Economia e Lavoro > Finanza

Cosa è l'Oro Usato

parlando di oro usato non si intende come avviene per altri beni o prodotti di qualcosa che ha perso la sua piena funzionalità o il suo valore intrinseco

Da qualche anno con l'affermazione del settore dei compro oro si è sentito spesso parlare di oro usato, in realtà l'oro inteso come metallo è un bene che non si deteriora o si distrugge, parlando di oro usato non si intende come avviene per altri beni o prodotti di qualcosa che ha perso la sua piena funzionalità o il suo valore intrinseco.
Parlando di oro usato si intende tutto l'oro che è stato in qualche modo lavorato ad esclusione dei lingotti realizzati ed emessi da banchi dei metalli certificati, che ne dichiarano per mezzo di una certificazione ufficiale la purezza prossima al 100% e che vengano comunemente chiamati a 24 carati.
I carati sono un’unità di misura che viene calcolata su base numerica 24, dove un carato corrisponde alla ventiquattresima parte di oro presente su un oggetto realizzato per mezzo di una lega aurea, le leghe auree sono necessarie per dare a questo metallo troppo morbido le caratteristiche idonee alla realizzazione di oggetti e gioielli che dovranno sostenere l’impatto di un utilizzo quotidiano. 
L'oro presente nei lingotti d'oro a 24 carati viene considerato oro nuovo in quanto è dimostrabile previo garanzia del banco dei metalli che questo sia puro e non lavorato successivamente alla sua emissione, grazie  a questo il prezzo che sarà pagato in questo caso equivale al prezzo dell'oro del momento che prende come riferimento la quotazione dell'oro in borsa.
Al di fuori dei lingotti e di qualche moneta da investimento nella quale viene certificata la purezza dell'oro per mezzo dell'unità di misura dei carati, tutto il resto dei gioielli o degli oggetti in oro vengano classificati come oro usato, in quanto per poter ottenere oggetti durevoli è necessario fondere l'oro con altri metalli, che variano a seconda dell'utilizzo o delle caratteristiche estetiche dell'oggetto in questione.
Generalmente gioielli ed altri monili in oro vengano realizzati per mezzo di una lega aurea che corrisponde ai 18 carati, che equivalgono ad una quantità di oro puro del 75%, l'oro presente in questi gioielli viene considerato usato in quanto per essere eventualmente riutilizzato per altri scopi necessita di lavorazioni che lo portino ad essere nuovamente oro puro al 100%.
Queste lavorazioni di riconversione in oro puro hanno un costo che incide sul valore di questi oggetti, che nel caso fossero rivenduti perdano del valore necessario a coprire le spese da sostenere per divenire nuovamente oro puro, che potrà essere così rimesso sul mercato al prezzo dell'oro nuovo secondo la quotazione dell'oro in borsa del momento.


© Fai Informazione by gnubik.itt

Articoli Simili

Costituzione di una società in Romania

Tempi e costi notevolmente inferiori rispetto l'Italia

La costituzione società in Romania è una pratica decisamente più rapida e semplice rispetto ciò che siamo abituati a pensare in Italia: la burocrazia in Romania è infatti più snella ed evita all’imprenditore lungaggini legate alla produzione di inutili documenti, così come il dover far fronte a tasse eccessive.
È sufficiente infatti recarsi presso uno studio commercialista e fornire un documento d’identità in corso di validità, un indirizzo di po [...]

Continua a leggere

Bitcoin il Nuovo Oro Digitale che Conquisterà il Mondo

Alcuni esperti del settore pensano che il valore potenziale del Bitcoin si aggiri intorno ai 100 mila dollari, una cifra ben lontana anche da quella del record storico attuale.

Il Bitcoin sarà il nuovo oro digitale, nonostante la criptovaluta più famosa alterni quotazioni record a crolli altrettanto verticali molti analisti pensano che il percorso di bitcoin sia irreversibile e soprattutto che il loro valore attuale sia potenzialmente inespresso rispetto a quello che potrebbe raggiungere nel lungo periodo.
Alcuni esperti del settore pensano che il valore potenziale del Bitcoin si aggiri intorno ai 100 mila dollari, una [...]

Continua a leggere

Prezzo Oro 2018, Stabile o in Crescita ?

Come tutti gli anni a gennaio i primi a fare previsioni sul prezzo dell'oro sono gli analisti finanziari, che abbiano da gestire un proprio patrimonio di investimenti o quello di qualche banca.

Come tutti gli anni a gennaio i primi a fare previsioni sul prezzo dell'oro nel 2018 sono gli analisti finanziari, che abbiano da gestire un proprio patrimonio di investimenti o quello di qualche banca o società la domanda è sempre la stessa: Cosa farà il Prezzo dell'Oro in questo anno ? La risposta non può mai essere certa viste le tante variabili finanziarie in gioco dove possono oltretutto possono entrare in gioco nuovi fattori derivanti dall' [...]

Continua a leggere