Tempo libero > Hobbies

Come scegliere il packaging dei cosmetici bio

Un buon packaging è fondamentale per la corretta conservazione dei cosmetici bio.

I cosmetici biologici sono un davvero un toccasana per la nostra pelle: efficaci, profumati e, soprattutto, naturali. Ma per protegge la nostra salute, anche loro hanno bisogno di essere protetti. Per questo è necessario scegliere un buon packaging.

 

I modelli di flaconi e vasetti, però, sono davvero tanti: come si fa ad individuare quello davvero in grado di aiutarci a far durare più a lungo i nostri prodotti? La risposta è semplice: facendo attenzione a questi 3 aspetti.

 

Capacità isolante

 

I nemici principali dei nostri cosmetici sono il calore e l’aria, responsabili dell’ossidazione del prodotto. Purtroppo, trattandosi di prodotti bio, i cosmetici non possono contare sull’aiuto di conservanti artificiali e quindi è necessario trovare un'altra soluzione. E questa soluzione è il packaging.

 

Un buon contenitore dovrebbe essere opaco, in modo da ridurre l’impatto dei raggi solari e quindi il calore; allo stesso tempo dovrebbe essere fornito di un sistema di chiusura capace di ridurre al massimo il contatto con l’aria: esistono addirittura alcuni sistemi detti “airless” che consentono di poter far fuoriuscire il contenuto senza che questo venga mai a contatto con l’aria.

 

Asetticità

 

Una cosa che sicuramente amiamo dei prodotti bio sono le fragranze genuine e naturali che accompagnano i loro benefici estetici. Per preservare questi aromi, è molto importante che il contenitore non influenzi in alcun modo le caratteristiche del contenuto. Allo stesso modo, non devono esserci interferenze nemmeno con le peculiarità cosmetiche.

 

La scelta migliore, in questi casi, è affidarsi ai modelli in PET o in vetro: la loro struttura interna, infatti, assicura che nessun residuo possa compromettere il cosmetico, a differenza di quanto riguarda i materiali metallici.

 

Facilità di utilizzo

 

Niente è più fastidioso di mettere impegno e fatica nel realizzare un cosmetico e poi ritrovarsi a doverne buttare una parte perché il contenitore non permette di usarlo tutto. Per fare in modo che questo non succeda, l’ideale è scegliere un packaging dal design pratico e che consenta di raggiungere facilmente tutto il contenuto.

 

Dove procurarsi il packaging?

 

Ora che sono chiari quali sono gli aspetti da considerare, l’unica cosa che resta è trovare un rivenditore capace di procurarci flaconi e contenitori con le caratteristiche sopra elencate.

 

In Italia, uno dei principali produttori è Vexel Srl, azienda di Parma che realizza packaging cosmetici in HDPE e PET, caratterizzati da un design ricercato ma allo stesso tempo funzionale, e dalla possibilità di personalizzazione offerta dai vari accessori ed erogatori.

 


© Fai Informazione by gnubik.itt

Articoli Simili

I migliori bonus di benvenuto

Scegli la piattaforma più vantaggiosa per te!

Gli utenti interessati ad aprire un account di gioco ed iniziare a piazzare le proprie scommesse sugli eventi sportivi preferiti, sono molto attenti nello scegliere la piattaforma cui iscriversi.
In base all’operatore prescelto si avrà infatti una migliore esperienza di gioco o meno, anche per quel che riguarda l’accessibilità alle scommesse via mobile, ma non solo.
Ciascun operatore infatti, offre bonus differenti che possono essere considerati [...]

Continua a leggere

Sport Trading Academy

...diventa un trader sportivo!

Oggi sono sempre più gli appassionati ormai stanchi di perdere soldi giocando alle scommesse sportive, che non consentono di far altro che sperare di aver indovinato la combinazione vincente per riuscire a portare qualcosa a casa.
Questo è il motivo per il quale un crescente numero di utenti decide di entrare nel mondo del trading sportivo e diventare protagonista del proprio destino, senza dover più sperare in qualcosa che è difficilmente contro [...]

Continua a leggere

Trading Sportivo

La nuova frontiera per gli amanti delle scommesse sportive

Il trading sportivo è la nuova frontiera per tutti gli amanti delle scommesse sportive ormai stanchi di perdere soldi i favore dei soliti bookmakers.
Il trader sportivo è un professionista che vive una vita felice e senza datori di lavori, libero di gestire autonomamente i propri impegni pur dovendosi impegnare tanto per raggiungere il tanto desiderato successo e le soddisfazioni che ne conseguono.
I risultati del suo lavoro dipendono infatti esc [...]

Continua a leggere