Servizi

C&P Account Management

La consulenza legale a Roma

Parliamo di consulenza legale quando bisogna ottenere un parere professionale da un esperto del settore giuridico.

L’ordinamento giuridico abbraccia e disciplina i più disparati ambiti della vita dei consociati, cioè degli individui che appartengono ad una determinata società. Il diritto italiano pone delle regole a cui attenersi, il cittadino è tenuto a rispettarle.

Possiamo parlare di consulenza legale civile, penale, amministrativa, contrattuale e societaria.

Esistono altri ambiti in cui subentra l’esperto in diritto, ma quelli elencati sono i più diffusi. Un professionista si porrà al cliente illustrando con chiarezza il suo parere sulla questione esposta, inoltre indicherà quali sono i risvolti e quali le norme giuridiche interessate. In aggiunta esporrà le soluzioni alla questione principale.

Per chiarezza, la consulenza giuridica è un’attività stragiudiziale, cioè non implica il partecipare ad un procedimento giuridico innanzi ad un giudice; infatti essa non comporta un contenzioso che deve essere risolto. Nondimeno può prevedere eventuali risvolti della situazione, illustrando come evitare problemi conducenti, appunto, ad un procedimento giuridico.

In cosa consiste la consulenza

Innanzitutto è da specificare che la consulenza non deve essere rilasciata obbligatoriamente da un avvocato. Essa può essere fornita da un esperto di diritto, cioè un laureato in giurisprudenza. Questo è l’elemento fondamentale, poiché l’avere conseguito tale titolo conferisce la conoscenza per affrontare una questione legale sottoposta.

Per cui possiamo parlare ovviamente di avvocati, ma anche praticanti abilitati oppure esperti nel diritto che non siano obbligatoriamente forniti dell’abilitazione ed iscrizione all’albo. Dunque, come accennato precedentemente, la consulenza legale è un parere o consiglio in ambito del diritto, rivolta a risolvere una problematica ed eventualmente prevederne le possibili conseguenze.

Nello specifico parliamo di:

  • In quadrare la fattispecie: significa che il professionista riconduce l’evento reale, ovvero la questione presentata dal cliente, ad uno dei casi espressamente disciplinati dal Legislatore ed indica qual è la normativa a cui fare riferimento;
  • Ricerca della giurisprudenza: la giurisprudenza, nell’ambito legale, indica tutte le situazioni concrete a cui un giudice ha trovato soluzione tramite una sentenza. Il legale opererà una approfondita ricerca per comprendere come il caso concreto del cliente sarebbe giudicato innanzi ad un giudice;
  • Trovare le soluzioni: il professionista si applica affinché fornisca tutte le possibili soluzioni al caso esposto dal cliente, individuando le normative e gli orientamenti giurisprudenziali.

La consulenza legale può essere meramente verbale, ma il professionista può redigere un parere scritto in cui indica la propria opinione sulla questione esposta.

Quando richiedere una consulenza

La consulenza legale potrebbe apparire essere una procedura dai confini limitati.

Alcuni la reputano necessaria in procinto di discutere una controversia in tribunale. Tale considerazione è limitativa, poiché come abbiamo visto la consulenza legale può benissimo evitare al cliente di doversi sobbarcare il peso di un lungo procedimento giudiziario.

La consulenza legale dovrebbe essere richiesta nei casi in cui un soggetto debba affrontare una determinata questione che avrà possibili risvolti legali, come l’apertura di un’attività oppure quando bisogna concludere un contratto, ad esempio. In tutte le questioni in cui urge un parere professionale legale serve ottenerlo, precedendo e prevedendo le possibili conseguenze.

Attività aziendali quali le fusioni richiedono, appunto, richiedono un parere di un laureato in giurisprudenza che ha approfondito le sue conoscenza in determinati ambiti, come il diritto commerciale, tributario e di impresa.


© Fai Informazione by gnubik.itt

Articoli Simili

Come ottimizzare il processo di vendita

Consigli utili per migliorare l'efficienza del proprio lavoro

Ottimizzare il processo di vendita può rendere molto più efficace e redditizio il lavoro di realtà lavorative di qualsiasi settore.
Concentrare al meglio le proprie energie su ciò che è veramente importante per il proprio business, consentirà di aumentare il proprio volume di affari ed ottenere i risultati desiderati in un arco di tempo relativamente breve.
Per ottimizzare il processo di vendita in maniera efficace è necessario a monte fa fare al [...]

Continua a leggere

Mazzi di fiori a domicilio per le persone che ami

Stupisci chi vuoi con un omaggio floreale inatteso e molto gradito!

Sorprendere qualcuno regalando un bellissimo mazzo di fiori a domicilio, piante, cioccolatini, torte o altre bellissime idee regalo, è il modo giusto per stupire qualcuno e al tempo stesso comunicare tutto il nostro affetto e la stima che proviamo.
Grazie a Fioriflor puoi spedire i tuoi fiori a domicilio sia in Italia che all'estero, con il massimo della rapidità e della puntualità grazie a vantaggiosi accordi con i fiorai di zona.
La qualità e l [...]

Continua a leggere

La logistica integrata spiegata in 4 punti

Obiettivo di ogni impresa è rendere i processi interni o esterni all’azienda sempre più efficienti.
Esternalizzare parte di questi processi è un’ottima soluzione per liberarsi di alcune incombenze e rendere più agile l’intera organizzazione.
Affidarsi ad aziende che offrono il servizio di logistica integrata può per esempio essere una scelta strategica.
Ma cosa si intende con “logistica integrata”? Scopriamolo meglio insieme   Che cos’è la logist [...]

Continua a leggere