Economia e Lavoro > Finanza

Come aprire un conto in Austria

Chi espatria e si trasferise in Austria troverà un passaggio senza intoppi.

L'Austria è una nazione ricca e conosciuta per la sua ospitalità e il multiculturalismo. Vienna, la capitale austriaca, detiene un quarto della popolazione del paese.

Una delle prime cose che ti serve quando arrivi è un conto bancario austriaco.  

Quali documenti servono per aprire un conto corrente in Austria?

L'apertura di un conto bancario in Austria è abbastanza semplice. Avrai bisogno di:

    Prova d'identità (un passaporto o carta d'identità)
    Prova di residenza (di solito un modulo di registrazione di residenza e bollette)
    Prova dell'occupazione

Pacchetto della banca

Il pacchetto di benvenuto della banca fornirà i termini e le condizioni per il tuo account . La tua carta di debito, o il bancomat, normalmente arriva via  mail entro pochi giorni lavorativi.

Se non sei ancora residente, potresti avere un po 'di più difficoltà ad aprire un conto corrente in Austria. A causa delle regolamentazioni finanziarie, alcune banche hanno politiche che potrebbero richiedere di rifiutare i clienti non residenti. Altri, come Bank Austria, offrono una gamma di servizi per i non residenti.

Posso aprire un conto bancario dall'estero?

Alcune banche in Austria vi permetteranno di aprire un conto corrente in Austria dall'estero, ma non è certamente una garanzia. Ad esempio, Bank Austria, in qualità di membro di UniCredit, permetterà ad altri membri di UniCredit di aprire un conto bancario dall'estero utilizzando il modulo di richiesta standard. Erste Bank, chiamata anche Sparkasse, sottolinea in particolare che accoglie i non residenti che vogliono aprire un conto.
Le politiche variano, ma alcune banche rendono disponibile l'impostazione dei loro account online.

Quindi devi solo scegliere la banca che fa per te e le tue esigenze finanziarie e poi prendere contatto con il personale adetto all'apertura dei conti correnti specificando se vuoi aprire un conto privato o un conto aziendale, se sei residente in Austria o all'estero, e ti diranno come proseguire e come sia possibile aprire un conto nella banca in questione.

 


© Fai Informazione by gnubik.itt

Articoli Simili

Risparmio gestito, l'Italia conferma un trend in crescita

Nel primo trimestre del 2019 la raccolta ha toccato nuovo massimo storico a 2.161 miliardi

Gli italiani sono un popolo di risparmiatori, ma se si presenta l'occasione di investire preferiscono affidarsi ai professionisti del settore.
E' questo il quadro che emerge dall'ultima indagine di Assogestioni, che ha evidenziato un nuovo record assoluto di raccolta per il risparmio gestito.
Risparmio gestito, gli ultimi report Secondo gli ultimi dati infatti, alla fine del mese di marzo il risparmio gestito italiano è giunto a 2.161 miliardi di [...]

Continua a leggere

Valute digitali, UE e Fisco italiano non sono d'accordo su come tassarle

La legge italiana è ancora molto lacunosa riguardo al trattamento fiscale delle crypto-plusvalenze

Quando il mondo della finanza apre a nuovi strumenti, anche il Fisco si muove per capire se e come applicare imposte e tasse.
Non c'è dubbio che nell'ultimo anno mezzo, l'elemento nuovo nel panorama finanziario siano state le valute digitali.
Ma se uno decidesse di investire in quest ambito e ottenesse un guadagno, va tassato? Le "non" valute digitali Bisogna sottolineare subito che il quadro normativo in Italia è zeppo di lacune e incertezze, pr [...]

Continua a leggere

La piattaforma cloud - L’innovazione che porta commercialista e cliente in un solo gestionale

La piattaforma cloud commercialista è la soluzione gestionale che mette in condivisione i dati tra l’azienda e il commercialista – Sai come funziona?

Con la piattaforma cloud commercialista rivoluzioni il tuo rapporto con il commercialista, perché ti consente di dedicare maggior tempo al tuo business e lasciare al commercialista tutte le noie amministrative L’obbligo della fatturazione elettronica ha dato l’avvio ad un’opera di aggiornamento di tutta l’attività contabile dell’impresa e, con la piattaforma in cloud, puoi fare un ulteriore balzo in avanti, perché la piattaforma in cloud consente [...]

Continua a leggere