roma nel corso di molte grandi competizioni di elevata importanza.
Audi celebra in questa particolare maniera le 323 vittorie ottenute e guadagnate nelle varie competizioni del Gran Turismo ottenute proprio dalla diretta interessata, l’Audi R8, parten [...]

Continua a leggere