Viaggi e Vacanze > Destinazione

Dalla Rocca al Santuario: tutto quello che c’è da visitare a Fontanellato

In piena armonia con tutto ciò che si trova in regione, Fontanellato è un luogo tranquillo, ricco di bell’arte, cultura secolare e una gastronomia coi fiocchi.

Fontanellato è un grazioso comune emiliano situato nella bassa parmense, la parte della pianura padana in Provincia di Parma. In piena armonia con tutto ciò che si trova in regione, Fontanellato è un luogo tranquillo, ricco di bell’arte, cultura secolare e una gastronomia coi fiocchi. Ragioni per cui è stata votata come “Cittaslow - Città del buon vivere e della buona tavola” ed è stata inserita tra le prestigiose bandiere arancioni del Touring Club Italiano.

La cittadina, il cui nome originare era Fontana lata (fonte estesa), si trova ad una quindicina di chilometri da Parma ed è quindi situata nella pianura padana, area sempre ricca di canali e fontanili, tra cui spicca senza dubbio quello che circonda la Rocca Sanvitale, il castello principale elemento del patrimonio storico-architettonico fontanellatese.

Una prima parte di questa suggestiva fortezza fu eretta intorno all'anno 1124 dalla famiglia Pallavicino, per poi essere ampliata e completata successivamente dai Conti Sanvitale, famiglia che legherà il proprio nome a quello di Fontanellato per oltre cinque secoli. La Rocca Sanvitale, con i suoi splendidi saloni e i preziosi dipinti del Parmigianino è quindi a ragion veduta l'elemento di maggior interesse storico di Fontanellato. Ma non è certo l'unico.

Fontanellato presenta infatti una discreta varietà di monumenti e chiese di rilevanza storica, culturale e religiosa. Questo grazie al fatto che il paese è stato per molto tempo mèta di pellegrinaggio religioso al bellissimo Santuario dedicato alla Beata Vergine, “Regina del Santo Rosario”.

Gli altri due importanti edifici religiosi fontanellatesi, entrambi situati nel territorio antistante la Rocca, sono l'oratorio dell'Assunta e la chiesa di Santa Croce. Nel primo, situato nel lato sud-ovest della fortezza, possibile ammirare splendide decorazioni in stile barocchetto. La chiesa di Santa Croce, attuale chiesa parrocchiale del paese, fu fatta edificare da Gilberto Sanvitale e rappresenta un'ulteriore elemento di interesse per i pregevoli dipinti del ‘700 che la decorano.

Dal lato più popolare e meno nobiliare, molto interessanti sono i vecchi lavatoi di via del Fontanino e vicolo Zambelloni. Antichi luoghi di lavaggio dei panni e abbeveramento dei cavalli, sono stati ora recuperati e riqualificati come meritano. Inoltre nelle vie e nelle piazze attorno al castello si svolgono molte delle principali attività, come il mercatino dell'antiquariato, famoso in tutta la regione per la grande qualità dei prodotti.

Il tutto senza dimenticare l’importante aspetto gastronomico. Assolutamente consigliata la visita a un tipico ristorante di Fontanellato, in cui poter apprezzare i prodotti tipici di un territorio ricco di tradizione enogastronomica: il Prosciutto di Parma, il Salame di Felino e il Parmigiano Reggiano sono solamente alcune delle eccellenze presenti in quest’area fertile.


© Fai Informazione by gnubik.itt

Articoli Simili

Destinazione Vulcano

Un viaggio fatto di escursioni

Alla scoperta delle Isole Eolie Nominato nel 2000 Patrimonio dell’UNESCO, questo meraviglioso arcipelago della Sicilia è caratterizzato da mare incontaminato, vulcani e natura selvaggia.
L’arcipelago è costituito da sette isole: Lipari, la più estesa e popolosa delle Isole Eolie, con circa 10000 residenti.
Panarea, forse la più piccola, ma anche una delle mete più apprezzate dai turisti e dai vip, che trascorrono i propri mesi di vacanza tra gior [...]

Continua a leggere

Week end nella spiaggia di Cala Violina

Info utili su Cala Violina

Ci sono tante destinazioni in Toscana in cui passare le vacanze estive.
Da Massa Carrara fino al confine con il Lazio a Capalbio è possibile scegliere tra un grande numero di località in cui affittare una casa, alloggiare in hotel o fare un tour in camper.
La costa toscana presenta tante sorprese e in alcuni casi ci sono delle Cale che possono fare invidia a tante altre regione.
Una di queste località è la spiaggia di Cala Violina e la si può tro [...]

Continua a leggere

Come raggiungere Milazzo dall’aeroporto di Catania

Vuoi raggiungere Milazzo dall’aeroporto di Catania? Prosegui questa lettura e scopri come fare.

Se sei capitato in questo articolo sei sicuramente alla ricerca di informazioni su come raggiungere Milazzo dall’aeroporto di Catania, in questo articolo ti parleremo del servizio transfer offerto Taxi Catania Airport e di tutti gli altri metodi che ti permettono di raggiungere questa città.
Prosegui la lettura.
Perché recarsi a Milazzo Milazzo è uno dei borghi più belli della Sicilia, viene scelto da centinaia di turisti ogni anno per la sua par [...]

Continua a leggere