Salute e Benessere > Medicina Alternativa

Cosa Fare con un Figlio che si Droga

Tutti quei genitori che si chiedono cosa fare con un figlio che si droga vogliono capire qual è l’atteggiamento adeguato da adottare nei suoi confronti in modo da aiutarlo ad uscire dalla tossicodipendenza. 

L’esigenza di capire cosa fare con un figlio che si droga deriva dal fatto che, non appena un genitore prova a parlare con lui si ritrova ad affrontare tutta una serie di suoi tentativi per sminuire le gravità della situazione o rimandare il momento giusto per farsi aiutare.  

In casi come questi, pertanto, la cosa migliore da fare è quella di chiedere il supporto di esperti in grado di gestire una situazine di questo tipo.  

La Comunità di Recupero per Tossicodipendenti Narconon Gabbiano, attiva dal 1988, è specializzata nel recupero dalla tossicodipendenza ed offre il proprio sostegno a tutti quei genitori che non sanno cosa fare con un figlio che si droga. 

I genitori che volgiono aituare un figlio tossicodiepnente devono essere disposti ad insistere in tutti i modi possibili finchè lui non ammette di essere un tossicodipendente e non decide di farsi aiutare.

Per riuscirci può essere utile parlagli in modo amorevole, per rassicurarlo, fargli capire che i suoi cari volgiono semplicemente darlgi una mano ed indurlo a prendere la decisone di curarsi.

Nel caso in cui la persona dovesse continuare a rifiutare l'aiuto, allora è necessario adottare un tono più duro, per scuoterlo e fargli capire che non ha altre possibilità se non quella d'intraprendere un percorso di recupero.

Qualora la persona dovesse continuare a fare uso di droga, allora è necessario rivolgersi a degli esperti.  

Gli operatori della Comunità Narconon Gabbiano sono in grado di parlare con un tossicodipendente e riescono a superare qualunque tipo di ostacolo lui possa mettere pur di non farsi aiutare.
Se necessario, inoltre, sono anche disponibili ad affiancare la famiglia, organizzando un colloquio a domicilio, con lo scopo di convincere il proprio caro ad intraprendere subito il Programma Narconon. 

Grazie alla Comunità Narconon Gabbiano migliaia di persone hanno risolto un problema di tossicodipendenza ed ora conducono una vita felice e libera dalla droga. 


© Fai Informazione by gnubik.itt

Articoli Simili

Caviglie gonfie e gambe pesanti

Un rimedio casalingo che richiede solo 10 minuti al giorno

Quanti sono interessati dal fastidioso problema delle caviglie gonfie, troveranno utile un rimedio casalingo che può aiutare a diminuire la sensazione di fastidio.
È un trattamento che è possibile eseguire autonomamente in casa con molta semplicità.
Per iniziare bisogna rimanere seduti su un divano o sedia e mettere i piedi sollevati poggiandoli su una sedia posta di fronte a noi: questo è un buon metodo per aiutarti a sgonfiare i piedi, ma se no [...]

Continua a leggere

I benefici degli occhiali anti luce blu

Nel caso tu non abbia mai avuto problemi di vista, con tutta probabilità il termine "luce blu" non fa parte del tuo vocabolario. Ma il fenomeno della "luce blu" è oggi un argomento più discusso che mai riguardo agli effetti negativi che può avere sulla vista. Se procederai a una visita oculistica, sarà proprio il tuo dottore a raccomandare lenti che contrastino il fastidioso fenomeno: negli ultimi anni il trattamento "anti-luce blu" è diventato u [...]

Continua a leggere

Come Uscire dalla Tossicodipendenza

Sempre più persone, purtroppo, desiderano ricevere utili informazioni su come uscire dalla tossicodipendenza per risolvere un problema che gli riguarda personalmente oppure per aiutare un proprio caro.
Chi ha un problema di tossicodipendenza, come spesso accade, pensa erroneamante che sia sufficiente interrompere l'assunzione di droga, in qualsiasi momento, e sperare che il desiderio di farne nuovamente uso svanisca.
Dopo aver fallito questo tent [...]

Continua a leggere