Servizi

Come evitare ritardi nella logistica per e-commerce

Gestire una catena logistica per e-commerce senza ritardi è possibile, servono solo le giuste precauzioni.

Gestire la logistica per l’e-commerce è tutt’altro che semplice: le tempistiche e le logiche dello shopping online sono molto più complesse rispetto a quelle tradizionali e il rischio di effettuare spedizioni e consegne in ritardo non solo è molto alto, ma anche un effetto molto più negativo.

Come fare allora per evitare che ciò succeda? Innanzitutto capendo cos’è che causa i ritardi. Spesso e volentieri, questi sono frutto di:

  • Errori nella documentazione
  • Problemi con il sistema
  • Problemi nella gestione logistica
  • Maltempo

 

Poi è necessario capire l’impatto del ritardo sul nostro business, per capire che priorità dare alla risoluzione delle cause. Se il nostro commercio è interamente basato sugli acquisti da e-commerce, allora risolvere ogni problematica legata ai ritardi nelle consegne è di vitale importanza.

 

Vediamo ora cosa fare nel concreto per ridurre le possibilità di ritardi.

 

Decidere un tempo di consegna minimo e uno massimo

In questo modo si può dare al cliente un’aspettativa reale del tempo che dovrà aspettare e darà a noi un parametro da rispettare. Ovviamente questa stima dovrà essere realistica, conveniente per il cliente e dovrà permetterci un margine.

 

Aggiornare l’inventario

Un inventario aggiornato permette di gestire meglio gli ordini, capire quali sono i trend delle richieste ed evitare problemi o complicazioni nel recupero.

 

Adattare il magazzino

Il magazzino deve essere organizzato in modo da adattarsi al flusso di richieste e favorire un’esecuzione veloce degli ordini.

Munirsi di sistemi automatizzati

I software per l’automazione permette di gestire perfettamente gli ordini, scegliendo la sequenza di prodotti da spedire in base ai tempi di consegna e alla data dell’ordine.

 

Prepararsi alle festività e ai periodi caldi

I periodi delle festività e quelli dei picchi di vendite (come le stagioni dei saldi) sono ciò che può mettere più in crisi un servizio di consegna, causando numerosi ritardi e ammanchi. Per questo, è bene organizzarsi per tempo, cercando di trovare in anticipo una soluzione per gestire l’aumento degli ordini.

 

Affidarsi ad un servizio in conto terzi

Spesso e volentieri non si dispone delle risorse necessarie per gestire le spedizioni in modo puntuale, specialmente quando l’attività è in espansione. Questo problema può essere risolto rivolgendosi ad un partner logistico come NT Service, azienda di Piacenza specializzata in servizi di logistica per e-commerce che offre magazzini forniti delle migliori tecnologie, compresi software di gestione per supervisione delle giacenze e dello stato dell’ordine. Inoltre, l’azienda si occupa della selezione e della gestione dei corrieri.


© Fai Informazione by gnubik.itt

Articoli Simili

I compiti del responsabile della protezione dei dati

Norme e procedure alle quali attenersi

Il responsabile della protezione dei dati ha il compito di informare e consigliare il responsabile del trattamento o l'incaricato del trattamento e i dipendenti che eseguono il trattamento dei loro obblighi, ai sensi del nuovo regolamento europeo e di altre disposizioni degli stati membri nell’ambito della protezione dei dati.
Egli deve inoltre monitorare il rispetto del regolamento, l’applicazione delle norme sulla protezione dei dati personali [...]

Continua a leggere

Divorzio consensuale: Info e a chi rivolgersi

Informazioni e assistenza legale in casi di divorzio consensuale

Il divorzio consensuale è possibile se c’è un accordo tra i coniugi sulle condizioni personali e patrimoniali, e cioè rispetto a: regolamentazione dell’affidamento e della collocazione dei figli diritto di visita del genitore che non convive con la prole assegnazione della casa familiare mantenimento dei figli mantenimento del coniuge (se ne ha diritto).
I coniugi potranno anche accordarsi sulla divisione dei beni mobili e immobili e sul patrimon [...]

Continua a leggere

Compro Widia

Recupero metalli: un’attività molto vantaggiosa sotto diversi punti di vista

Il lavoro di recupero dei metalli di scarto è ha una doppia valenza.
In primo luogo, è possibile avere un ricavo grazie a queste attività.
Inoltre, la seconda funzione di questi centri specializzati è quella di avere dei metalli recuperati da utilizzare nuovamente per i processi produttivi.
È un’attività molto importante che produce un valore molto grande, data questa doppia valenza.
È un lavoro che tutela anche l’ambiente: I rifiuti metallici so [...]

Continua a leggere