Servizi

Come è cambiata la logistica del freddo (e come adeguarsi)

La logistica del freddo vede sfide e processi sempre più complessi, ai quali bisogna rispondere con pratiche e strumenti adeguati.

Dal 1980 ad oggi, la logistica del freddo ha visto aumentare i trasporti del 57%, e, secondo alcune analisi, dovrebbe aumentare ad un tasso del 15% da qui al 2023. Questo aumento è dovuto a parecchi fattori, quali la globalizzazione e i cambiamenti nelle abitudini dei consumatori, ma anche ad una diversa classificazione di fresco: oggi, per esempio, si intende come fresco un prodotto mantenuto a -3.

Questo aumento ha dato vita a regolazioni sempre più complesse ed esigenti, le quali hanno portato grandi responsabilità per le aziende e le ditte di trasporti, come maggiori controlli e standard da rispettare.

Per questo motivo, le aziende sono alla ricerca di strumenti e partner in grado di garantire i livelli qualitativi richiesti oggi dal mercato e assicurare controllo lungo tutta la catena logistica.

Quindi come si stanno adattando i professionisti?

 

Tutto ruota intorno alla documentazione

Uno dei punti cardini della nuova logistica del freddo è assicurare una documentazione relativa alle condizioni del trasporto:  un’azienda potrebbe rifiutare un carico se non dovesse avere la certezza che esso sia stato conservato correttamente.

A questo proposito, i datalogger per la registrazione continua e in tempo reale della temperatura sono diventati uno strumento indispensabile per fornire una prova tangibile.

 

Personalizzare la conservazione

Un altro aspetto della logistica del freddo odierna è la varietà dei range di temperatura. Per questo motivo, è importante che ogni prodotto termosensibile venga gestito e conservato all’interno di un sistema isotermico adatto alle sue caratteristiche, sia per quanto riguarda il range di temperatura che la durata della conservazione.

 

Prevenire gli imprevisti

Con l’estendersi delle tratte e dei tempi di spedizione, sono aumentati anche i rischi che la merce può correre. Perciò è importante fare di tutto per assicurarsi che i sistemi refrigeranti e gli ambienti coibentati siano adatti alla conservazione dei prodotti. Per fare questo, si può ricorrere all’uso di kit per la mappatura termica: questi strumenti permettono di valutare le performance termiche di un ambiente, si tratti di una cella fissa o di un mezzo di trasporto.


© Fai Informazione by gnubik.itt

Articoli Simili

I compiti del responsabile della protezione dei dati

Norme e procedure alle quali attenersi

Il responsabile della protezione dei dati ha il compito di informare e consigliare il responsabile del trattamento o l'incaricato del trattamento e i dipendenti che eseguono il trattamento dei loro obblighi, ai sensi del nuovo regolamento europeo e di altre disposizioni degli stati membri nell’ambito della protezione dei dati.
Egli deve inoltre monitorare il rispetto del regolamento, l’applicazione delle norme sulla protezione dei dati personali [...]

Continua a leggere

Divorzio consensuale: Info e a chi rivolgersi

Informazioni e assistenza legale in casi di divorzio consensuale

Il divorzio consensuale è possibile se c’è un accordo tra i coniugi sulle condizioni personali e patrimoniali, e cioè rispetto a: regolamentazione dell’affidamento e della collocazione dei figli diritto di visita del genitore che non convive con la prole assegnazione della casa familiare mantenimento dei figli mantenimento del coniuge (se ne ha diritto).
I coniugi potranno anche accordarsi sulla divisione dei beni mobili e immobili e sul patrimon [...]

Continua a leggere

Compro Widia

Recupero metalli: un’attività molto vantaggiosa sotto diversi punti di vista

Il lavoro di recupero dei metalli di scarto è ha una doppia valenza.
In primo luogo, è possibile avere un ricavo grazie a queste attività.
Inoltre, la seconda funzione di questi centri specializzati è quella di avere dei metalli recuperati da utilizzare nuovamente per i processi produttivi.
È un’attività molto importante che produce un valore molto grande, data questa doppia valenza.
È un lavoro che tutela anche l’ambiente: I rifiuti metallici so [...]

Continua a leggere