Salute e Benessere > Medicina Alternativa

Covid-19: Metodi di protezione alternative alla mascherina

Quali dispositivi possono proteggerci oltre le mascherine?

Probabilmente la mascherina è il metodo più comodo ed efficace per evitare il contagio da coronavirus, ad ogni modo esistono alcuni dispositivi alternativi che è possibile tenere in considerazione per proteggersi in maniera adeguata.

 

Visiere

Esistono ad esempio delle apposite visiere che sono particolarmente utili a coloro i quali, ad esempio per motivi di lavoro, lavorano con persone con problemi di udito le quali sfruttano Il labiale per aiutarsi a comprendere meglio la comunicazione. In questi casi è preferibile indossare una visiera.

È preferibile scegliere una visiera che va ad adattarsi bene al contorno del proprio viso lasciando quantomeno spazio è possibile, preferibilmente estendendosi anche sotto il mento. Questo accorgimento nasce dal fatto che è bene prevenire la fuoriuscita di goccioline respiratorie dalla visiera.

Ad ogni modo è consigliato di lavare accuratamente le mani dopo che si rimuove tale visiera, evitando di toccare occhi e bocca.

 

Guanti monouso

I guanti monouso sono dei dispositivi di protezione individuale perfetti per garantire pulizia e igiene in ogni occasione. Sono facili da indossare e consentono di evitare di entrare in contatto con virus e batteri che solitamente si depositano laddove ci sono delle superfici in cui tante altre persone poggiano le mani.

È questo il caso delle superfici sui mezzi pubblici o sui carrelli del supermercato, per citare alcuni esempi. Indossare questi guanti significa avere minori possibilità di entrare in contatto con i virus e dunque proteggersi ulteriormente.

 

Occhiali protettivi

Gli occhiali protettivi sono un dispositivo di produzione individuale specifico per un utilizzo di tipo professionale. Le lenti, solitamente realizzate con materiali che impediscono l'appannamento, consentono di lavorare a lungo senza avere la necessità di rimuovere o toccare la maschera, evitando così di toccare inavvertitamente gli occhi ed entrare in contatto con il virus.

Questi ed altri dispositivi di protezione individuale sono a tua disposizione sul sito www.mascherine.it, e puoi sfruttare la spedizione gratuita per acquisti di importo totale superiore alle €49 con la certezza di ricevere la merce a casa entro 24 o 48 ore con corriere espresso.


© Fai Informazione by gnubik.itt

Articoli Simili

Come scegliere una buona crema idratante?

Consigli per la scelta di una crema idratante di qualità

Anche se potrebbe sembrare una pratica noiosa, ci sono tre passaggi che non puoi mai (mai nella tua vita) abbandonare nella tua routine di bellezza quotidiana: pulizia , idratazione del viso e protezione solare.  Ricorda che la pelle ha memoria. Se non ti prendi cura di lei oggi, te ne pentirai domani . È fondamentale dedicare un paio di minuti al mattino e altri due alla sera per rimuovere tutto lo sporco dalla pelle, nonché applicare una crema [...]

Continua a leggere

Caviglie gonfie e gambe pesanti

Un rimedio casalingo che richiede solo 10 minuti al giorno

Quanti sono interessati dal fastidioso problema delle caviglie gonfie, troveranno utile un rimedio casalingo che può aiutare a diminuire la sensazione di fastidio.
È un trattamento che è possibile eseguire autonomamente in casa con molta semplicità.
Per iniziare bisogna rimanere seduti su un divano o sedia e mettere i piedi sollevati poggiandoli su una sedia posta di fronte a noi: questo è un buon metodo per aiutarti a sgonfiare i piedi, ma se no [...]

Continua a leggere

I benefici degli occhiali anti luce blu

Nel caso tu non abbia mai avuto problemi di vista, con tutta probabilità il termine "luce blu" non fa parte del tuo vocabolario. Ma il fenomeno della "luce blu" è oggi un argomento più discusso che mai riguardo agli effetti negativi che può avere sulla vista. Se procederai a una visita oculistica, sarà proprio il tuo dottore a raccomandare lenti che contrastino il fastidioso fenomeno: negli ultimi anni il trattamento "anti-luce blu" è diventato u [...]

Continua a leggere