Casa > Arredamento

Come scegliere le lampade da parete

Le lampade da parete sono spesso una alternativa bella ed efficiente ad altri tipi di illuminazione.

Lampade da parete per la luce a letto e nella cameretta

Una alternativa valida, sicura e certamente efficace alle normali lampadine per la camera da letto sono le lampade da parete.

Accanto al letto, una lampada da parete permette di leggere o di avere una illuminazione sufficiente per le nostre necessità, senza ingombri di alcun genere.

Adatte prima di tutto sa abbiamo un letto con testata che fa anche da ripiano, le lampade da parete ci liberano dal problema dei fili, dagli ingombri sul comodino, dalla necessità stessa del comodino.

Nella stanza dei bambini, una volta decisa la sistemazione del letto, le lampade da parete si rivelano una soluzione adeguata e soprattutto sicura: nessun rischio di rovesciamento, nessun rischio di rottura lampadina.

Soluzione efficace ed efficiente anche se i nostri figli sono più di uno e se la soluzione adottata al momento è quella di un letto a castello.

Ciascuno dei nostri figli potrà avere la sua luce, in perfetta autonomia, senza necessità di ricorrere a lampade volanti che sono di certo meno sicure e sono comunque a rischio di caduta.

Anche per lo studio, una lampada da parete può rivelarsi la soluzione ideale, come si rivela adatta per una zona relax, dedicata alla lettura o al nostro hobby casalingo preferito.

Ideali anche per illuminare angoli che  potrebbero restare in ombra, le lampade da parete sono un valido aiuto sia per gli armadi a muro, sia per piccoli ambienti come i ripostigli o le zone in cui teniamo la dispensa.

A seconda della posizione e del loro utilizzo, scegliamo non solo le lampadine adatte a fornire una corretta illuminazione, ma anche la linea che più si presta,  esteticamente ed a livello funzionale, a svolgere il prezioso lavoro di illuminazione la nostra casa, portando luce anche là dove nessun lampadario potrebbe regalarci una adeguata visibilità.


© Fai Informazione by gnubik.itt

Articoli Simili

Letto matrimoniale, quale modello scegliere?

Qualche consiglio per arredare la casa

Arredare la propria dimora, soprattutto iniziando da zero, può essere un compito difficile da affrontare poiché bisogna scegliere i mobili in ottica lungimirante: ogni elemento dell’arredo deve avere uno stile in linea con le proprie preferenze a livello personale e che non stanchi nel tempo.
Inoltre bisogna porre l’accento sulla robustezza dei materiali per “investire” in mobili duraturi spendendo così oculatamente il budget a disposizione.
Ogni [...]

Continua a leggere

I dipinti moderni

Un dipinto moderno oggi si vende anche online e spesso si tratta di quadri di arredo per la casa.
Questo settore va molto di moda dato che oggi arredare una abitazione o un ufficio non si limita solo a comprare mobili e tessuti abbinati, ma anche aggiungere oggetti e complementi che danno un tocco di personalizzaizone alla casa.
Per questo un dipinto moderno potrebbe dare quel tocco di stile in più e rendere unica la vostra sala o il vostro uffic [...]

Continua a leggere

Quale legno è meglio per i nostri infissi?

Legni diversi danno vita ad infissi diversi. Ecco perché è importante conoscerli a fondo.

Non c’è niente di meglio degli infissi in legno per dare un tocco di calore ed accoglienza alla casa.
Ma siamo sicuri che tutti i legni siano uguali e abbiano lo stesso effetto sui nostri interni? La risposta è no: a seconda del materiale con i quali vengono realizzati, gli infissi possono avere caratteristiche diverse.
  Cos’è quindi che distingue i vari tipi di legno? Ecco una piccola guida sulle tipologie più utilizzate.
  Pino   Il pino si pr [...]

Continua a leggere