Economia e Lavoro > Finanza

Conto corrente in UK

Oggi data la crisi molte persone  si spostano all'estero per lavoro o   aprono conti correnti e aziende sempre all'estero.

Tra i paesi più gettonati per aprire aziende e conti si trova l'Inghilterra.

Aprire un conto corrente a Londra è peraltro molto semplice e si può fare anche online basta informarsi di come si fa e magari se non si è tanto sicuri invece che agire da soli chiedere l'aiuto a un intermediario finanziario del luogo.

Sono molti i paesi che offrono infatti oggi dei vantaggi fiscali, per aziende e persone fisiche e tra questi troviamo appunto il Regno unito.

Ongi maggiorenne può aprire un conto all'estero ed è del tutto legale.

Presso molte banche all'estero è possibile poi aprire un conto online e questo vale anche per aprire un conto corrente a Londra.

Si deve sapere inoltre che qui aprire un conto è semplice e veloce e del tutto gratuito e in mezza giornata firmando pochi documenti è tutto a posto.

HSBC, Halifax, Barclays, Santander ... le banche a Londra sono tantissime! La città è il più grande centro finanziario in Europa, la concorrenza è dura, ed è una buona notizia per i consumatori. 
 
Chi vive li deve esporre il passaporto o carta d’identità e il “Proof of Address“.

Infatti, questo importante documento può essere una bolletta  di una qualsiasi utenza (gas,luce), un estratto conto bancario o una lettera del comune che indica che siete residenti li.  

Inoltre prima di aprire un conto corrente a Londra ci si deve informare sulla soglia minima entro la quale si deve dichiararlo al fisco con la dichiarazione dei redditi per evitare sanzioni penali.
La banca estera inoltre che ha conti di un cittadino appartenente UE o extra UE deve comunicare al suo stato di residenza tutte le informazioni per il suddetto conto corrente .


© Fai Informazione by gnubik.itt

Articoli Simili

Consigli utili per i paradisi fiscali

Sempre più italiani rivolgono le proprie attenzioni nei confronti dei paradisi fiscali (offshore) di tutto il mondo.
Nascono nuove aziende, nuovi commerci ma anche nuove esigenze di fuga da imposte inique e burocrazie asfissianti.
  Nei paradisi fiscali la leggerezza di una nuova vita fiscale ed aziendale Bahamas, Cayman-Islands, Isole inglesi, Panama, Olanda, Malta, Irlanda, alcuni stati degli USA, Canarie e molti altri ancora: i paradisi offsho [...]

Continua a leggere

Come aprire un conto anonimo all'estero

Il conto anonimo risulta essere un tipo di selezione che riesce ad essere in grado di riuscire ad evitare che la propria privacy possa essere in qualche modo violata.
  Il conto corrente anonimo Il conto corrente anonimo che viene aperto in un paese estero rappresenta una soluzione che permette di mantenere attiva la propria privacy senza dover fare i conti con delle situazioni che potrebbero non essere assai piacevoli da affrontare.
Ovviamente o [...]

Continua a leggere

Come aprire una ditta individuale o una società in Svizzera

Da sempre il sogno di molti imprenditori è quello di aprire una ditta individuale o una società in Svizzera e, con la situazione in cui attualmente versa il mercato, per rimanere competitiva un'azienda non ha altra scelta.
Tutto quello che devi sapere prima di aprire una società in Svizzera Attualmente la norma viggente in Svizzera prevede che un cittadino della Comunità Europea possa vivere e lavorare senza problemi nel territorio.
Questo signif [...]

Continua a leggere