News e media

ClockApp di WINIT: la rilevazione delle presenze in un touch

ClockApp di WINIT è la nuova App Android che ti consente di completare in maniera rapida, sicura e totalmente autonoma l’intero processo di gestione delle presenze e degli orari di lavoro dei dipendenti della tua azienda.

Da oggi, per la prima volta, puoi trasformare lo smartphone in un marcatempo portatile di ultima generazione grazie a ClockApp di WINIT, la App sviluppata per registrare in tempo reale e con un semplice touch tutti gli orari, le mansioni e i luoghi inerenti il l’attività lavorativa dei tuoi dipendenti.

Dotata di un’interfaccia particolarmente semplice ed intuitiva, nonché di un sistema user-friendly adatto anche all’utente meno esperto di tecnologia, ClockApp di WINIT è configurabile in maniera tale da poter essere adeguata alle più svariate esigenze.
Ad esempio, è possibile rilevare l’orario esatto di inizio e di fine delle attività svolte dai tuoi collaboratori, così come ogni tipologia di mansione ed ogni luogo di lavoro. L’applicazione di tecnologie integrate ti consente di scegliere il modo in cui l’identificazione del luogo di lavoro deve essere avvenuta: NFC o GPS.

Il primo tipo di registrazione dei dati avviene mediante TAG-NFC, un semplice dispositivo che può essere applicato ovunque, anche in esterni, contenente un codice elettronico univoco: la registrazione avviene per prossimità, semplicemente avvicinando lo smartphone al TAG-NFC, ed è convalidata da un messaggio di conferma immediato.

Il secondo tipo di registrazione avviene attivando il modulo GPS presente in ClockApp, che geolocalizza la posizione dell’operatore e ne determina le coordinate esatte in un preciso momento.

Inoltre, è possibile personalizzare il menù di registro delle attività inserendo liberamente ogni tipologia di mansione in relazione alla data, al luogo di lavoro e all’identità dell’operatore, oppure segnalare eventuali anomalie, guasti o disagi temporanei.

Attraverso il contenimento del volume dei dati trasmessi e la saltuaria necessità di una connessione dati, che può essere sostituita anche da una connessione wireless occasionale, WINIT è riuscita a sviluppare un prodotto in grado di ridurre al minimo tutte le spese di telefonia.

Con ClockApp le registrazioni trasmesse da smartphone e tablet possono essere rese disponibili sul tuo computer aziendale in tempo reale: basta connetterti a internet tramite WiFi e trasferire tutti i dati da rielaborare con l’applicativo PowerWEB di WINIT, così da ottimizzare al massimo i processi ed avere una completa gestione delle presenze. In alternativa, puoi stabilire una trasmissione periodica delle registrazioni, a seconda delle tue peculiari esigenze.

Tieni il tempo sotto controllo con WINIT!


© Fai Informazione by gnubik.itt

Articoli Simili

Gateway SMS e API SMS: a cosa servono?

L'enorme diffusione della telefonia mobile e dell'accesso ad internet tramite Smartphone ha portato con sè tante novità sia sotto il profilo tecnologico (con cellulari sempre più simili per processori e hardware a veri e propri PC) sia sotto il profilo software, sempre più sviluppatori e start-up integrano infatti gli SMS all'interno dei loro programmi e dei loro servizi in cloud.
Tutto questo è reso possibile dalle API SMS ovvero delle librerie [...]

Continua a leggere

Web: fonte di informazione

Ai nostri giorni rimanere costantemente aggiornati con le ultime novità, le notizie da tutto il mondo, foto, video, tecnologia, viaggi e salute è diventata una priorità.
Per nostra grande fortuna viviamo nell’era dominante del web e delle notizie in tempo reale e aggiornarsi su cosa ci succede intorno non è mai stato cosi semplice.
I mezzi di comunicazione e quindi di informazione si sono praticamente triplicati nel corso dell’ultimo decennio.
So [...]

Continua a leggere

Roma:il ballottaggio sarà tra Raggi e Giachetti

Alla fine il primo dato che balza all'occhio è quello dell'affluenza. Per il primo turno delle elezioni Comunali a Roma infatti si sono recati alle urne il 57,19% degli aventi diritto

molti di più rispetto alle ultime consultazioni quando invece espletò il voto solo il 52, 81% dei romani.
Un aumento che va quindi in controtendenza alle aspettative della vigilia, dove si temeva un ulteriore drastico calo.
Gli eventi degli ultimi mesi hanno segnato profondamente i cittadini, profondamente delusi da politici e funzionari, con tutte le inchieste e gli arresti che hanno scoperchiato un calderone di nefandezze dove è emerso che anch [...]

Continua a leggere