Viaggi e Vacanze > Destinazione

Corsica on the road: itinerario in auto

Se state considerando di programmare un viaggio in Corsica, vi suggeriamo un itinerario on the road. La Corsica, infatti, si presta benissimo ad un viaggio on the road anche se i giorni a disposizione sono pochi.

Raggiungere la Corsica in traghetto

Non sapete come arrivare in Corsica con la vostra auto? Facile! I traghetti Corsica Ferries salpano dalle città italiane di Savona, Genova, Livorno e Piombino. Sarà sufficiente andare sul sito traghetticorsica.info e prenotare il proprio biglietto comodamente online! Diversamente si può decidere di partire dalla Francia.

I porti di sbarco in Corsica sono: Ajaccio, Bastia, Bonifacio, Ile Rousse, Portovecchio e Calvi. E’ consigliabile viaggiare in traghetto anche di sera. Una volta imbarcati sul traghetto, potete alloggiare in comode cabine e godervi la vostra cena con tutta tranquillità.

Le strade in Corsica

Esistono due tipi di strade in Corsica: quelle interne e quelle lungo la costa. Le strade possono essere equiparate alle nostre strade statali. Prevalentemente sono strade ad un'unica corsia, ben asfaltate e completamente sicure, grazie ai controlli costanti delle forze dell’ordine.

Le strade costiere consentono, grazie alle numerose piazzole, di effettuare molte soste per scattare tante foto o semplicemente ammirare il fantastico panorama.

Prima tappa in Corsica: Bastia

Giunti al porto di Bastia troverete l’ufficio informazioni dove reperire una mappa e qualche opuscolo. A pochi passi dal porto potrete ammirare l’immensa Place de Saint Nicolas, lunga 300 metri. Addentrandovi verso la città, potrete ammirare ristorantini, bar storici e numerose gelaterie. E’ d’obbligo fermarsi per gustare un eccellente caffè per poi riprendere il vostro entusiasmante viaggio.

Con la vostra auto potrete visitare Bastia in una giornata per gustarvi quell’atmosfera un po’ invecchiata che la rende così unica. Tappa obbligatoria è il percorso lungo la rue Napoleon dove sarà facile incantarvi per le chiese e le case tutte colorate. Se siete stanchi di guidare potrete facilmente rinfrescarvi all’ombra dei giardini "Jardin Romieu" che regalano un’incantevole vista sul mare.

Seconda tappa: Calvi

Attraversate la microregione del Nebbio, circoscritta da montagne che si estendono da Bocca di Guadalone fino a Tenda per giungere nella località balneare di "Ile Rousse". La piccola cittadina regala uno stile di vita riposante per il suo centro storico e per le sue piccole ed affascinati vie, ricche di negozi e bar. Proseguendo il vostro viaggio potrete ammirare ricchi borghi medievali che si trovano all’interno.

Terza tappa: Calvi Porto

E’ un luogo capace di incantare velocemente qualsiasi visitatore grazie alle sua spiaggia incantevole, alla vita ricca di cultura e di piccole vie suggestive facilmente percorribili in auto. Il vostro viaggio prosegue lungo il versante occidentale per ammirare sfavillanti paesaggi. Da non trascurare le gole della Spelunca nei pressi di Evisa, un piccolo borgo circondato da foreste di castagno.

La vostra vacanza on the road vi porterà inoltre alla scoperta delle zone più suggestive dell'isola: dalle più conosciute, Ajaccio e Bonifacio, per le loro splendide spiagge fino ad arrivare ad una Corsica più celata, costa orientale, fatta spazi verdi, ruscelli e piscine naturali. Un breve tour che vi permetterà di cogliere tutte le venature di questa terra straordinaria.


© Fai Informazione by gnubik.itt

Articoli Simili

Trekking in Sardegna: consigli e suggerimenti

Scoprire le bellezze della Sardegna

La Sardegna è conosciuta per il suo mare, come meta turistica soprattutto nei mesi estivi e meta anche di vip.
Se, però, le spiagge, la vita mondana e le spiagge sono molto conosciute, non si può dire lo stesso di altre attività.
In pochi, infatti, sanno che la Sardegna è una meta ideale anche per chi ama fare trekking e offre moltissimi itinerari, di difficoltà diversa, per tutti coloro che non vogliono solo stare al sole e in acqua, ma che aman [...]

Continua a leggere

Ponza: molto più che un'isola

Ponza, un isola incredibile

  Hai bisogno di evadere e cerchi un luogo dove realizzare la tua vacanza? Sei nella pagina giusta, oggi ti propongo di visitare Ponza.
Sai dove si trova Ponza? Intanto stiamo parlando di un'isola Pontina che si trova precisamente accanto a San Felice Circeo e dista 50 km dalla prestigiosa costa del parco Nazionale del Circeo.
Cosa puoi vedere a Ponza Stiamo parlando di una caletta per eccellenza e gode di acque turchesi prestigiose.
Si tratta di [...]

Continua a leggere

Vacanze sul mare? Marotta è la località ideale

Dove trascorrere le vacanze perfette

Le vacanze estive sono una cosa che si aspetta per tutto l'anno, ci si prepara per il mese di agosto, o per uno dei mesi estivi in cui si possono avere le ferie e si decide in quale località sul mare si vuole andare a trascorrere un periodo di vero relax.
In questi anni una delle regioni italiane più gettonate sono le Marche, regione scarsamente sfruttata sotto certi punti di vista, ad esempio rispetto alla vicina Emilia Romagna, ma che riserva d [...]

Continua a leggere