Servizi

Cambiare vita: Consigli per l’uso

Piccoli e grandi cambiamenti in seguito al trasloco

Quante volte abbiamo sognato con gli occhi aperti di una nuova vita? Non tutti siamo uguali, a qualcuno ricominciare spaventa, per altri è il sale della vita. A volte il cambiamento è necessario, altre volte facoltativo. In alcuni casi si tratta di cambiamenti minimi, smettere di fumare, dimagrire, fare sport… in altri il cambiamento può essere più drastico, come  un nuovo lavoro con i necessari traslochi, poi abitudini diverse, amici diversi, malinconia da distacco.... Come prepararci?

Se il cambiamento ci attrae e ci spaventa allo stesso tempo, sicuramente cercheremo scuse per evitarlo. In questo caso occorre lavorare su sé stessi: evitiamo di porci limiti questi oggettivamente non esistono, ma sono solo autolimitazioni.

In pratica dimentichiamo la frase: “non ci riuscirò mai”. Inoltre evitiamo di far cadere su altri la propria mancanza di coraggio: “non posso perché mamma, papà, mio marito, mia moglie, i miei figli, il cane non vogliono”.

Se desideriamo davvero cambiare, dobbiamo essere noi stessi fautori del cambiamento. Davanti ad un cambiamento così drastico, infatti,  l’unica alternativa possibile è l’attacco: se vogliamo che l’idea diventi realtà occorre evitare la paralisi che deriva dalla paura di “chi lascia la strada vecchia per la nuova…”.

Una volta presa la decisione occorre mantenerci ancora in movimento.

Informarsi sulla nostra destinazione, leggere quanto possibile, anche sui numerosi siti di “italiani all’estero”, immaginarsi lì e poi partire per sistemare gli ultimi, piccoli, dettagli come la casa, il lavoro, la scuola dei figli. Poi affrontare l’ultimo incubo, quello del trasloco e del trasporto dei mobili. Per evitare di impazzire del tutto e tornare indietro il nostro consiglio è: affidatevi a un’ottima agenzia di traslochi a Perugia che porti tutto quello che ci appartiene e ci renda davvero difficile poter tornare indietro.

Riassumendo: le idee rimangono tali se non vengono seguite dall’azione; chi vuole cambiare non deve tener conto di quello che fa la maggioranza delle persone, perché la maggioranza preferisce non rischiare mai; mai fermarsi, la stasi è il peggior nemico del cambiamento; mantenere sempre un atteggiamento positivo nei confronti di quello che potrebbe essere il futuro, anche il fallimento può trasformarsi in un’opportunità.

 


© Fai Informazione by gnubik.itt

Articoli Simili

Piegatura lamiere: glossario dei termini

Quando parliamo di piegatura lamiere intendiamo un processo tra i più diffusi che permette di deformare fisicamente un materiale a proprio piacimento.
Per svolgere questa operazione si utilizzano strumenti che permettono di realizzare, nella gran parte dei casi, deformazioni permanenti, creando forme semplici o complesse a seconda delle esigenze.
Accanto a tipologie di lavorazione lamiera come stampaggio, coniatura e imbutitura, la piegatura dell [...]

Continua a leggere

Stegip 4 Communication

La Promozione con gli oggetti

Quando si decide di aprire un business è molto importante che i clienti inizino a familiarizzare con i vostri prodotti/servizi e a fidarsi degli stessi magari provandone l’efficacia.
Discorso ancora più importante è quando devi farti conoscere e farti strada tra brand più forti e affermati di te.
Lì è ancora più importante far provare ai clienti i tuoi prodotti Ovviamente la concorrenza spietata e la voglia di emergere sono i fattori che gli impr [...]

Continua a leggere

Outsourcing della logistica di magazzino: perché e come farlo

L’outsourcing della logistica di magazzino è una soluzione che può permettere alle aziende di migliorare il servizio e, allo stesso tempo, di risparmiare tempo e risorse.

Anche se la logistica di magazzino è una delle attività cruciali all’interno della supply chain, spesso, le aziende che devono ricorrervi non hanno le competenze o le risorse per poterla sviluppare in maniera adeguata, rischiando di compromettere la qualità del proprio operato.
  Fortunatamente, attraverso l’outsourcing (o esternalizzazione), è possibile affidare questo compito a terzi, affinché si occupino di ogni aspetto relativo ad esso, appli [...]

Continua a leggere