Servizi

Come ottimizzare la logistica del freddo

Grazie ai dati di stabilità, è possibile migliorare la sicurezza della logistica del freddo, evitando danni economici e alla reputazione.

La logistica del freddo è uno degli ambiti più delicati che ci sia e, per molte aziende, il rischio di perdere soldi e credibilità a causa di imprevisti durante la catena di approvvigionamento è davvero alto. Tuttavia, esiste una grossa risorsa per gli addetti alla cold chain: i dati di stabilità.

 

Di cosa si tratta? I dati di stabilità non sono altro che profili realizzati dai produttori per ogni farmaco, in modo da stabilire quanto tempo esso può restare al di fuori del range di temperatura ideale prima di venire compromesso.

 

Grazie a questa informazione, quindi, permette agli addetti di impostare meglio ogni momento della catena logistica, evitando anche di scartare medicinali che hanno subito uno scostamento di temperatura non rilevante. Questo può portare ad una riduzione degli sprechi e, di conseguenza, della perdita economica.

 

Per essere davvero efficaci, però, queste informazioni devo essere raccolte in maniera corretta. L’ideale sarebbe dedicare un’analisi alle fasi di produzione, stoccaggio e alla parte finale del trasporto. Infatti, è proprio in quest’ultimo segmento che i prodotti termosensibili corrono il rischio maggiore, dal momento che la corretta conservazione può essere compromessa da fattori come il passaggio di consegna, ritardi nella spedizione e malfunzionamento dei sistemi di raffreddamento.

 

Quali sono gli strumenti più adatti e dove si trovano?

 

Per assicurarsi che il trasporto a temperatura rispetti i dati di stabilità, è necessario un controllo adeguato. Tale operazione di monitoraggio può essere svolta grazie ad appositi strumenti, quali i datalogger e i kit di mappatura termica, i quali sono distribuiti da rivenditori specializzati come Air Sea Italia, azienda di Fidenza fornitrice di soluzioni per la logistica del freddo.

 

I dispositivi offerti sono disponibili in diversi modelli e con diversi range di temperatura monitorabile, così da adeguarsi ai vari dati di stabilità. Alcuni modelli sono anche forniti di sistemi di monitoraggio in tempo reale e allarmi personalizzati: in caso i prodotti debbano uscire dal range di temperatura, si viene immediatamente avvisati, così da intervenire per tempo e assicurarsi che non vi siano danni al carico.


© Fai Informazione by gnubik.itt

Articoli Simili

Piegatura lamiere: glossario dei termini

Quando parliamo di piegatura lamiere intendiamo un processo tra i più diffusi che permette di deformare fisicamente un materiale a proprio piacimento.
Per svolgere questa operazione si utilizzano strumenti che permettono di realizzare, nella gran parte dei casi, deformazioni permanenti, creando forme semplici o complesse a seconda delle esigenze.
Accanto a tipologie di lavorazione lamiera come stampaggio, coniatura e imbutitura, la piegatura dell [...]

Continua a leggere

Stegip 4 Communication

La Promozione con gli oggetti

Quando si decide di aprire un business è molto importante che i clienti inizino a familiarizzare con i vostri prodotti/servizi e a fidarsi degli stessi magari provandone l’efficacia.
Discorso ancora più importante è quando devi farti conoscere e farti strada tra brand più forti e affermati di te.
Lì è ancora più importante far provare ai clienti i tuoi prodotti Ovviamente la concorrenza spietata e la voglia di emergere sono i fattori che gli impr [...]

Continua a leggere

Outsourcing della logistica di magazzino: perché e come farlo

L’outsourcing della logistica di magazzino è una soluzione che può permettere alle aziende di migliorare il servizio e, allo stesso tempo, di risparmiare tempo e risorse.

Anche se la logistica di magazzino è una delle attività cruciali all’interno della supply chain, spesso, le aziende che devono ricorrervi non hanno le competenze o le risorse per poterla sviluppare in maniera adeguata, rischiando di compromettere la qualità del proprio operato.
  Fortunatamente, attraverso l’outsourcing (o esternalizzazione), è possibile affidare questo compito a terzi, affinché si occupino di ogni aspetto relativo ad esso, appli [...]

Continua a leggere