Servizi

Come gestire il magazzino: 8 consigli per ottenere il massimo

Una gestione ottimale del magazzino passa dall’implementazione dei giusti strumenti e delle giuste procedure.

Per le aziende che necessitano dello stoccaggio della merce, la gestione del magazzino è fondamentale, dal momento che da essa dipende l’efficienza di numerose fasi (vendite, rifornimento della produzione, ecc.).

Ecco perché è fondamentale fare in modo che il magazzino mantenga un’alta efficienza, senza però gravare in maniera importante sul budget aziendale. Ma come fare ciò? Seguendo questi 8 consigli-

 

Censire i prodotti

Con una lista completa di tutti gli elementi da inserire all’interno del magazzino si può avere un’idea chiara dello spazio che verrà occupato, di quello da tenere libero per gli spostamenti e quello a disposizione per altre attività.

 

Pensare accuratamente lo spazio

Disposizione degli scaffali, area di manovra, corridoi: ogni spazio deve essere progettato in modo da permettere di svolgere l’attività al meglio. Se è in arrivo una stagionalità che prevede un forte aumento di flusso, sarà importante riorganizzare gli spazi in funzione di questo cambiamento.

 

Attenzione alle tempistiche

Quanto tempo impiegherà una rotazione? Quali prodotti resteranno più a lungo e quali se ne andranno più in fretta? Rispondere a queste domande è fondamentale per sapere come e in che quantità rifornire il magazzino e organizzare gli spazi-

 

Calcolare l’altezza

Scaffali molto altri possono contenere più prodotti, ma attenzione a non esagerare: un ambiente troppo alto richiederà maggiori costi di movimentazione e di riscaldamento/raffreddamento.

 

Usufruire di rampe

Velocizzare la movimentazione della merce è di vitale importanza per mantenere il magazzino efficiente. Ecco perché è importante inserirle nei propri spazi, specialmente se gli spostamenti riguardano prodotti pesanti.

 

Catalogare con le etichette

Grazie ad un buon sistema di catalogazione si possono trovare velocemente tutti i tipi di articoli, risparmiando tempo e migliorando il servizio.

 

Ricorrere ad un software gestionale

Esistono programmi appositi per il monitoraggio e l’automazione delle procedure in magazzino. Questi strumenti non solo garantiscono un risultato più preciso, ma offrono anche un notevole alleggerimento dei carichi di lavoro.

 

Nel caso l’azienda non dovesse essere in grado, per mancanza di competenze o di risorse, di applicare queste soluzioni, è sempre possibile rivolgersi ad un magazzino in conto terzi. NT Service, per esempio, mette a disposizione delle aziende il proprio magazzino a Piacenza, fornito di tutta la strumentazione necessaria e gestito da personale altamente preparato.


© Fai Informazione by gnubik.itt

Articoli Simili

Sicurezza logistica: calano i furti, ma non bisogna abbassare la guardia

Nel 2017, i furti di tir si sono ridotti del 23%. Tuttavia, gli episodi critici rimangono e servono i giusti strumenti per debellarli.

Buone notizie per la logistica: dai 2.120 episodi del 2016, i furti di tir in Italia sono passati, nel 2017, a 1.617, ben il 23% in meno.
A confermare questo traguardo della sicurezza logistica è la 13° edizione del Dossier Autotrasporto di Viasat Group, azienda italiana nella sicurezza satellitare.
Nella classifica delle regioni a rischio, spicca la Puglia, con 266 furti, seguita da: Campania – 255 Lombardia – 233 Sicilia – 170 Lazio – 140   Qua [...]

Continua a leggere

ASI Store

L'abbigliamento equitazione Roma

L’equitazione è uno sport che lo si può definire in un certo senso di rango nobiliare, ma non perché accessibile solo da alcuni di una certa categoria, piuttosto perché si pratica a cavallo e le prime gare, anche solo in forma ludica, erano appunto tra i nobili.
Da diverso tempo questa è divenuta una disciplina olimpica e necessita di tanto allenamento sia fisico che mentale, oltre che avere un cavallo sempre in forma e preparato ad affrontare le [...]

Continua a leggere

NBHA | L'e-commerce dell'abbigliamento sportivo Roma

L’equitazione è uno sport molto interessante che in Italia negli ultimi tempi sta trovando molto interesse sia tra le persone adulte, ma anche nelle fasce di età più tenera.
Infatti in questo sport una cosa molto importante è che si viene a creare un rapporto di fiducia e una forma di armonia tra l’uomo e il cavallo.
Quando ci si prepara alle competizioni oltre all’allenamento dello sportivo sia dal punto di vista atletico che mentale, va anche f [...]

Continua a leggere