Servizi

C&P Account Management

La consulenza legale a Roma

Parliamo di consulenza legale quando bisogna ottenere un parere professionale da un esperto del settore giuridico.

L’ordinamento giuridico abbraccia e disciplina i più disparati ambiti della vita dei consociati, cioè degli individui che appartengono ad una determinata società. Il diritto italiano pone delle regole a cui attenersi, il cittadino è tenuto a rispettarle.

Possiamo parlare di consulenza legale civile, penale, amministrativa, contrattuale e societaria.

Esistono altri ambiti in cui subentra l’esperto in diritto, ma quelli elencati sono i più diffusi. Un professionista si porrà al cliente illustrando con chiarezza il suo parere sulla questione esposta, inoltre indicherà quali sono i risvolti e quali le norme giuridiche interessate. In aggiunta esporrà le soluzioni alla questione principale.

Per chiarezza, la consulenza giuridica è un’attività stragiudiziale, cioè non implica il partecipare ad un procedimento giuridico innanzi ad un giudice; infatti essa non comporta un contenzioso che deve essere risolto. Nondimeno può prevedere eventuali risvolti della situazione, illustrando come evitare problemi conducenti, appunto, ad un procedimento giuridico.

In cosa consiste la consulenza

Innanzitutto è da specificare che la consulenza non deve essere rilasciata obbligatoriamente da un avvocato. Essa può essere fornita da un esperto di diritto, cioè un laureato in giurisprudenza. Questo è l’elemento fondamentale, poiché l’avere conseguito tale titolo conferisce la conoscenza per affrontare una questione legale sottoposta.

Per cui possiamo parlare ovviamente di avvocati, ma anche praticanti abilitati oppure esperti nel diritto che non siano obbligatoriamente forniti dell’abilitazione ed iscrizione all’albo. Dunque, come accennato precedentemente, la consulenza legale è un parere o consiglio in ambito del diritto, rivolta a risolvere una problematica ed eventualmente prevederne le possibili conseguenze.

Nello specifico parliamo di:

  • In quadrare la fattispecie: significa che il professionista riconduce l’evento reale, ovvero la questione presentata dal cliente, ad uno dei casi espressamente disciplinati dal Legislatore ed indica qual è la normativa a cui fare riferimento;
  • Ricerca della giurisprudenza: la giurisprudenza, nell’ambito legale, indica tutte le situazioni concrete a cui un giudice ha trovato soluzione tramite una sentenza. Il legale opererà una approfondita ricerca per comprendere come il caso concreto del cliente sarebbe giudicato innanzi ad un giudice;
  • Trovare le soluzioni: il professionista si applica affinché fornisca tutte le possibili soluzioni al caso esposto dal cliente, individuando le normative e gli orientamenti giurisprudenziali.

La consulenza legale può essere meramente verbale, ma il professionista può redigere un parere scritto in cui indica la propria opinione sulla questione esposta.

Quando richiedere una consulenza

La consulenza legale potrebbe apparire essere una procedura dai confini limitati.

Alcuni la reputano necessaria in procinto di discutere una controversia in tribunale. Tale considerazione è limitativa, poiché come abbiamo visto la consulenza legale può benissimo evitare al cliente di doversi sobbarcare il peso di un lungo procedimento giudiziario.

La consulenza legale dovrebbe essere richiesta nei casi in cui un soggetto debba affrontare una determinata questione che avrà possibili risvolti legali, come l’apertura di un’attività oppure quando bisogna concludere un contratto, ad esempio. In tutte le questioni in cui urge un parere professionale legale serve ottenerlo, precedendo e prevedendo le possibili conseguenze.

Attività aziendali quali le fusioni richiedono, appunto, richiedono un parere di un laureato in giurisprudenza che ha approfondito le sue conoscenza in determinati ambiti, come il diritto commerciale, tributario e di impresa.


© Fai Informazione by gnubik.itt

Articoli Simili

Contenuti Social

Creazione contenuti per social media

Creare contenuti per i social sembra semplici ed i nostri smartphone sono mezzi fantastici per crearli.
Vero, ma altrettanto vero che in questo caso stiamo parlando di contenuti amatoriali che, sicuramente, non si adattano alle realtà aziendali o di prestigiosi brand.
Da questo presupposto nasce negli studi fotografici di Spazio4 un progetto dedicato alla creazione di contenuti visivi e testuali adatti ai differenti social, allo scopo di dare un [...]

Continua a leggere

30 anni di indagini: Agenzia Investigativa Argo dalla capitale al cuore del capoluogo lombardo

Agenzia Investigativa Argo dalla capitale al cuore del capoluogo lombardo

Parlando di investigatori privati è difficile non pensare subito ad un uomo con l'impermeabile e la pipa, che spinto dal suo infallibile fiuto, a passo svelto lascia il 221B di Baker Street, alla ricerca di nuovi indizi a sostegno della sua ultima intuizione o ad un elegante agente 007 con la licenza di uccidere.
L'investigatore privato nell'immaginario collettivo infatti, è da sempre una professione che appartiene al mondo della letteratura e de [...]

Continua a leggere

Trasporto merci pericolose: tutto quello che c’è da sapere

Non tutte le merci con cui entriamo a contatto ogni giorno sono uguali.
Alcune vengono definite “pericolose” proprio in virtù del rischio che corrono operatori, trasportatori e destinatari nel maneggiarle in maniera scorretta.
Ecco perché a livello internazionale si è deciso di introdurre alcune regole in materiale di imballaggi ed etichette che permettono di distinguere le merci pericolose dalle altre.
  Quali sono le merci pericolose? Tra le me [...]

Continua a leggere