Scienza e Tecnologie

Cartucce per stampanti: quello che c’è da sapere

Davvero le cartucce compatibili per stampanti sono dannose? Come scegliere la ricarica giusta? Quali sono i reali vantaggi delle soluzioni low cost? Ecco tutte le risposte!

Le stampanti inkjet utilizzano, come tecnologia per la gestione dell’inchiostro, 4 cartucce, rispettivamente, per i colori nero, ciano, giallo e magenta, i 4 colori primari. Ognuno dei 4 serbatoi è autonomo e può essere sostituito separatamente una volta giunto a esaurimento. Le modalità ufficiali di gestione della stampante prevedono che, terminato l’inchiostro, esso venga sostituito con lo stesso prodotto, messo in commercio dall’azienda ufficiale produttrice anche del dispositivo di stampa. Ad ogni specifico modello di stampante corrisponde l’apposita cartuccia. I costi delle varie cartucce Hp, Epson, ecc., però, sono particolarmente onerosi e spingono spesso i consumatori a cercare soluzioni alternative più a buon mercato.

Cartucce compatibili

La soluzione più diffusa è rappresentata dalle cartucce compatibili, versioni non originali messe in commercio da aziende diverse e svincolate dai marchi ufficiali. Esse hanno un costo molto più basso e si adattano a più modelli di una stessa marca, offrendo performance mediamente più che accettabili. Le cartucce compatibili non sono tutte uguali e il mercato offre soluzioni di diversa qualità; il consiglio è di non badare troppo al risparmio e di diffidare di prodotti con un prezzo d’acquisto insolitamente basso.

Spesso, si sente dire che le cartucce compatibili rappresentano una minaccia per l’integrità e per il funzionamento della stampante: in realtà, non è così; o perlomeno, non esiste alcuna prova che esse provochino danneggiamenti al device di stampa. L’unico vero rischio per il consumatore sta nella possibilità che la stampante non riconosca la presenza del serbatoio pieno e, di conseguenza, non sia in grado di effettuare l’operazione. In tal caso, occorre sostituire la cartuccia.

Come scegliere

Ci sono cartucce e cartucce. Effettuare una divisione netta tra originali e compatibili non sarebbe corretto. Nel settore delle compatibili, esiste un’ampia varietà di scelta e, come in ogni altro settore, prodotti di qualità e non. Prima di scegliere il prodotto, è opportuno controllare su internet, verificare le recensioni degli utenti, accertarsi che altri utenti abbiano testato il serbatoio su stampanti uguale a quella in vostro possesso.

 


© Fai Informazione by gnubik.itt

Articoli Simili

Tecnologia VoIP a confronto: i telefoni più richiesti del 2017

La tecnologia VoIP è senza dubbio una delle più diffuse al momento attuale, tanto che, a tre mesi dalla fine del 2017 è già possibile sapere quali sono i dispositivi VoIP più quotati sul mercato online.
A fotografare la situazione è Open Phone, il quale fornisce i risultati dell'indagine dai quali emerge la propensione del pubblico per l'utilizzo di due terminali, il primo per la categoria dei telefoni cordless IP, il secondo per quella dei telef [...]

Continua a leggere

I toner a colori

Oggi negli uffici e nelle aziende si utilizzano stampanti sempre più sofisticate e in grado di connettersi al pc anche tramite wi fi o bluetooth, per stampare da remoto e attivare tantissime funzioni opzionali.
Dotarsi della giusta stampante Ogni ufficio dovrà quindi essere dotato della stampante che più si avvicina come funzioni offerte alle esigenze interne di stampa quotidiane.
Un ufficio piccolo potrà contare su stampanti piccole e con una ve [...]

Continua a leggere

La comodità della lavagna con il cavalletto

Lavagne con cavalletto: comode , utili e versatili La lavagna con cavalletto scrivibile e cancellabile è uno strumento pratico e di facile utilizzo .
Si appende al muro in un punto ben visibile e si possono anche attaccare documenti , avvisi e foto, con magneti tutto quello che dobbiamo ricordare o quello che ci consiglia la nostra fantasia .
Solitamente la troviamo in un ufficio o in una scuola o in altre strutture aperte al pubblico ma è molto [...]

Continua a leggere