Viaggi e Vacanze > Destinazione

Destinazione Calcutta

I 3 luoghi da non perdere

Ti piacerebbe visitare l’India e stai pensando di mettere in piedi un primo itinerario di viaggio? Qui ti diciamo quali sono i 3 luoghi da non perdere a Calcutta per nessun motivo, ma se desideri che qualcuno che conosca bene il territorio possa mettere a punto per te un itinerario personalizzato il consiglio è quello di rivolgersi ad un tour operator specializzato in questa destinazione, clicca qui per approfondire.

Victoria Memorial

Il Victoria Memorial si trova nel cuore di Calcutta, nel Bengala Occidentale, in India. Questa bellezza unica al mondo, che può essere giustamente definita come un simbolo di grazia ed eleganza, è stata costruita in onore della regina Vittoria. Lord Curzon, l'allora Viceré dell'India, si è impegnato a mettere in piedi questo magnifico monumento che la gente può apprezzare ancora oggi, ed è considerato uno dei posti più interessanti da visitare, non solo a Calcutta, ma nell'intero paese.

Howrah Bridge

Simbolo della città di Calcutta, l’Howrah Bridge è una massiccia struttura in acciaio che è uno dei ponti a sbalzo più lunghi del suo genere al mondo. Noto anche come Rabindra Setu, il ponte si estende attraverso il fiume Hooghly e collega Howrah e Calcutta. È anche considerato uno dei più utilizzati al mondo in quanto vanta un traffico giornaliero di oltre 100.000 veicoli e innumerevoli pedoni. Per coloro che desiderano ammirare meglio la maestosità del ponte, è consigliabile fare un bel giro in traghetto tra Calcutta e Howrah. La vista della città dal traghetto (soprattutto di notte) non ha prezzo ed è sicuramente uno dei ricordi che il turista porterà con sé per sempre di questa città.

Fort William

Il maestoso Fort William si trova sulla sponda orientale del fiume Hooghly. Costruito nell'anno 1696, il forte prende il nome da re Guglielmo III e fu la prima roccaforte degli inglesi nel paese. La magnificenza dell'edificio è splendidamente completata dagli ampi spazi che lo circondano, e che si estendono per quasi 71 ettari. L'imponente struttura è impreziosita da centinaia di finestre ad arco che si affacciano sui lussureggianti giardini prospicenti.


© Fai Informazione by gnubik.itt

Articoli Simili

Cina Sempre più Vicina e più Facile da Visitare

La grande estensione del territorio rende la Cina perfetta anche per lo sviluppo del settore turistico

La Cina è divenuta il punto di riferimento mondiale per molti aspetti, primo fra tutti per la sua forza economica e commerciale, la grandissima estensione del suo territorio seconda solo ad Australia e Russia, rende la Cina perfetta anche per lo sviluppo del settore turistico.
Le attrazioni turistiche da visitare sono innumerevoli e offrono una varietà illimitata di opzioni tra cui monumenti storici che risalgano a migliaia di anni fa quando il p [...]

Continua a leggere

Tutto quello che c’è da sapere sulla moneta ungherese

A Budapest non è accettato l'Euro ed è necessario essere informati sulla valuta locale

Dagli albori dell’Europa ad oggi sono passati alcuni decenni e i paesi entrati nella comunità europea sono sempre di più.
Nonostante questo non tutti sono entrati nella comunità monetaria e uno di questi è proprio l’Ungheria.
Chi sceglie di viaggiare in questo paese non potrà fare acquisti con la valuta dell’Euro in contanti ma dovrà ritirare da uno sportello bancario la moneta ungherese, cioè il fiorino.
Questa valuta è accettata solamente nello [...]

Continua a leggere

Perché prepare un viaggio regalo può fare la differenza

Quando si avvicinano i periodi di vacanze, come natale, l’estate o i ponti festivi è frequente anche pensare alla destinazione per il prossimo viaggio.
Di fatto, ci sono tante possibili destinazioni tra cui scegliere ma alcune di queste sono ideali per un determinato periodo, come l’estate, mentre altre sono consigliate per l’inverno.
Di fatto, partire per un viaggio è sempre un buon proposito perché è l’occasione per vivere una nuova esperienza. [...]

Continua a leggere