Scienza e Tecnologie

Cartucce per stampanti: quello che c’è da sapere

Davvero le cartucce compatibili per stampanti sono dannose? Come scegliere la ricarica giusta? Quali sono i reali vantaggi delle soluzioni low cost? Ecco tutte le risposte!

Le stampanti inkjet utilizzano, come tecnologia per la gestione dell’inchiostro, 4 cartucce, rispettivamente, per i colori nero, ciano, giallo e magenta, i 4 colori primari. Ognuno dei 4 serbatoi è autonomo e può essere sostituito separatamente una volta giunto a esaurimento. Le modalità ufficiali di gestione della stampante prevedono che, terminato l’inchiostro, esso venga sostituito con lo stesso prodotto, messo in commercio dall’azienda ufficiale produttrice anche del dispositivo di stampa. Ad ogni specifico modello di stampante corrisponde l’apposita cartuccia. I costi delle varie cartucce Hp, Epson, ecc., però, sono particolarmente onerosi e spingono spesso i consumatori a cercare soluzioni alternative più a buon mercato.

Cartucce compatibili

La soluzione più diffusa è rappresentata dalle cartucce compatibili, versioni non originali messe in commercio da aziende diverse e svincolate dai marchi ufficiali. Esse hanno un costo molto più basso e si adattano a più modelli di una stessa marca, offrendo performance mediamente più che accettabili. Le cartucce compatibili non sono tutte uguali e il mercato offre soluzioni di diversa qualità; il consiglio è di non badare troppo al risparmio e di diffidare di prodotti con un prezzo d’acquisto insolitamente basso.

Spesso, si sente dire che le cartucce compatibili rappresentano una minaccia per l’integrità e per il funzionamento della stampante: in realtà, non è così; o perlomeno, non esiste alcuna prova che esse provochino danneggiamenti al device di stampa. L’unico vero rischio per il consumatore sta nella possibilità che la stampante non riconosca la presenza del serbatoio pieno e, di conseguenza, non sia in grado di effettuare l’operazione. In tal caso, occorre sostituire la cartuccia.

Come scegliere

Ci sono cartucce e cartucce. Effettuare una divisione netta tra originali e compatibili non sarebbe corretto. Nel settore delle compatibili, esiste un’ampia varietà di scelta e, come in ogni altro settore, prodotti di qualità e non. Prima di scegliere il prodotto, è opportuno controllare su internet, verificare le recensioni degli utenti, accertarsi che altri utenti abbiano testato il serbatoio su stampanti uguale a quella in vostro possesso.

 


© Fai Informazione by gnubik.itt

Articoli Simili

Ora Amazon dà anche consigli di look

È già il leader assoluto delle vendite online, un colosso che distribuisce in tutto il mondo e in maniera sempre più capillare, ma a quanto pare Amazon non intende fermarsi a questa leadership

Amazon non intende fermarsi a questa leadership e ambisce anzi a trasformare completamente la nostra vita, guidandoci nell'epoca digitale.
E per farlo utilizza la tecnologia, e in particolare l'ultima invenzione Alexa.
Nuove funzioni per Alexa.
Come rivelato dalla stampa americana, infatti, sarebbe pronto un nuovo dispositivo che sfrutta le funzionalità dell'assistente vocale creato dal brand di Jeff Bezos: si chiama Echo Look, costa circa 200 do [...]

Continua a leggere

Le lavagne a led

La lavagna è un oggetto noto a molti soprattutto in ambito scolastico, utilizzato principalmente per scrivere, e sicuramente avremo molti ricordi legati ad essa.
Recentemente, la sua estetica tradizionale sta lentamente per essere soppiantata da nuovi modelli che creano un connubio tra il suo antico ruolo ed una moderna evoluzione tecnologica.
Tra questi modelli troviamo la lavagna a led luminosa, professionale e all'avanguardia.
  Utilizzi e par [...]

Continua a leggere

La lavagna multimediale

La lavagna interattiva multimediale è un moderno tipo di lavagna detto anche L.I.M.
in abrreviazione o lavagna elettronica, ed è una lavagna che offre una superficie interattiva dove scrivere, disegnare, ma non solo, anche allegare immagini, fare apparire testi,  video o altre animazioni.
In pratica diventa una specie di supporto digitale, che collegato a un software apposito può collegare con il mondo digitale anche la lavagna di scuola.
La L.I. [...]

Continua a leggere