Economia e Lavoro > Finanza

Broker forex: i migliori del 2015

La classifica aggiornata dei migliori broker per investire sul forex nel 2015

Il forex, ossia il mercato finanziario in cui vengono scambiate le valute, hanno vissuto 2 anni davvero intensi dal punto di vista delle perfomance. Il numero di trader cresce, così come cresce l'attenzione dei giovani verso il trading online. Molti broker forex hanno festeggiato questo biennio di successi investendo sulle proprie piattaforme per offrire un servizio di sempre maggior qualità. 

Non a cao la scelta del broker è davvero molto complessa e sul web sono nate diverse guide specializzate come questa per aiutare chi si trova alle prime armi a scegliere un broker forex affidabile e, soprattutto, che sia adatto a soddisfare le proprie esigenze.

Ma quali sono i migliori broker in questo preciso momento? A dominare la speciale classifica delle migliori piattaforme per il forex si conferma, ancora una volta, l'ottima Directa, un broker che permette di investire in molteplici strumenti finanziari e pressochè su tutti i mercati disponibili.

La qualità della propria piattaforma di trading è elevatissima (non a caso è stata scelta per le Universiadi del trading in corso in questi mesi) così come le perfomance che riescono ad ottenere i propri trader. 

Al secondo posto troviamo Plus500, altro big player del settore, un broker che ha visto una crescita incredibile nel corso degli ultimi anni. Un periodo di successi senza fine che ha avuto come coronamento la quotazione sulla borsa di Londra.

Sul gradino più basso del podio di questa speciale classifica dei migliori broker forex troviamo etoro, altra piattaforma di trading versatile e multi mercato,  molto apprezzata tra i più giovani. Un aspetto positivo, che ci teniamo a sottolineare, è che la tendenza dei broker è quella di investire sui giovani spingendo e promuovendo iniziative volte alla formazione dei ragazzi. 


© Fai Informazione by gnubik.itt

Articoli Simili

Aprire conti correnti su banca offshore

Aprire un conto corrente su banca offshore è un tipo di operazione meno complessa di quanto si possa immaginare.
Ecco come procedere in modo corretto e concreto.
L'apertura del conto: fase iniziale Aprire questo particolare conto non rappresenta un tipo di operazione complessa ma, trattandosi di un procedimento importante, occorre cercare ovviamente di evitare di muoversi senza essere adeguatamente informati sulla situazione.
Bisogna infatti mett [...]

Continua a leggere

Il paradiso fiscale Olanda

"Tax Battles", ora anche in Europa LA così detta tax battles, ovvero la battaglia delle tasse è ormai giunta anche da noi, in Europa.
E tra gli stati che maggiormente si sono voluti esporre ed immergere in questa lotta alla tassazione ecco spuntare in testa a tutti proprio l'Olanda.
Uno dei paesi nordici che assieme al Belgio predica duramente ed aspramente contro il regime a lor dire "lassista" dei paesi mediterranei per quanto riguarda i conti [...]

Continua a leggere

Come aprire una società offshore

Aprire una società offshore, a differenza di una società di persone onshore, offre importanti vantaggi, riducendo il carico fiscale e proteggendo i risparmi mediante le interessanti agevolazioni legislative di cui godono i cosiddetti paradisi fiscali.
  Cos'è una società offshore Una società offshore è un'organizzazione con sede legale all'estero.
In genere, per l'apertura si prediligono quasi sempre i paradisi fiscali in cui le restrizioni e le [...]

Continua a leggere