Viaggi e Vacanze > Destinazione

Dalla Rocca al Santuario: tutto quello che c’è da visitare a Fontanellato

In piena armonia con tutto ciò che si trova in regione, Fontanellato è un luogo tranquillo, ricco di bell’arte, cultura secolare e una gastronomia coi fiocchi.

Fontanellato è un grazioso comune emiliano situato nella bassa parmense, la parte della pianura padana in Provincia di Parma. In piena armonia con tutto ciò che si trova in regione, Fontanellato è un luogo tranquillo, ricco di bell’arte, cultura secolare e una gastronomia coi fiocchi. Ragioni per cui è stata votata come “Cittaslow - Città del buon vivere e della buona tavola” ed è stata inserita tra le prestigiose bandiere arancioni del Touring Club Italiano.

La cittadina, il cui nome originare era Fontana lata (fonte estesa), si trova ad una quindicina di chilometri da Parma ed è quindi situata nella pianura padana, area sempre ricca di canali e fontanili, tra cui spicca senza dubbio quello che circonda la Rocca Sanvitale, il castello principale elemento del patrimonio storico-architettonico fontanellatese.

Una prima parte di questa suggestiva fortezza fu eretta intorno all'anno 1124 dalla famiglia Pallavicino, per poi essere ampliata e completata successivamente dai Conti Sanvitale, famiglia che legherà il proprio nome a quello di Fontanellato per oltre cinque secoli. La Rocca Sanvitale, con i suoi splendidi saloni e i preziosi dipinti del Parmigianino è quindi a ragion veduta l'elemento di maggior interesse storico di Fontanellato. Ma non è certo l'unico.

Fontanellato presenta infatti una discreta varietà di monumenti e chiese di rilevanza storica, culturale e religiosa. Questo grazie al fatto che il paese è stato per molto tempo mèta di pellegrinaggio religioso al bellissimo Santuario dedicato alla Beata Vergine, “Regina del Santo Rosario”.

Gli altri due importanti edifici religiosi fontanellatesi, entrambi situati nel territorio antistante la Rocca, sono l'oratorio dell'Assunta e la chiesa di Santa Croce. Nel primo, situato nel lato sud-ovest della fortezza, possibile ammirare splendide decorazioni in stile barocchetto. La chiesa di Santa Croce, attuale chiesa parrocchiale del paese, fu fatta edificare da Gilberto Sanvitale e rappresenta un'ulteriore elemento di interesse per i pregevoli dipinti del ‘700 che la decorano.

Dal lato più popolare e meno nobiliare, molto interessanti sono i vecchi lavatoi di via del Fontanino e vicolo Zambelloni. Antichi luoghi di lavaggio dei panni e abbeveramento dei cavalli, sono stati ora recuperati e riqualificati come meritano. Inoltre nelle vie e nelle piazze attorno al castello si svolgono molte delle principali attività, come il mercatino dell'antiquariato, famoso in tutta la regione per la grande qualità dei prodotti.

Il tutto senza dimenticare l’importante aspetto gastronomico. Assolutamente consigliata la visita a un tipico ristorante di Fontanellato, in cui poter apprezzare i prodotti tipici di un territorio ricco di tradizione enogastronomica: il Prosciutto di Parma, il Salame di Felino e il Parmigiano Reggiano sono solamente alcune delle eccellenze presenti in quest’area fertile.


© Fai Informazione by gnubik.itt

Articoli Simili

COME ARRIVARE DA MILANO A TORINO

Guida completa su come arrivare da Milano a Torino.

La città: Torino è una città dotata di un fascino misterioso ed inimitabile, caratterizzata inoltre da numerosi monumenti ed architetture risalenti al Medioevo e al Rinascimento che la rendono unica in tutta Italia.
Simbolo della città è la Mole Antonelliana (sede del Museo Nazionale del Cinema).
Tra i numerosi luoghi di interesse troviamo il Museo Egizio, il più importante dopo quello del Cairo.
Raggiungi Torino da Milano e scopri questa città d [...]

Continua a leggere

Ecco cosa visitare a Sofia

Visitare la città di Sofia, tra storia e modernità

Quando si va in vacanza è importante sapere avere un piano ben strutturato delle cose da vedere.
Per esempio, quando si va in una capitale europea ci sono molte cose che possono essere visitate, come chiese, monumenti storici, palazzi e musei.
Per questo, è importante sapere cosa fare nei pochi giorni a disposizione senza perdere tempo.
Le piccole vacanze riguardano sia le grandi, sia le piccole capitale europee.
Una di queste è Sofia, la capital [...]

Continua a leggere

Le vacanze in Sardegna con i last minute

Vacanze economiche coi last minute I last minute sono un tipo di pacchetto vacanza che permette di poter soggiornare in una location anche esclusiva, in una struttura moderna e ricca di servizi, a un costo molto inferiore a quello che si pagherebbe da listino.
questo perchè la formula del last minute, come dice il nome, indica una vacanza da prenotare all'ultimo minuto, ovvero poco tempo prima della partenza, anche solo qualche giorno prima.
Ques [...]

Continua a leggere