Salute e Benessere

Come Convincere un Tossicodipendente a Curarsi

Le persone che si chiedono come convincere un tossicodipendente a curarsi solitamente sono familiari o amici che vogliono sapere quali sono i passi giusti da fare per salvargli la vita.

Come spesso accade, non appena si prova a parlare con un tossicodipendente, per convincerlo a curarsi ci si ritrova di fronte una persona molto chiusa in sé stessa, non disposta a farsi aiutare e che cerca in tutti i modi di sminuire la gravità della situazione.

Pertanto, onde evitare che il proprio caro continui a fare uso di droga, è meglio farsi aiutare subito da esperti in grado di gestire una situazione di questo tipo.

Il Centro per Tossicodipendenti Narconon Gabbiano, attivo dal 1988, è specializzato nel recupero dalla tossicodipendenza ed offre il proprio supporto a tutti coloro che non sanno come convincere un tossicodipendente a curarsi.

Per far in modo che il proprio caro accetti di curarsi è necessario insistere in tutti i modi possibili finchè non ammette di fare uso di droga e non accetta d'intraprendere un percorso di recupero per smettere.

Per riuscirci può essere utile parlargli in modo amorevole, per metterlo a suo agio e fargli capire che lo scopo è quello di dargli una mano; altre volte, invece, può essere necessario adottare un tono più duro, per scuoterlo e fargli capire che deve necessariamente curarsi.

Può succedere che nessuna delle strategie intraprese porti a quanto desiderato e, pertanto, familiari ed amici che non sanno più cosa fare potrebbero "gettare la spugna" ed attendere che sia lui stesso, prima o poi, a farsi avanti e chiedere una mano, ma ciò potrebbe anche non accadere mai.

Pertanto, nel caso in cui non si dovesse trovare il modo corretto per convincere il proprio caro a curarsi, è necessario chiedere subito l'intervento di esperti.

Gli operatori del Centro Narconon Gabbiano sanno come parlare con un tossicodipendente, sono in grado di fargli ammettere che ha un problema di tossicodipendenza e che deve curarsi.

Se necessario sono anche disponibili ad affiancare la famiglia organizzando un colloquio, anche a domicilio, con lo scopo di convincere il proprio caro ad intraprendere subito il Programma Narconon.

Grazie al Centro Narconon Gabbiano migliaia di persone hanno risolto un problema di tossicodipendenza ed ora conducono una vita felice, serena e libera dalla droga.

Per ulteriori informazioni visita il sito www.narconon.net oppure chiama il Numero Verde Gratuito 800 178 796 - Attivo 24 ore su 24 - 7 giorni su 


© Fai Informazione by gnubik.itt

Articoli Simili

Come scegliere la miglior visiera protettiva

La visiera protettiva è un accessorio da selezionare con tutta la dovuta cautela.
Devi prestare attenzione ad ogni singolo particolare prima di procedere ad una scelta del genere.
Scopri insieme a noi come scegliere al meglio un prodotto che può rivelarsi fondamentale per la tua salute.
Che cos'è una visiera protettiva Prima di mettere a confronto le caratteristiche e le tipologie delle visiere protettive, è necessario che tu sappia di cosa stiam [...]

Continua a leggere

PraNaturals I nuovi prodotti biologici al 100%

Scopri i prodotti PraNaturals, il nuovo marchio di prodotti biologici e vegani per prenderti cura del tuo corpo.

Due parole sul marchio PraNaturals  Da qualche anno a questa parte, nel mondo della cosmesi si parla molto dei prodotti PraNaturals, ma quali sono gli aspetti che hanno contribuito a far accrescere cosi velocemente la fama di questi prodotti per il copo?  Uno degli aspetti che sicuramente ha contribito ad ampliare velociemente la fama di questi cosmetici, riguarda senza dubbio la loro forte attenzione verso l'ecosostenibilità dei propri prodotti. [...]

Continua a leggere

Malessere Improvviso? A chi affidarsi

Ambulanze Private a Roma

Ci sono molteplici differenze tra un’Ambulanze Roma e una cosiddetta “pubblica”.
Possiamo distinguere i due mezzi di soccorso tra di loro per il tipo di servizio che svolgono, cioè se sono mezzi di base, avanzati, o centri mobili di rianimazione.
Potrebbero esistere quindi due mezzi per la rianimazione esattamente identici, pur essendo uno pubblico e uno privato, cioè a carico del sistema sanitario nazionale per il servizio pubblico, e del privat [...]

Continua a leggere