Servizi

Come riconoscere un buon servizio di assistenza informatica

Il servizio di assistenza informatica è il principale alleato delle aziende contro i guasti e gli imprevisti. Ecco perché deve essere scelto con cura.

Sono le 17:50 di venerdì sera, stai per stampare l’ultimo report da presentare al capo e… nessuna stampa. La macchina è guasta. E allora, chi chiamerai? No, non gli acchiappa fantasmi, più probabilmente l’assistenza informatica, tuo angelo custode telefonico.

Ma in situazioni come queste, di stress e frustrazione, l’ultima cosa che vuoi è che la persona all’altro capo del telefono non prenda con la giusta serietà il tuo problema. E fidati, se non scegli attentamente il tuo servizio di assistenza, questo può capitare più spesso di quanto immagini.

Fortunatamente ci sono alcuni aspetti che puoi cogliere per capire fin da subito se ti sei affidato ad una compagnia competente e professionale, oppure se è meglio guardare altrove. Ecco quali.

 

Il processo di assistenza

 

Un buon servizio generalmente fa in modo che il problema venga diagnosticato e risolto nel minor tempo possibile, possibilmente comunicandoci i tempi necessari. Ad ogni tipologia di emergenza dovrebbero essere affidate specifiche figure e dovrebbe essere possibile per i clienti sapere chi contattare quando il servizio non è attivo.

Frasi come: “Devo controllare” o “Devo consultare un mio collega” non sono molto incoraggianti.

 

La competenza degli addetti

 

Quando chiamiamo l’assistenza ci aspettiamo che conoscano perfettamente gli strumenti distribuiti dalle grandi marche e che sappiano come funzionano. Gli addetti dovrebbero quindi sapere già tutto quando nominiamo un determinato programma o hardware, e non annaspare nel dubbio di fronte a certi nomi.

Aggiornamenti, workshop e certificazioni sono la garanzia della competenza degli assistenti: se la compagnia espone questo tipo di attestati, è un ottimo segno.

 

Gli strumenti del servizio

 

L’assistenza non viene fornita solo via telefono e ci sono vari mezzi per erogare tale servizio. Una compagnia con un software dedicato al supporto online o alla teleassistenza è senza dubbio ben preparata e affidabile.

L’approccio degli operatori

 

Quando si ha problema, vorresti che la persona alla quale ti rivolgi fosse paziente, chiara e premurosa, non scontrosa, criptica e indifferente. Anche se non è un aspetto tecnico, l’atteggiamento dell’operatore ha un grosso impatto sul servizio: la capacità di esprimersi in modo comprensibile e senza tecnicismi, la disponibilità ad accogliere anche le piccole richieste e a seguire passo a passo tutta l’operazione possono cambiare radicalmente la qualità e la riuscita di un servizio di assistenza.

 

A chi affidarsi?

 

Ora che sai quali sono le caratteristiche di un buon servizio, sei pronto per metterti alla ricerca. Ma se hai paura che ti ci vorranno numerosi tentativi a vuoto prima di trovare quello giusto, eccoti un ultimo consiglio: rivolgiti a First Point Srl.

Perché proprio loro? Perché offrono un servizio di assistenza informatica completo, con interventi onsite e tramite teleassistenza, per permetterti di tornare operativo il prima possibile.

E visto che prevenire è meglio che curare, il servizio comprende l’aggiornamento periodico di software e hardware e la protezione dei tuoi sistemi IT.


© Fai Informazione by gnubik.itt

Articoli Simili

Fotoecommerce.it

Foto di qualità per e-Commerce

Un e-Commerce che si rispetti deve presentare sicuramente una struttura semplice da utilizzare per l’utente, consentendogli di portare a termine un acquisto in pochi click, e di fornire tutte le informazioni utili circa i prodotti offerti e le loro caratteristiche.
Ma più di ogni altra cosa, ciò che conta maggiormente in un e-Commerce è la qualità delle immagini con la quale vengono mostrati agli utenti i prodotti.
Immagini di scarsa qualità, rea [...]

Continua a leggere

4 vantaggi dei gadget pubblicitari personalizzati

L’uso di gadget pubblicitari per le proprie campagne garantisce visibilità e occasioni per costruire nuovi rapporti commerciali, il tutto con un costo alquanto contenuto.

Al giorno d’oggi la pubblicità ha ormai mille volti (per lo più digitali) e, tra questi, rischia di perdersi uno dei più fondamentali: quello dei gadget pubblicitari.
Ma nell’epoca dei social media e dei siti web, vale ancora la pena dedicare tempo e risorse agli articoli promozionali? La risposta è… assolutamente sì! E ci sono 3 validi motivi per farlo.
Ecco quali.
  1.      Visibilità duratura   Uno spot in televisione dura pochi minuti, un pos [...]

Continua a leggere

Imballaggi per il trasporto di merci pericolose: cosa dice l’UN3373?

L’UN3373 è una delle normative che regola le caratteristiche e l’utilizzo degli imballaggi per il trasporto di merci pericolose.

Il packaging e gli imballaggi per il trasporto di merci pericolose sono uno degli aspetti più critici della logistica e dal loro impiego dipende la sicurezza e la buona riuscita dei trasporti.
Per questo è sempre fondamentale seguire le indicazioni delle varie normative a riguardo, in particolare dell’UN3373.
  Cosa dice esattamente questo documento? Innanzitutto, definisce 3 obiettivi fondamentali per quanto riguardi i trasporti, ossia: Assicura [...]

Continua a leggere