Economia e Lavoro > Finanza

Che cosa è un paradiso fiscale?

Un paradiso fiscale è un paese dove c'è un regime fiscale in cui le tasse sono più basse o inesistenti,  comunemente applicato in altri paesi come regola.

In questi territori di solito ci sono di solito due diversi sistemi fiscali, uno per i cittadini e le imprese del paese, e un altro per gli stranieri.

Benefici fiscali che caratterizzano questi paradisi sono in particolare per gli stranieri. I residenti in questi paesi spesso pagano le tasse come in qualsiasi altra parte del mondo.

Inoltre i paradisi fiscali sono di solito anche caratterizzati dal fatto che passano poche informazioni dei propri clienti,   che sono consentite dalla legge. Allo stesso modo, essi non chiedono spesso  motivi delle movimentazioni di denaro  . Si tratta di una sicurezza in più per chi sposta li la propria attività o il proprio  reddito.

I territori che offrono questi vantaggi per gli stranieri sono spesso piccoli Stati che cercano di attirare valuta estera proveniente da altri paesi per rendere più forte la loro economia.

Di solito mancano abbondanti settore delle risorse naturali o che possono riferire al loro casse un importante vantaggio economico. Di fronte a questa situazione il loro modo di riempire è quello di creare un regime fiscale rendono attraente per gli investitori non residenti sul loro territorio.

La maggior parte delle persone che scelgono di aprire un conto in un paradiso fiscale fa per evitare elevate quantità di tasse che si applicano nei loro paesi d'origine.

Offshore è una parola che deriva dall'inglese e significa "sul mare", "lontano dalla costa."

In termini finanziari si riferisce a società create in territori in cui il livello di tassazione è molto basso, vale a dire, i cosiddetti paradisi fiscali.

Si fa quindi riferimento alle aziende che hanno la loro sede in un paese e lo spostano in una diversa, dove si paga al netto dei costi di manodopera e ci sono anche benefici delle imposte fiscali.

Normalmente questi paradisi fiscali sono isole, ma ci sono anche paesi come Andorra e Svizzera che hanno sistemi fiscali di questo tipo.

 


© Fai Informazione by gnubik.itt

Articoli Simili

Il no profit dalle organizzazioni all’economia solidale

Le organizzazioni no profit e l’economia solidale

Il no profit è detto di una società, di un’istituzione o di una fondazione che fornisce servizi a livello sociale, non appropriandosi degli utili che ricava dalle sue attività, ma assegnandoli ad altri progetti sempre a vantaggio della comunità.
Queste attività fanno parte del terzo settore, a cui nella società di oggi si dà molta importanza.
Agire senza scopo di lucro è visto come un ideale nobile, che vuole mettere a disposizione della società [...]

Continua a leggere

Investimenti finanziari pianificati per un minor rischio

Chi non vorrebbe guadagnare buone somme di denaro rischiando poco, se non quasi nulla del proprio capitale? Sembrerebbe un racconto di fantascienza, ma così non è ...
  Il 2017 è l'ennesimo anno in cui si conferma la crisi economica, ma quale sono in realtà le possibilità d'investimento? Purtroppo, anche il 2017, e le previsioni a medio e breve termine non smentiscono le tendenze, appare ancora una volta come anno transitorio.
tutt'ora pensare ad [...]

Continua a leggere

Lista dei paradisi fiscali meno rischiosi

I paradisi fiscali sono tutti quegli Stati che hanno deciso di adottare un regime di imposizione fiscale più basso o addirittura assente rispetto ad altri paesi.
In questo modo attirano una grande quantità di capitale estero assicurando in cambio una tassazione parecchio ridotta.
  Perché si sceglie un paradiso fiscale Oltre ad avere una bassa imposizione fiscale, la convenienza di stabilire la propria azienda in uno dei cosiddetti paradisi fisca [...]

Continua a leggere