Servizi

DreamSposa.it atelier leader a Roma degli abiti da sposa su misura

Dream Sposa Atelier ha sviluppato per la creazione dei suoi abiti da sposa una tecnica particolare ed innovativa chiamata DreamFit®.

Grazie allo studio approfondito del corpo della donna e tramite l'utilizzo di innovative tecniche sartoriali, nasce il sistema DreamFit®, un modo nuovo di indossare l'abito da sposa, con una vestibilità mai vista prima che aiuta le spose a sentirsi bellissime e comode il giorno delle nozze.

Con DreamFit® l'abito da sposa diventa una seconda pelle, ed è in grado di: sostenere, ingrandire ed arrotondare il seno, stringere il punto vita e modellare i fianchi, riproporzionare visivamente la figura intera bilanciando la differenza tra busto e gambe.

Questo tipo di lavorazione fa si che l'abito da sposa risulti leggero e comodo nel portarlo e a seconda del modello può aiutare a correggere la postura in modo naturale. È indicato per tutte le donne, dalla più longilinea alla più curvilinea.

Abiti da sposa che sono piccoli capolavori di alta sartoria. Modellati sul corpo con maestria artigiana per realizzare il sogno di principesse contemporanee che per il giorno più importante della loro vita desiderano sentirsi uniche indossando un wedding dress ideato e creato esclusivamente per loro.

Dream Sposa Atelier nasce a Roma nel 2011 da un'idea della stilista Sabrina Maietta che ha saputo intercettare i bisogni e le necessità delle future spose grazie alla sua esperienza nel mondo della moda, alla ricerca e alla scelta accurata dei tessuti che si modellano sul corpo valorizzando la silhouette femminile, esaltandone i punti di forza e nascondendo quei difetti tanto odiati che per il giorno delle nozze svaniscono quasi per magia attraverso la tecnica sartoriale inventata proprio dalla designer e chiamata “Nuova Sartoria”.

Le collezioni Dream Sposa Atelier sono originali, sexy ma mai volgari, creazioni che avvolgono il corpo come nuvole seguendo le ultime tendenze ma con un occhio di riguardo alle esigenze della sposa con ricami, colori e particolari stoffe che esprimono una nuova idea di eleganza al passo con i tempi. Dalle linee classiche dal fascino etereo ai modelli scivolati in cui si intrecciano pregiate texture come satin, chiffon, pizzo rebrodé e chantilly. Senza dimenticare le sensuali scollature che lasciano scoperta la schiena e quell'effetto vedo-non vedo che non manca mai.

https://www.dreamsposa.it


© Fai Informazione by gnubik.itt

Articoli Simili

Tendenze Unghie 2020

I colori più richiesti dell'estate

Le unghie, per quest'estate 2020, si vestono di tonalità vitaminiche e super glossi.
E per le sophisticated addict?  Niente paura! Nude look e natural ombrè sapranno soddisfare anche le vostre richieste.
  Forever rouge  Già usato dalle regine dell'antico Egitto, il rosso è stato e resta tutt'ora un colore iconico.
Lo smalto rosso è sexy e raffinato e riesce a valorizzare anche gli outfit più sobri.  Dall'arancio al bordeaux, passando per il cora [...]

Continua a leggere

TessitoreRicevimenti.it organizza a Roma i matrimoni "a tema"

Villa ricevimenti Roma: TessitoreRicevimenti.it azienda leader dei ricevimenti di matrimonio a Roma presenta le novità 2020 per un matrimonio "a tema".

Grandi novità 2020 per le coppie che vogliono convolare a nozze, frutto dell'esperienza e della creatività di Tessitore Ricevimenti, azienda leader a Roma dell'organizzazione di matrimoni guidata dal titolare Giuseppe Tessitore.
Un giorno da ricordare merita una scelta della location ottimale, punto di forza della splendida Villa Marta, scelta da Tessitore Ricevimenti per offrire le sue originali soluzioni di matrimonio a tema, in zona Infernetto [...]

Continua a leggere

Rifiuti: classificazioni e smaltimento

Ognuno di noi ogni giorno produce una significativa quantità di rifiuti, ma non tutti sanno che esistono differenti classificazioni e che il loro smaltimento è regolato da normative ben definite.

Rifiuti: una prima classificazione Prima di scendere nel dettaglio delle classificazioni di ogni singola tipologia di rifiuto, è invece bene ricordare che con tale termine si è soliti riferirsi a sostanze od oggetti di cui vogliamo disfarci.
A questo proposito, è utile ricordare che il Ministero dell’Ambiente distingue ii rifiuti in due categorie principali:   Rifiuti urbani Rifiuti speciali   All’interno della definizione di “rifiuti urbani” pos [...]

Continua a leggere