Viaggi e Vacanze > Destinazione

Dalla Rocca al Santuario: tutto quello che c’è da visitare a Fontanellato

In piena armonia con tutto ciò che si trova in regione, Fontanellato è un luogo tranquillo, ricco di bell’arte, cultura secolare e una gastronomia coi fiocchi.

Fontanellato è un grazioso comune emiliano situato nella bassa parmense, la parte della pianura padana in Provincia di Parma. In piena armonia con tutto ciò che si trova in regione, Fontanellato è un luogo tranquillo, ricco di bell’arte, cultura secolare e una gastronomia coi fiocchi. Ragioni per cui è stata votata come “Cittaslow - Città del buon vivere e della buona tavola” ed è stata inserita tra le prestigiose bandiere arancioni del Touring Club Italiano.

La cittadina, il cui nome originare era Fontana lata (fonte estesa), si trova ad una quindicina di chilometri da Parma ed è quindi situata nella pianura padana, area sempre ricca di canali e fontanili, tra cui spicca senza dubbio quello che circonda la Rocca Sanvitale, il castello principale elemento del patrimonio storico-architettonico fontanellatese.

Una prima parte di questa suggestiva fortezza fu eretta intorno all'anno 1124 dalla famiglia Pallavicino, per poi essere ampliata e completata successivamente dai Conti Sanvitale, famiglia che legherà il proprio nome a quello di Fontanellato per oltre cinque secoli. La Rocca Sanvitale, con i suoi splendidi saloni e i preziosi dipinti del Parmigianino è quindi a ragion veduta l'elemento di maggior interesse storico di Fontanellato. Ma non è certo l'unico.

Fontanellato presenta infatti una discreta varietà di monumenti e chiese di rilevanza storica, culturale e religiosa. Questo grazie al fatto che il paese è stato per molto tempo mèta di pellegrinaggio religioso al bellissimo Santuario dedicato alla Beata Vergine, “Regina del Santo Rosario”.

Gli altri due importanti edifici religiosi fontanellatesi, entrambi situati nel territorio antistante la Rocca, sono l'oratorio dell'Assunta e la chiesa di Santa Croce. Nel primo, situato nel lato sud-ovest della fortezza, possibile ammirare splendide decorazioni in stile barocchetto. La chiesa di Santa Croce, attuale chiesa parrocchiale del paese, fu fatta edificare da Gilberto Sanvitale e rappresenta un'ulteriore elemento di interesse per i pregevoli dipinti del ‘700 che la decorano.

Dal lato più popolare e meno nobiliare, molto interessanti sono i vecchi lavatoi di via del Fontanino e vicolo Zambelloni. Antichi luoghi di lavaggio dei panni e abbeveramento dei cavalli, sono stati ora recuperati e riqualificati come meritano. Inoltre nelle vie e nelle piazze attorno al castello si svolgono molte delle principali attività, come il mercatino dell'antiquariato, famoso in tutta la regione per la grande qualità dei prodotti.

Il tutto senza dimenticare l’importante aspetto gastronomico. Assolutamente consigliata la visita a un tipico ristorante di Fontanellato, in cui poter apprezzare i prodotti tipici di un territorio ricco di tradizione enogastronomica: il Prosciutto di Parma, il Salame di Felino e il Parmigiano Reggiano sono solamente alcune delle eccellenze presenti in quest’area fertile.


© Fai Informazione by gnubik.itt

Articoli Simili

Villaggi turistici in Sardegna

L'interessante possibilità di avere la nave gratuita per raggiungere l'isola

Una delle più interessanti novità proposte negli ultimi tempi a quanti manifestano l'intenzione di trascorrere un periodo di vacanza in Sardegna, è quella di poter avere il viaggio con la nave incluso nel prezzo e risparmiare dunque sul tragitto.
Quella dei villaggi in Sardegna nave gratis è dunque una ottima opportunità di risparmio grazie alla quale sono sempre più le famiglie e le coppie che decidono di raggiungere l'isola per trascorrere un p [...]

Continua a leggere

Trekking in Sardegna: consigli e suggerimenti

Scoprire le bellezze della Sardegna

La Sardegna è conosciuta per il suo mare, come meta turistica soprattutto nei mesi estivi e meta anche di vip.
Se, però, le spiagge, la vita mondana e le spiagge sono molto conosciute, non si può dire lo stesso di altre attività.
In pochi, infatti, sanno che la Sardegna è una meta ideale anche per chi ama fare trekking e offre moltissimi itinerari, di difficoltà diversa, per tutti coloro che non vogliono solo stare al sole e in acqua, ma che aman [...]

Continua a leggere

Ponza: molto più che un'isola

Ponza, un isola incredibile

  Hai bisogno di evadere e cerchi un luogo dove realizzare la tua vacanza? Sei nella pagina giusta, oggi ti propongo di visitare Ponza.
Sai dove si trova Ponza? Intanto stiamo parlando di un'isola Pontina che si trova precisamente accanto a San Felice Circeo e dista 50 km dalla prestigiosa costa del parco Nazionale del Circeo.
Cosa puoi vedere a Ponza Stiamo parlando di una caletta per eccellenza e gode di acque turchesi prestigiose.
Si tratta di [...]

Continua a leggere