Economia e Lavoro > Professioni

Come avere un magazzino efficiente: la guida completa

Gestire in maniera corretta un magazzino è uno dei primi passi per poter avere un’azienda che lavora in maniera efficiente. Vediamo quali sono i passaggi da seguire per raggiungere tale scopo.

Può essere considerato un aspetto marginale, ma il magazzino è per un’azienda uno dei luoghi cuore dell’intera organizzazione. Molti però sono le disattenzioni e gli errori che spesso vengono commessi quotidianamente e che possono influire sul rendimento dell’intera attività.

Ma quali sono allora gli accorgimenti fondamentali?

Prima di tutto, ordine e pulizia. Sono gli aspetti fondamentali da cui partire. Rendere il magazzino pulito, ben ordinato e ben organizzato non risponde solo a esigenze di ordine estetico, ma è di primaria importanza per garantire agli operatori, ai magazzinieri e ai lavoratori tutti di poter operare in un ambiente sicuro. È allora importante pulire il pavimento da chiazze di liquidi oleosi che potrebbero indurre in scivolamenti, liberare il passaggio da cartoni e imballaggi di vario genere per evitare cadute.

Il secondo punto importante da seguire è la formazione di tutti gli operatori che nel magazzino lavoreranno quotidianamente. Far seguire corsi di formazione e di aggiornamento ai dipendenti significa avere un personale preparato, che sa come muoversi, quali operazioni compiere e come agire in caso di pericoli e problematiche. A ognuno la sua formazione: gli operai che durante le attività quotidiane devono entrare in contatto con carrelli elevatori o altra strumentazione, dovranno avere una formazione adeguata per limitare le occasioni di pericolo.

Il terzo punto è la sicurezza: avere un personale preparato e mantenere il magazzino in ordine non è tutto. Non bisogna dimenticare di far seguire agli operatori, ai magazzinieri e ai dirigenti alcune semplici disposizioni in ordine di sicurezza. Primo tra tutti, l’utilizzo di caschetti e altri accessori come per esempio i guanti o le scarpe antinfortunistica, senza concedere eccezioni. Una semplice disattenzione può essere fatale in qualsiasi istante. Attenzione anche alla revisione e al controllo periodico dei macchinari utilizzati all’interno del magazzino: luci e sensori della retromarcia devono essere ben funzionanti.

Seguire questi tre punti può essere fondamentale per garantire al magazzino una giusta efficienza. Non dimentichiamo che un magazzino che funziona è alla base di un’azienda competitiva.

Se non si può disporre di un magazzino all'interno della propria azienda, è possibile affidarsi ad aziende esterne che offrono il servizio di deposito conto terzi. Ricordarsi di affidare la propria merce a un partner affidabile e ben organizzato può essere di primaria importanza per i propri rendimenti.

 

NT Service è una società di servizi logisti che offre alle aziende servizio di magazzino a Piacenza per il deposito temporaneo della merce. Gli spazi messi a disposizione per il deposito conto terzi sono dotati di antifurto e assicurati per permettere sicurezza ai prodotti. 


© Fai Informazione by gnubik.itt

Articoli Simili

Dati sulla disoccupazione a Trapani (TP) e mercato del lavoro in Sicilia

Dati interessanti emergono dal documento unico di programmazione per il triennio 2019/2021 del Comune di Trapani.

Secondo quanto riportato nel documento unico di programmazione per il triennio 2019/2021 del Comune di Trapani, l'offerta lavorativa nel territorio continua a subire delle battute di arresto.
Si è riscontrato infatti un aumento del numero di persone che sono in cerca di lavoro dopo aver affrontato un breve periodo di inattività.
A fronte di un leggero aumento del tasso di attività per quel che riguarda la popolazione di età compresa tra i 15 e i [...]

Continua a leggere

Agenzia Investigativa : In cosa consiste il suo lavoro

Il lavoro di un investigatore privato in 6 step

Cosa fa esattamente un investigatore privato? Rivolgersi ad un Investigatore Privato a Roma è sicuramente una scelta non facile, e sicuramente è una scelta che ci mette di fronte parecchi domande: Sarà quello giusto? Mi servirà veramente il suo lavoro? A questo punto entrano in gioco professionalità e discrezione, caratterische fondamentali per un Investigatore Privato Roma.
Gli step del lavoro di un investigatore privato Il mandato Il lavoro di [...]

Continua a leggere

RSPP: storia del preposto alla sicurezza lavoro

Come nasce la figura del responsabile della sicurezza in azienda? E quali sono le sue mansioni?

Sul luogo di lavoro, occorre sempre essere tutelati, la sicurezza è un elemento imprescindibile e, oggi, nelle aziende italiane, la figura chiave per assicurarla è l’RSPP o il Responsabile del Servizio Prevenzione e Protezione.
Ma chi è esattamente? E che ruolo svolge l'RSPP? L'importanza dalla sicurezza sul lavoro non è mai una cosa da sottovalutare, a seconda della situazione il lavoratore può trovarsi a correre rischi notevoli, per questo moti [...]

Continua a leggere