Economia e Lavoro > Professioni

Dispenser automatici igienizzante mani

Produzione e vendita supporti con dispenser contactless automatici igienizzante mani

Alcune semplici regole comportamentali dopo un marasma di informaziono confuse e spesso in controtendenza per cercare di evitare il contagio

L’emergenza dovuta al Covid-19 ha profondamente cambiato le abitudini igieniche e comportamentali di noi tutti, è innegabile che da oltre 2 mesi siamo piombati in uno stato confusionale che di sicuro non aiuta ad andare avanti, dalle notizie, alle affermazioni di politici ed “esperti di salute” che dapprima hanno minimizzato sul pericolo dell’infezione, dichiarando che non servivano azioni in merito in quanto il virus nel nostro territorio non era circolante (cosa poi smentita da studi di casi che hanno dimostrato che l’infezione era invece presente almeno dal mese di Gennaio 2020).

In tale situuazione si è però dimostrato che semplici gesti, come lavarsi spesso le mani, meglio se con gel igienizzante, evitano e riducono al minimo la trasmissione ed i contagi, certo ci sono anche altre precauzioni importanti come il distanziamento tra le persone e nel caso non sia sempre possibile è sempre consigliato l’utilizzo della mascherina.

Il problema è che purtroppo in luoghi con più persone (pensiamo a centri commerciali, studi medici, ospedali, posti di lavoro ecc) utilizzare per l’igienizzazione un normale dispenser igienizzante mani con distributore di gel igienizzante funzionante A PRESSIONE, richiede il contatto delle mani in punti potenzialmente infettati da altri utilizzatori, ECCO CHE CI VENGONO IN AIUTO I DISPENSER AUTOMATICI a sensore di presenza che non richiedono alcun contatto.

#Mano-linda La colonnina con dispenser automatico di gel igienizzante mani, o il supporto da banco con dispenser automatico igienizzante mani, progettati costruiti e distribuiti da SD IMOLA contribuiscono ad evitare e ridurre la trasmissione ed i contagi.

La colonnina o il supporto da banco porta dispenser automatico con gel igienizzante viene interamente eseguita in acciaio e verniciato a polveri e epossidiche nelle officine di Imola (Bologna)

La piantana è adatta ad essere applicata sia internamente che esternamente agli ambienti, elegante e di qualità, robusta e stabile si adatta ad ogni luogo aperto al pubblico e ad ambienti privati e permette la sanificazione delle mani senza il bisogno di toccare il dosatore.

 

 


© Fai Informazione by gnubik.itt

Articoli Simili

Integrazione del DVR per l'emergenza COVID-19

Quali passi devono fare un'azienda e il medico competente per mettersi in pari

In questo articolo andremo a esaminare le integrazioni necessarie al Documento di Valutazione dei Rischi (DVR) a seguito della diffusione del Covid-19 e quale ruolo ricopre in questo il medico competente.Il documento di Valutazione di Tutti i Rischi, noto anche come DVR o DVTR, è il documento che viene redatto in seguito alla valutazione di tutti i rischi presenti in azienda.
DVR o Documento di valutazione dei rischi La valutazione dei rischi è u [...]

Continua a leggere

MONDO DELL’ACCIAIO: FOCUS 2019 E 2020

Il 2019 dell’acciaio in pillole Siderweb, la community italiana dell’acciaio, da vent’anni punto di riferimento per professionisti e attori del campo della siderurgia, ha pubblicato a dicembre dello scorso anno lo “Speciale 2019 – Dodici mesi d’acciaio”, un vero e proprio compendio fatto di approfondimenti, analisi e prospettive di mercato.
  Un 2019 pieno e denso di avvenimenti che hanno interessato il settore.
Primo tra tutti, la questione dell [...]

Continua a leggere

Sistemi per scoprire se il tuo compagno/a ti tradisce

6 metodi per scoprire se il tuo compagno/a ti tradisce

Ormai tuo figlio ha cominciato il liceo, di conseguenza le sue abitudini e il suo modo di essere sta cambiando molto velocemente, più di quanto ti aspettassi.
Con il passare del tempo sta cambiando le amicizie,i suoi hobby ed assume ogni giorno comportamenti sempre più strani? Sospetti che abbia iniziato a fare uso di sostanze stupefacenti? Sapevi che è possibile ingaggiare un Agenzia Investigativa Bologna ? Abuso sostanze stupefacenti: A chi riv [...]

Continua a leggere