Società > Persone

Come organizzare il perfetto addio al celibato

Idee e consigli su come organizzare la festa dell'addio al celibato a Roma

Il nostro amico del cuore decide di sposarsi, la data è quasi alle porte e non abbiamo nessuna idea per il suo mitico addio al celibato a Roma? Organizzare una serata perfetta non è così difficile, a patto di seguire alcuni suggerimenti preziosi affinché tutto vada liscio come l’olio e tutti gli invitati, a cominciare dal promesso sposo, si divertano con una serata indimenticabile. Non servono particolari condizioni per trascorrere una bella serata e neppure una spesa notevole. Basta seguire le naturali inclinazione dello sposo e di noi amici e provare a immedesimarsi in lui e nei suoi gusti così da poter organizzare un evento col cuore.

Addio al celibato, qualche consiglio

Il primo consiglio da seguire è di organizzare una festa pensata su misura sullo sposo, sulla sua personalità, sui suoi gusti, mettendo in gioco semplicemente l’affetto e l’amicizia che ci lega a lui. Se pensiamo a una serata fatta soprattutto di originalità e affetto il risultato non potrà mai deludere nessuno. Ci sono moltissime idee per un fantastico addio al celibato a Roma, dalle più creative fino alle più tradizionali. In genere il night è un’opzione da trascurare, pensiamo ai costi elevati di ingaggiare una ballerina tutta per la nostra serata tra uomini e anche alla poca discrezione che magari uno spettacolo un po’ osé potrebbe avere nei confronti di chi si sposerà tra qualche giorno. Saliamo un po’ di livello, allora, e pensiamo a qualcosa che possa lasciare tutti soddisfatti e divertiti. Cerchiamo, come prima cosa, di fare mente locale sulle abitudini e le preferenze del futuro sposo, magari ragioniamo su cosa gli piace di più, i viaggi, lo sport, la cultura, i libri, i film o anche se ha qualche hobby particolare. A questo punto non resta che organizzare.

Cosa organizzare per una festa di addio al celibato

Se lo sposo è un tipo sportivo, si può organizzare una partita di calcio o un torneo di tennis o ancora un’uscita a cavallo o un’escursione avventurosa in canoa o in gommone. Se decidiamo di puntare sullo sport, abbiamo solo l’imbarazzo della scelta. Potremmo anche pensare, infatti, di metterci tutti alla prova con qualcosa mai fatto prima, come il surf o un’uscita in barca a vela ad esempio, dipende molto dallo sposo e dagli altri amici e da quanto amiamo l’avventura.

Al massimo, se siamo tutti tipi un po’ pigri possiamo optare per una giornata su un campo da golf o da una serata al bowling che di sportivo e avventuroso magari ha ben poco ma di certo mette sempre tutti d’accordo. Al di là dello sport, divertente è anche una serata organizzata in un Casinò, per far assaggiare un po’ l’ebrezza della fortuna al futuro sposo, naturalmente a condizione che non si tratti di uno spendaccione, altrimenti la sposina ci toglierà il saluto il giorno del matrimonio. Spazio anche a idee più classiche, come la tradizionale serata in discoteca con tutto lo storico gruppo degli amici, per poi fare colazione all’alba con cornetto e cappuccino, oppure una gustosa serata al ristorante preferito dello sposo o in un locale gourmet molto ambito.

Idee originali per l'addio al celibato

Vediamo ora qualche idea più originale e stravagante del solito per festeggiare l'addio al celibato del nostro migliore amico. Se siamo pronti a tutto e il gruppo di amici non è particolarmente numeroso potremmo osare un bel bungee jumping, sicuramente un'esperienza di adrenalina pura indimenticabile per tutta la vita. E se al momento clou lo sposo dovesse tirarsi indietro, possiamo sempre ricordargli che un salto nel vuoto è un brivido forte almeno quanto quello di unirsi per il resto della sua esistenza a una donna.

Un'altra opzione unica nel suo genere è quella di portare lo sposo tra le nuvole, la mongolfiera può essere un'idea particolare e adatta anche a un piccolo gruppo di persone, oppure potremmo organizzare un lancio in paracadute in tandem con l'istruttore, adatto ovviamente solo ai cuori più impavidi, gli altri dovranno rimanere a terra. Se invece ci troviamo in un luogo di mare o possiamo raggiungerlo piuttosto facilmente potremmo regalare allo sposo una giornata di immersione in mare assieme a un istruttore, così da fargli provare uno sport acquatico nuovo che potrebbe anche appassionarlo per il resto della sua vita. Eventualmente, come alternativa più soft dell'immersione c'è anche lo snorkeling magari con un'uscita notturna, perfetto anche per i meno coraggiosi.


© Fai Informazione by gnubik.itt

Articoli Simili

La paura di fare le condoglianze

Se un tempo era quasi normalità, nonostante le numerose difficoltà che la situazione imponeva, fare le condoglianze sta divenendo ogni giorno di più qualcosa di enigmatico e complesso fino a diventare addirittura tabù.
Spesso ci si rifugia dietro uno smartphone, inviando un messaggio tramite Facebook, Whatsapp e via discorrendo, ma oggettivamente parlando è un qualcosa che non è definibile come sbagliato ma quantomeno discutibile.
Premurarsi di u [...]

Continua a leggere

Bill Gates: la storia dell’imprenditore americano

Bill Gates è uno degli imprenditori più famosi al mondo e per lungo tempo il più ricco: da poco ha infatti dovuto cedere il suo scettro nelle mani di Jeff Bezos, fondatore di Amazon.
Ma in generale Bill Gates continua ad essere uno degli uomini più ricchi e potenti del mondo, legando il suo successo con quello di Microsoft, del quale è il fondatore.
Qual è la storia di Bill Gates? L’imprenditore nasce a Seattle da un famiglia borghese e da ragazz [...]

Continua a leggere

Antonio Abramelin

Sensitivo, cartomante e occultista

Da sempre Antonio Abramelin opera nel campo della magia ed è un sensitivo dalle capacità universalmente riconosciute.
È specializzato in pratiche di magia bianca, rossa e nera nonchè in riavvicinamenti e legamenti d'amore.
Può capitare a tutti nel corso della vita, di affrontare un periodo difficile dal quale si desidera venir fuori anche se apparentemente sembrano mancare le forze.
Eppure una soluzione esiste, a prescindere da quale sia la tipol [...]

Continua a leggere