Salute e Benessere

Calcolo peso corporeo: ecco una guida

Il BMI (Body Mass Index o Indice di Massa Corporea – IMC) è il parametro maggiormente utilizzato per valutare al meglio il proprio peso corporeo ideale. Esso viene calcolato, tenendo conto dell'altezza dell'individuo. Quando si decide di sottoporsi a una dieta, è necessario considerare quale potrebbe essere l'effettivo peso forma ideale che il proprio corpo dovrebbe avere.

È inoltre necessario consultare un medico o uno specialista, evitando di affidarsi a diete fai da te, spesso sbagliate che non rispetterebbero al meglio le esigenze dell'organismo.
Il BMI si ricava dunque da una formula matematica che prevede la divisione del proprio peso in Kg,con l'altezza, espressa in metri, al quadrato. Il BMI è un valore molto importante soprattutto per valutare il grado di sovrappeso ed eventuale obesità di un soggetto.

È possibile che questo valore risulti falsato nei soggetti che, ad esempio, hanno una eccessiva massa muscolare; in questo caso il calcolo presenta una sovrastima. È anche possibile una sottostima del valore, rilevata in quegli individui che hanno avuto una perdita di tono muscolare, come gli anziani, i malati da lungo tempo. Variazioni sbagliate del BMI sono inoltre possibili nei soggetti con statura inferiore ai 150 cm o superiore ai 200 cm.


I valori di riferimenti dell'indice di massa corporea
Per perdere peso in modo sano è importante seguire un regime alimentare equilibrato e svolgere una regolare attività fisica. Il calcolo del peso forma dipende da diversi fattori e può essere ricavato tenendo conto di determinati parametri; uno di questi valori è il BMI. Di seguito sono riportati i valori di riferimento per il calcolo del BMI.
Sovrappeso di 3° grado - Grave obeso: > 40
Sovrappeso di 2° grado - Obeso: 30 – 40
Sovrappeso di 1° grado - Sovrappeso: 25-30
Normopeso - Normaie: 18,5-25
Sottopeso - Magro: < 18,5

La tecnologia al servizio del benessere
Oggi, grazie agli smartphone, i telefoni di ultima generazione, è possibile calcolare la propria massa corporea sfruttando le potenzialità di alcune applicazioni pensate proprio a tale scopo. In un certo senso, oggi possedere uno smartphone, acquistato o pressi i negozi specializzati o anche attraverso il commercio elettronico tramite i siti di vendita smartphone online, è diventato praticamente essenziale in quanto tali dispositivi ci aiutano e semplificano la vita.

In questo caso, appunto, grazie alle app dedicate alla salute e alla dieta avremmo la possibilità di seguire una dieta, calcolare la massa corporea ecc.


© Fai Informazione by gnubik.itt

Articoli Simili

Zenzero: alla “radice” dei suoi benefici

Lo zenzero (Zingiber officinale), pianta che dalle origini asiatiche, è ormai da anni entrata nella nostra cucina, in virtù del suo piacevole sapore e della scoperta dell’efficacia dei suoi principi attivi, utilizzati oggi in moltissimi rimedi naturali.
La parte utilizzata in tavola e ricca di sostanze benefiche è il rizoma, acquistabile fresco secco o in polvere (la vera e propria spezia).
BENEFICI IN CUCINA        In cucina il rizoma della pian [...]

Continua a leggere

Integratori per il colesterolo: per evitare terapie

Il livello del colesterolo può essere alto, ma non tanto da spingere verso una terapia.
È chiaro che sarebbe un errore non intervenire in alcun modo, correndo il rischio che si innalzi a livelli significativi e ci si trova quindi costretti a ricorrere a farmaci.
Perciò come recita un famoso slogan: prevenire è meglio che curare.
E una buona prevenzione consiste nel mangiare alimenti sani, cucinati attraverso cotture semplici, chiaramente abbinati [...]

Continua a leggere

Yoga, per la schiena tanti benefici

Lo sostiene una nuova ricerca USA

Chi non ha molta familiarità col mondo dello yoga potrebbe essere portato a credere che questa disciplina di derivazione orientale sia adatta solamente a chi gode di una perfetta forma fisica, visti gli esercizi da contorsionisti o talvolta persino acrobatici che sono presenti nell’immaginario collettivo.
Una recente ricerca condotta negli Stati Uniti ha evidenziato quanto invece la pratica dello yoga sia idonea e benefica anche alle persone che [...]

Continua a leggere