Viaggi e Vacanze > Destinazione

Destinazione Calcutta

I 3 luoghi da non perdere

Ti piacerebbe visitare l’India e stai pensando di mettere in piedi un primo itinerario di viaggio? Qui ti diciamo quali sono i 3 luoghi da non perdere a Calcutta per nessun motivo, ma se desideri che qualcuno che conosca bene il territorio possa mettere a punto per te un itinerario personalizzato il consiglio è quello di rivolgersi ad un tour operator specializzato in questa destinazione, clicca qui per approfondire.

Victoria Memorial

Il Victoria Memorial si trova nel cuore di Calcutta, nel Bengala Occidentale, in India. Questa bellezza unica al mondo, che può essere giustamente definita come un simbolo di grazia ed eleganza, è stata costruita in onore della regina Vittoria. Lord Curzon, l'allora Viceré dell'India, si è impegnato a mettere in piedi questo magnifico monumento che la gente può apprezzare ancora oggi, ed è considerato uno dei posti più interessanti da visitare, non solo a Calcutta, ma nell'intero paese.

Howrah Bridge

Simbolo della città di Calcutta, l’Howrah Bridge è una massiccia struttura in acciaio che è uno dei ponti a sbalzo più lunghi del suo genere al mondo. Noto anche come Rabindra Setu, il ponte si estende attraverso il fiume Hooghly e collega Howrah e Calcutta. È anche considerato uno dei più utilizzati al mondo in quanto vanta un traffico giornaliero di oltre 100.000 veicoli e innumerevoli pedoni. Per coloro che desiderano ammirare meglio la maestosità del ponte, è consigliabile fare un bel giro in traghetto tra Calcutta e Howrah. La vista della città dal traghetto (soprattutto di notte) non ha prezzo ed è sicuramente uno dei ricordi che il turista porterà con sé per sempre di questa città.

Fort William

Il maestoso Fort William si trova sulla sponda orientale del fiume Hooghly. Costruito nell'anno 1696, il forte prende il nome da re Guglielmo III e fu la prima roccaforte degli inglesi nel paese. La magnificenza dell'edificio è splendidamente completata dagli ampi spazi che lo circondano, e che si estendono per quasi 71 ettari. L'imponente struttura è impreziosita da centinaia di finestre ad arco che si affacciano sui lussureggianti giardini prospicenti.


© Fai Informazione by gnubik.itt

Articoli Simili

Destinazione Vulcano

Un viaggio fatto di escursioni

Alla scoperta delle Isole Eolie Nominato nel 2000 Patrimonio dell’UNESCO, questo meraviglioso arcipelago della Sicilia è caratterizzato da mare incontaminato, vulcani e natura selvaggia.
L’arcipelago è costituito da sette isole: Lipari, la più estesa e popolosa delle Isole Eolie, con circa 10000 residenti.
Panarea, forse la più piccola, ma anche una delle mete più apprezzate dai turisti e dai vip, che trascorrono i propri mesi di vacanza tra gior [...]

Continua a leggere

Week end nella spiaggia di Cala Violina

Info utili su Cala Violina

Ci sono tante destinazioni in Toscana in cui passare le vacanze estive.
Da Massa Carrara fino al confine con il Lazio a Capalbio è possibile scegliere tra un grande numero di località in cui affittare una casa, alloggiare in hotel o fare un tour in camper.
La costa toscana presenta tante sorprese e in alcuni casi ci sono delle Cale che possono fare invidia a tante altre regione.
Una di queste località è la spiaggia di Cala Violina e la si può tro [...]

Continua a leggere

Come raggiungere Milazzo dall’aeroporto di Catania

Vuoi raggiungere Milazzo dall’aeroporto di Catania? Prosegui questa lettura e scopri come fare.

Se sei capitato in questo articolo sei sicuramente alla ricerca di informazioni su come raggiungere Milazzo dall’aeroporto di Catania, in questo articolo ti parleremo del servizio transfer offerto Taxi Catania Airport e di tutti gli altri metodi che ti permettono di raggiungere questa città.
Prosegui la lettura.
Perché recarsi a Milazzo Milazzo è uno dei borghi più belli della Sicilia, viene scelto da centinaia di turisti ogni anno per la sua par [...]

Continua a leggere