Economia e Lavoro > Professioni

Carrelli manuali per trasporto di oggetti pesanti e ingombranti

Il trasporto di oggetti pesanti e ingombranti, anche per limitate distanze, può risultare particolarmente difficoltoso. Per facilitare il trasferimento è possibile usare i carrelli manuali. Oggetti di tipo meccanico disponibili in vari modelli, da scegliere in base alla destinazione d’uso.
I carrelli manuali più comuni sono: a due o sei ruote; a pianale ferro, a ripiani ferro, a pianali in alluminio, in acciaio inox, portabagagli per aeroporti, a rimorchio, porta fusti e per movimentazione.

Seppur simili tra loro, ognuno ha un uso specifico. Infatti se i carrelli manuali a 2 o 6 ruote sono quelli maggiormente adoperati all’interno dei magazzini (possono supportare il peso di centinaia di chilogrammi), diversamente i carrelli a pianali in alluminio vengono utilizzati per trasporti interni come in ospedali, lavanderie, alberghi, comunità e servizi ecologici. Mentre i carrelli a rimorchio, che possono raggiungere anche una portata di ben mille chilogrammi, sono la soluzione più adatta per la movimentazione internale nelle industrie. Offrono dei sistemi di sterzatura a volta semplice, con timone di traino con ralla sterzante con perno ed occhione girevole. Pianale di carico liscio.
Rimanendo in ambiente industriale ci sono anche i pattini per la movimentazione, dove il peso supportato può arrivare fino a quattro tonnellate.
Per ordinare carrelli manuali, ma anche altri indispensabili prodotti per il magazzino, si rimanda al sito di GSEuromarket.

Nell’arredare ufficio e casa non si può non tenere in considerazione il bagno. Tra i prodotti d’arredamento indispensabili potrebbero risultare delle mensole indispensabili per inserire gli accessori bagno.

Queste sono solamente alcune piccole idee per arredare ufficio e casa. Per saperne di più e visionare un più vasto catalogo si rimanda a visitare l’e-commerce GS Euromarket. Qui comodamente seduti si potrà vedere, ordinare e ricevere il tutto entro pochi giorni senza lo stress di uscire e trovare parcheggio.


© Fai Informazione by gnubik.itt

Articoli Simili

Logistica di magazzino: perché scegliere il conto terzi

Esternalizzare la gestione logistica del magazzino permette alle aziende di usufruire di spazi, strumenti e personale dei quali altrimenti non potrebbero disporre.

Per le aziende la logistica è una cosa strana: non è la loro attività principale, eppure da essa dipende buona parte della riuscita dei propri servizi.
E questa situazione mette in seria difficoltà le piccole imprese, che spesso non dispongono delle risorse per occuparsi in modo corretto del magazzino, ma, dall’altra parte, non possono permettersi di non darvi il giusto peso.
  E allora che si fa? Semplice, ci si affida ai servizi in conto terzi. [...]

Continua a leggere

Ferramenta in Italia, diffusione e prodotti

Nel nostro Paese se ne servono tante persone, dai professionisti fino ai semplici appassionati di bricolage e "fai da te", i negozi di ferramenta rappresentano un punto di riferimento per tutti coloro che devono svolgere lavori di vario genere e necessitano quindi di prodotti o utensili per effettuarli.
Si ritrovano dalle grandi città come Roma, come ad esempio con Tecnoferr nella Capitale, fino alle più piccole località della penisola.
Un tipo d [...]

Continua a leggere

Spedizioni isotermiche di farmaci: più sicurezza in 5 step

Come tutte le attività di logistica del freddo, anche le spedizioni isotermiche di farmaci devono essere organizzate alla perfezione.

Se la catena del freddo si chiama catena, un motivo c’è: ogni parte è collegata e la sicurezza dell’intero percorso dipende dalla capacità di ogni sua componente.
Questo vale anche per le spedizioni isotermiche di farmaci, trasporto davvero delicato e che rischia di avere effetti disastrosi se effettuato in modo scorretto.
  Vediamo quindi quali sono i passaggi fondamentali per realizzare un sistema di trasporto perfetto.
  Definire i passaggi lo [...]

Continua a leggere