Salute e Benessere > Nutrizione e Dieta

Cortisolo e stress: combattiamoli con il cibo

5 alimenti per ridurre la produzione di cortisolo e stress.

Essere stressati è brutto. E lo è ancora di più se si considera che lo stress non ha solo implicazioni psicologiche, ma anche (e soprattutto) fisiche: quando siamo stressati tendiamo ad essere stanchi, ad ingrassare e ad avere disturbi fisici. 

 

Questo è dovuto al cortisolo, un ormone che il nostro corpo produce in caso di stress e che ci dovrebbe aiutare ad affrontare le situazioni difficili nell'immediato, ma che alla lunga tende a logorare l'organismo.

 

Oltre che evitando le situazioni stressanti e praticando un'attività fisica regolare, possiamo ridurre i livelli di cortisolo e stress semplicemente seguendo una dieta corretta e mirata a ristabilizzare l'organismo. Ecco cosa non deve mancare sulla nostra tavola per ridurre gli effetti negativi dello stress:

 

  • Pesce
    Gli Omega 3 sono stati indicati come un ottimo rimedio al cortisolo, dal momento che ne abbassano notevolmente i livelli. Inoltre sono un tocca sana per la memoria e aiutano ad evitare malattie mentali degenerative.
     
  • Vitamine
    Le vitamine B, C ed E sono ideali per ridurre la pressione, alleviare il sistema nervoso e supportare le funzioni cerebrali, le quali, in situazioni di stress, sono messe sotto pressione.
     
  • Tè verde
    Bere caffè in situazioni di stress non fa che peggiorare la situazione, dal momento che stimola il sistema nervoso e amplia gli effetti del cortisolo. È quindi una buona abitudine quella di sostituire il caffè con il tè verde, perfetto per stimolare e idratare l'organismo senza caricare ulteriormente il sistema nervoso.
     
  • Magnesio
    Il magnesio, minerale che migliora i processi metabolici, è un toccasana per muscoli e sistema nervoso, il che aiuta a contrastare gli effetti fisici del cortisolo. Lo stato di stress, infatti, ci porta a consumare grandi riserve di magnesio e reintrodurlo in quantità sufficiente è fondamentale per evitare i vari sintomi. Spinaci, carciofi e semi di zucca sono gli alimenti più ricchi di questo minerale.
  • Carboidrati integrali
    I carboidrati hanno la capacità di stimolare la serotonina, ossia la sostanza del buon umore. È facile quindi capire la loro importanza. Diventano ancora più utili se assunti in forma integraliùe, dal momento che la loro digestione è più lunga e quindi l'effetto è maggiore. Si consiglia di assumerli a colazione,.in forma di cereali o biscotti.

 

Affinché questi alimenti siano realmente utili, è necessario che essi vengano assunti in quantità adeguata alla conformazione fisica e all'attività fisica personale. 
Per questo motivo, l'ideale sarebbe rivolgersi ad un professionista in grado di fornirci un'analisi accurata del nostro metabolismo, accompagnata da una dieta su misura e un programma fisico adeguato, tutti elementi fondamentali per combattere e prevenire i sintomini di cortisolo e stress.

 


© Fai Informazione by gnubik.itt

Articoli Simili

Omega 3 vegetali: mito o realtà?

Prima di addentrarci nel cuore di Omega 3 vegetali, parliamo un attimo dei famosi Omega 3, di cui si sente spesso parlare in TV o su internet.
Il nostro sito 3omega3 si chiama così, proprio in riferimento al fatto che gli Omega 3 sono in effetti 3: gli ALA contenuti nei vegetali, ed EPA e DHA, presenti in grandi quantitativi nel grasso del pesci, in particolare azzurro e di piccola taglia, che vivono nei mari freddi.
Gli acidi grassi essenziali ( [...]

Continua a leggere

Una dieta sana e rimedi per il colesterolo

Il colesterolo, una molecola lipidica della classe degli sterolo, rappresenta un elemento del nostro organismo che va tenuto costantemente sotto controllo.
Comunemente il colesterolo si suddivide in due tipologie il LDL (il colesterolo cattivo) HDL (il colesterolo buono), un’eccessiva concentrazione nel sangue del colesterolo LDL è uno dei maggiori fattori di rischio per quanto riguarda le malattie cardiovascolari.
Analisi svolte in modo costante [...]

Continua a leggere

Bambini in vacanza: la giusta alimentazione

Ecco i consigli per una giusta alimentazione dei bambini in vista della stagione estiva

Gelati, merendine, focaccine e chi più ne ha più ne metta...In estate tutto sembra essere concesso, perché l'atmosfera è rilassata e i tempi sono più dilatati.
I genitori tendono a lasciare più libertà ai piccoli e si concedono piccole grandi trasgressioni, ma in vacanza bisogna fare attenzione e combinare le giuste coccole con un'alimentazione sana ed equilibrata.
Il rischio è infatti di lasciarsi prendere la mano e di trascorre due o più settim [...]

Continua a leggere