Casa > Arredamento

Come riconoscere i migliori infissi in alluminio

Le carateristiche e le qualità degli infissi in alluminio per la nostra casa

Sono Franco, lavoro nel settore dell’installazione e della manutenzione dei serramenti dal 1971. Ho operato in ogni situazione: dall’installazione di porte e infissi per abitazioni private alla posa di serramenti blindati per realtà aziendali, oggi vi parlerò degli infissi in alluminio.

In questo articolo andremo ad approfondire quelle che sono le caratteristiche che devono possedere gli infissi in alluminio più performanti per ottenere il massimo dell’investimento che andrete ad effettuare sulla vostra casa.

Alluminio perché sceglierlo

La scelta dell’installazione di infissi in alluminio per la propria abitazione può nascere per le prestazioni maggiori che questi serramenti forniscono dal lato della robustezza, della resistenza meccanica e della stabilità, della permeabilità ad aria e acqua, ma anche della sicurezza in caso di incendio.

Caratteristiche importanti per tutti coloro che sono preoccupati per la sicurezza della propria abitazione contro furti o potenziali danni.

Oltre a questi punti principali, altri molto importanti, per la scelta dei serramenti in alluminio, sono l’isolamento, sia termico che acustico, e la facilità nella pulizia e manutenzione.

In più, l’alluminio, è un materiale facilmente modellabile: grazie a questa qualità può adattarsi a qualsiasi situazione abitativa sposandosi con ogni tipologia di arredamento. Si presta anche a ossidazione, anodizzazione e verniciatura con differenti tecniche e con una vasta scelta di colori.

E’ anche un materiale ecologico: essendo completamente riciclabile può essere riutilizzato all’infinito con un dispendio di energia limitato, ha un basso impatto ambientale e non disperde gas nocivi in caso di incendio.

Serramenti certificati

Quando scegliamo i serramenti in alluminio per la nostra casa, innanzitutto, accertiamoci che questi siano conformi alle caratteristiche tecnico-prestazionali regolate dalla norma UNI EN 14351-1:2006 e idonei al marchio CE.

Ma questo potrebbe non bastare.

Serramenti a taglio freddo NO!

Di base l’alluminio è un conduttore naturale. Significa che i cosiddetti serramenti in alluminio a taglio freddo non sono particolarmente performanti a livello di isolamento termico, possono quindi fare da ponti termici e permettere la propagazione del caldo in Estate o del freddo in Inverno.

Nei casi in cui la temperatura esterna sia prossima allo zero potrebbe formarsi condensa sulle nostre finestre e questa può generare muffa, una situazione da evitare assolutamente per non penalizzare il confort della nostra casa.

Serramenti in alluminio a taglio termico

Per assicurare il completo isolamento della nostra abitazione occorre “spezzare” il ponte termico. Questo risultato è garantito dall’installazione di infissi in alluminio a taglio termico.

Questi serramenti vengono realizzati inserendo all’interno delle camere d’aria del materiale isolante che interromperà la conducibilità del metallo.

Anche in questo caso, molto importante è la qualità e la quantità del materiale inserito tra il profilo interno ed esterno che andrà ad incidere sulla efficacia della coibentazione e sul costo finale.

Infissi con una presenza di isolante ottimale sono riconoscibili anche per il loro spessore, maggiore della media, e segno di prestazioni più elevate nell’ambito del risparmio energetico.

Per questa soluzione il prezzo è certamente più alto delle classiche finestre e porte finestra, ma investendo qualcosa in più per serramenti basati su questa tecnologia avremo a disposizione infissi di qualità superiore il cui costo si ripagherà nel tempo grazie alla loro durevolezza.

Detrazioni fiscali e vantaggi economici

La scelta degli infissi in alluminio a taglio termico per la nostra casa ci garantirà quindi un notevole risparmio sui consumi per il riscaldamento e la climatizzazione della nostra abitazione, potremo salvare fino al 30% dell’energia necessaria.

Per il miglioramento termico dell’edificio in cui abiti potrai anche richiedere una detrazione sulla spesa effettuata per la sostituzione di porte e finestre fino a 96.000 Euro.

Un incentivo appetibile che, insieme agli altri vantaggi, rende il passaggio ai serramenti in alluminio una scelta ottimale per tutti i proprietari di casa.


© Fai Informazione by gnubik.itt

Articoli Simili

Guida: come scegliere i pavimenti per la propria abitazione

Oltre all’evidente funzione strutturale, i pavimenti di una casa svolgono anche un ruolo decorativo non indifferente, contribuendo a creare un’armonia tra le varie componenti costitutive.
Nella scelta della pavimentazione concorrono diversi fattori, in primis resistenza e praticità.
Decidere la tipologia non è certo un’operazione semplice ma, con alcuni piccoli accorgimenti, tutto sarà più chiaro.
  A ogni ambiente il suo pavimento Nella scelta d [...]

Continua a leggere

Vantaggi del Rehau Thermo-Design 70 negli infissi in pvc

Rehau Thermo-Design 70 è la tecnologia di punta per la produzone di serramenti per l'abitazione

Chiunque vorrebbe vedere casa propria come un luogo sicuro, caldo e accogliente.
Queste caratteristiche si possono ottenere grazie agli infissi in pvc con sistema Rehau Thermo-Design 70.
Questi infissi presentano molteplici vantaggi, in questo articolo andremo ad illustrarli in maniera esplicativa.
Primo fra tutti, la produzione è affidata a operai altamente qualificati che curano passo passo la lavorazione di ogni singolo infisso.
Rehau Thermo-D [...]

Continua a leggere

Idee per un salotto di design

La stanza più vissuta della casa merita attenzioni particolari: arredarla con gusto e praticità è un dovere!

Il salotto, la stanza della casa più vissuta da tutti noi: uno spazio talmente importante e pieno di significato che richiede una cura particolare per essere arredato.
D’altronde, l’arredamento rispecchia il nostro carattere e il gusto personale! Progettare al meglio la zona giorno della casa, quindi, è tanto essenziale per il nostro comfort quanto importante per appagare il senso estetico della nostra anima.
Gli inglesi lo chiamano zona living, [...]

Continua a leggere