Casa > Arredamento

Consigli nella scelta del divano

Se hai bisogno di cambiare un po’ il look del tuo appartamento e hai bisogno di scegliere un divano nuovo in tempo per quando ti verrà comunicato dalla ditta di ristrutturazione appartamenti Roma scelta che puoi finalmente tornare a casa, ecco per te alcune utili consigli da seguire per poter operare una buona scelta.


Provalo personalmente


La cosa più importante è provare ciò che stai per comprare. Prova di persona il divano che ti piace, è sempre meglio provare ogni cosa con attenzione prima di spendere delle cifre importanti. È fondamentale ricordare che su di esso probabilmente ci si passerà seduti davvero molto tempo, perciò deve molto essere resistente, solido ma anche comodo allo stesso tempo.

È molto importante testarne la dolcezza di seduta. Ognuno ha le proprie preferenze ed esigenze, cerca di scegliere sempre un tipo di imbottitura leggermente più dura di quella che farebbe al caso tuo. È buona norma che in un divano di qualità si verifichi un certo allentamento che dovrebbe portare poi la morbidezza al punto che si preferisce.

Una volta seduto, stai attento a controllare se l’altezza dello schienale del divano è adeguata e si sposa bene con il tuo modo di vedere il divano. Molti preferiscono appoggiare la propria testa e sentire bene il sostegno e la morbidezza del divano sulle proprie spalle, mentre c’è anche chi preferisce schienali più bassi sui quali poter comodamente distendere le proprie braccia.


Chiedi più informazioni


È anche necessario conoscere cosa c'è effettivamente nel proprio divano e com'è fatto in realtà il divano che si sta per acquistare, con quali materiali e con quali tecniche è stato costruito; chiedi sempre al rivenditore queste informazioni. Non è sufficiente guardare solo l’esteriore, l’interno è anche più importante.

Già che ci sei, ricordati che è bene informarsi su come è stato realizzata la struttura di molleggio della seduta del divano in questione. Se le cinghie sulle quali vengono poggiati i cuscini sono troppo strette o anche troppo distanti fra di loro, o se la tecnica di costruzione del mobile non è delle migliori, il tuo divano, col passare del tempo, potrebbe risentirne in maniera evidente.


© Fai Informazione by gnubik.itt

Articoli Simili

Letto matrimoniale, quale modello scegliere?

Qualche consiglio per arredare la casa

Arredare la propria dimora, soprattutto iniziando da zero, può essere un compito difficile da affrontare poiché bisogna scegliere i mobili in ottica lungimirante: ogni elemento dell’arredo deve avere uno stile in linea con le proprie preferenze a livello personale e che non stanchi nel tempo.
Inoltre bisogna porre l’accento sulla robustezza dei materiali per “investire” in mobili duraturi spendendo così oculatamente il budget a disposizione.
Ogni [...]

Continua a leggere

I dipinti moderni

Un dipinto moderno oggi si vende anche online e spesso si tratta di quadri di arredo per la casa.
Questo settore va molto di moda dato che oggi arredare una abitazione o un ufficio non si limita solo a comprare mobili e tessuti abbinati, ma anche aggiungere oggetti e complementi che danno un tocco di personalizzaizone alla casa.
Per questo un dipinto moderno potrebbe dare quel tocco di stile in più e rendere unica la vostra sala o il vostro uffic [...]

Continua a leggere

Quale legno è meglio per i nostri infissi?

Legni diversi danno vita ad infissi diversi. Ecco perché è importante conoscerli a fondo.

Non c’è niente di meglio degli infissi in legno per dare un tocco di calore ed accoglienza alla casa.
Ma siamo sicuri che tutti i legni siano uguali e abbiano lo stesso effetto sui nostri interni? La risposta è no: a seconda del materiale con i quali vengono realizzati, gli infissi possono avere caratteristiche diverse.
  Cos’è quindi che distingue i vari tipi di legno? Ecco una piccola guida sulle tipologie più utilizzate.
  Pino   Il pino si pr [...]

Continua a leggere