Edilizia e Costruzioni

Correlazioni tra ascensori e anziani: i risultati di una ricerca USA

La terza età sempre più alla ricerca di sistemi anti-barriere architettoniche

Se si va a osservare il profilo demografico degli abitanti dei paesi in via di sviluppo o emergenti, e lo si confronta con quello delle nazioni più ricche e industrializzate, si osserva immediatamente quanto la popolazione anziana, nel secondo caso, sia numericamente molto più consistente e in costante crescita.


Anche gli USA sono afflitti da questo problema di invecchiamento progressivo, causato sia dal miglioramento delle cure (e quindi dall’allungamento dell’aspettativa di vita) che dal calo delle nascite. Un’azienda statunitense qualche tempo fa ha analizzato il problema da un particolare punto di vista, concentrandosi sui trend di vendita di ascensori sia in senso assoluto che alla luce delle differenti età.


I professionisti impegnati nella ricerca, che ha avuto luogo fra Wisconsin e Illinois, hanno notato un aumento progressivo delle vendite totali nel corso degli ultimi anni scoprendo che, in particolare, tra le fasce meno giovani questi impianti erano particolarmente richiesti. 


Secondo il responsabile dell’azienda, le persone anziane sono impegnate nella ricerca di soluzioni che permettano loro di vivere a casa propria il più a lungo possibile, anche alla luce del fatto che installare un impianto elevatore è spesso una soluzione molto più economica rispetto al traslocare.


Anche in Italia il problema dell’invecchiamento è sempre più consistente – l’età media è di circa 44,5 anni oggi – ma non mancano le aziende specializzate nell’installazione di impianti al servizio della terza età, dei disabili e di tutti i fruitori dell’edificio: a Modena in particolare è Essemmeti che installa ascensori affidabili e sicuri su tutto il territorio. Maggiori info su essemmeti.it.


© Fai Informazione by gnubik.itt

Articoli Simili

Realizzare case in Xlam

Tutti i vantaggi di questo innovativo materiale a base di legno

Quando si pensa alle case in legno, magari vengono in mente le abitazioni che si possono vedere nei film western, costruite con tronchi a vista.
Quest’idea un po’ romantica e che richiama ai bei tempi andati tuttavia è quanto di più lontano possa esistere rispetto alle soluzioni costruttive moderne realizzate col legno.
Innanzitutto, per la loro messa in opera non si utilizzano tavole o tronchi, bensì dei pannelli in laminato composti da diversi [...]

Continua a leggere

Ecobonus 2018, le novità della Legge di Stabilità

Rinnovare gli impianti di casa per migliorarne le prestazioni energetiche è anche quest'anno più semplice per via dell'Ecobonus 2018.
Grazie alla nuova Legge di Stabilità, infatti, si potrà ancora una volta usufruire di interessanti agevolazioni fiscali per sostituire i propri impianti di riscaldamento e climatizzazione.
Certo, c'è da dire che rispetto agli anni passati le percentuali delle aliquote si sono progressivamente abbassate, ma in ogni [...]

Continua a leggere

Casette in legno o casette in lamiera per il giardino?

La diffusione delle casette per il giardino, valide come porta-attrezzi, laboratorio in cui svolgere le proprie passioni legate all'outdoor, ma non solo, oppure come casette per i giochi dei propri figli, è in rapida diffusione.
Meglio in legno o in lamiera? Ritorna la primavera e l'hobby outdoor Nelle prime giornate di primavera, il giardino diviene una sorta di cantiere ricco di attività frenetiche, a volte quasi impulsive: d'altronde sono davv [...]

Continua a leggere