Servizi

Come gestire il magazzino: 8 consigli per ottenere il massimo

Una gestione ottimale del magazzino passa dall’implementazione dei giusti strumenti e delle giuste procedure.

Per le aziende che necessitano dello stoccaggio della merce, la gestione del magazzino è fondamentale, dal momento che da essa dipende l’efficienza di numerose fasi (vendite, rifornimento della produzione, ecc.).

Ecco perché è fondamentale fare in modo che il magazzino mantenga un’alta efficienza, senza però gravare in maniera importante sul budget aziendale. Ma come fare ciò? Seguendo questi 8 consigli-

 

Censire i prodotti

Con una lista completa di tutti gli elementi da inserire all’interno del magazzino si può avere un’idea chiara dello spazio che verrà occupato, di quello da tenere libero per gli spostamenti e quello a disposizione per altre attività.

 

Pensare accuratamente lo spazio

Disposizione degli scaffali, area di manovra, corridoi: ogni spazio deve essere progettato in modo da permettere di svolgere l’attività al meglio. Se è in arrivo una stagionalità che prevede un forte aumento di flusso, sarà importante riorganizzare gli spazi in funzione di questo cambiamento.

 

Attenzione alle tempistiche

Quanto tempo impiegherà una rotazione? Quali prodotti resteranno più a lungo e quali se ne andranno più in fretta? Rispondere a queste domande è fondamentale per sapere come e in che quantità rifornire il magazzino e organizzare gli spazi-

 

Calcolare l’altezza

Scaffali molto altri possono contenere più prodotti, ma attenzione a non esagerare: un ambiente troppo alto richiederà maggiori costi di movimentazione e di riscaldamento/raffreddamento.

 

Usufruire di rampe

Velocizzare la movimentazione della merce è di vitale importanza per mantenere il magazzino efficiente. Ecco perché è importante inserirle nei propri spazi, specialmente se gli spostamenti riguardano prodotti pesanti.

 

Catalogare con le etichette

Grazie ad un buon sistema di catalogazione si possono trovare velocemente tutti i tipi di articoli, risparmiando tempo e migliorando il servizio.

 

Ricorrere ad un software gestionale

Esistono programmi appositi per il monitoraggio e l’automazione delle procedure in magazzino. Questi strumenti non solo garantiscono un risultato più preciso, ma offrono anche un notevole alleggerimento dei carichi di lavoro.

 

Nel caso l’azienda non dovesse essere in grado, per mancanza di competenze o di risorse, di applicare queste soluzioni, è sempre possibile rivolgersi ad un magazzino in conto terzi. NT Service, per esempio, mette a disposizione delle aziende il proprio magazzino a Piacenza, fornito di tutta la strumentazione necessaria e gestito da personale altamente preparato.


© Fai Informazione by gnubik.itt

Articoli Simili

Psicoterapeuta Lancia, una psicologa a Roma che fa anche la consulente di performance

La psicoterapeuta Maria Sole Lancia è una psicologa a Roma che offre, fra gli altri, anche degli interessanti servizi di coaching

Psicoterapia ma anche coaching: è questa l’essenza della dottoressa Maria Sole Lancia una psicologa Roma che consente ai propri clienti di richiedere svariati servizi.
Da un lato si trovano le sedute orientate al trattamento di disturbi psicologici complessi, dall’altro una serie di opzioni anche per uomini d’affari, sportivi professionisti e in generale per chi vuole raggiungere il successo nella vita e nel lavoro.
È questo l’impegno che apparti [...]

Continua a leggere

Battesimo Roma

Organizza una festa di battesimo a Roma

Diventare genitori è sicuramente un’esperienza indimenticabile per la maggior parte delle persone e che non si può paragonare a nient’altro.
I momenti che si vivono con i propri figli specialmente nei loro primi anni di vita, sono veramente intensi  e indimenticabili.
Alcuni tra questi momenti rimangono scolpiti nella mente dei genitori del bambino, ma anche degli altri parenti e degli amici e di tutte le persone che condividono la felicità della [...]

Continua a leggere

Investigatore Privato per Tradimenti

Quando affidarsi ad un professionista

L’infedeltà coniugale è una delle principali cause per cui il privato si rivolge a un’agenzia investigativa Roma, ma quali sono gli indizi di un’altra relazione e come scoprirla? Vediamolo in questo post, assieme ad alcuni consigli su come agire se si sospetta una situazione di tradimento da parte del coniuge.
Infedeltà coniugale: da cosa nasce il sospetto Molto spesso a far nascere il sospetto di infedeltà coniugale sono nuove abitudini di compo [...]

Continua a leggere