Tempo libero > Hobbies

Detersivo in polvere Vs detersivo liquido

Detersivo lavatrice: polvere o liquido?

Il grande dilemma di molta gente, una volta giunta al reparto detersivi del supermercato, è quello di capire quale sia meglio acquistare per il proprio bucato. Conviene di più un detersivo liquido o un detersivo in polvere per lavatrice? Bisogna quindi capire le caratteristiche dell'uno e dell'altro, per poter valutare al meglio, quale dei due si avvicina alle proprie esigenze.
 
 
Detersivo in polvere: i vantaggi
Il detersivo in polvere per lavatrice è stato il primo a comparire sul mercato, ed ha una maggiore forza pulente rispetto a quello liquido. Questo significa che è più efficace contro le macchie più difficili, anche alle temperature più basse. Inoltre il detersivo in polvere, è spesso composto da sostanze sbiancanti. E' quindi più adatto per il lavaggio di capi bianchi, lenzuola, asciugamani e vestiti particolarmente sporchi. Specialmente nella formulazione più concentrata, risulta essere moderatamente ecologico perché al suo interno, non sono presenti sostanze inquinanti che ne aumentano il volume e che richiedano un imballaggio più grande del necessario.
 
 
Quali sono invece gli svantaggi dei detersivi in polvere?
Un problema del detersivo in polvere per lavatrice, è la poca solubilità. Infatti sarà capitato a tanti di aver trovato traccia di resti di sapone sul bucato, e quindi di dover ripetere il risciacquo più di una volta. I residui purtroppo, non si bloccano soltanto sui vestiti, ma anche all'interno della lavatrice, creando dei problemi di incrostazioni. Per evitare ciò, nell'ottica di salvaguardare la lavabiancheria il più a lungo possibile, è utile utilizzare un lavaggio ad alte temperature, oltre ad inserire il detersivo in polvere per lavatrice, direttamente nel cestello con l’apposita pallina dosatrice.
 
 
 
Detersivi liquidi: meglio dei detersivi in polvere?
Sebbene negli ultimi anni, siano state migliorate le formule di lavaggio dei detersivi liquidi, questi continuano ad avere un'azione pulente inferiore rispetto quelli in polvere, per cui ne è richiesta una dose maggiore. Non va dimenticato però, che hanno anche dei vantaggi da non sottovalutare. Infatti il detersivo liquido, non lascia traccia sui capi a partire già dalle basse temperature, poiché facilmente solubile in acqua, e inoltre è meno aggressivo sul bucato.
 
 
I detersivi liquidi rispettano l’ambiente?
Dal punto di vista ecologico, degli studi clinici hanno rivelato quanto il detersivo liquido sia più inquinante rispetto al detersivo in polvere. Questo perché, le sostanze presenti all’interno, necessitano di più ossigeno per biodegradarsi e gli imballaggi in plastica, sono meno capienti di quelli di cartone, utilizzati per il detersivo in polvere per lavatrice.
 
 
Quale scegliere allora tra i due?
La scelta intelligente è usarli entrambi dopo aver selezionato i vari capi. Ad esempio, per il bucato più delicato che va lavato a freddo, si potrà utilizzare il detersivo liquido, mentre per i capi più sporchi, si adotterà il detersivo in polvere per lavatrice.


© Fai Informazione by gnubik.itt

Articoli Simili

A23

Abbigliamento made in Italy a Verona

 A23 rappresenta l’eccellenza italiana degli abiti made in Italy che tutto il mondo ci invidia, e consente a lui e a lei di poter vestire esattamente i capi all’ultima moda desiderati per appagare la propria voglia di stupire e creare attraverso l’abbigliamento, così da essere al tempo stesso affascinanti e seducenti grazie alla ricercatezza ed eleganza di capi ideati da artigiani e fashion designer geniali e innovativi.
Grazie alla grande passio [...]

Continua a leggere

Piante e fiori, orchidee: come curarle?

Le orchidee sono tra i fiori più apprezzati per decorare gli esterni delle proprie abitazioni

Se avete in mente di decorare i vostri balconi o gli interni della vostra casa con i colorati fiori di un’orchidea sappiate che dovrete seguire delle semplici accortezze, che vi permetteranno di godere dei magnifici colori di questa pianta.
Conosciamola meglio.
Il suo nome deriva in realtà dalla forma del suo fiore, molto simile ad una farfalla che spicca il volo: “phalena”, ovvero “farfalla” e “opsis”, ovvero “simile”.
Le specie più comuni -  Qu [...]

Continua a leggere

I suggeriti

Scegli i migliori prodotti

Quando hai bisogno di acquistare un nuovo prodotto per la casa, per il tempo libero o il tuo benessere, la prima cosa che solitamente tenti di fare è cercare di reperire quante più informazioni è possibile su quel determinato prodotto al fine di accertare la bontà dello stesso e le sue capacità di soddisfare le esigenze che ti spingono all’acquisto.
Oggi è infatti molto importante leggere bene caratteristiche e dettagli aggiuntivi dei prodotti ch [...]

Continua a leggere