Economia e Lavoro > Finanza

E-conomy

Economia e finanza alla portata di tutti

Non sempre i risparmiatori conoscono davvero le dinamiche esistenti in economia e nei vari strumenti di investimento che il mercato mette a disposizione, sebbene oggi più che mai sia necessario acquisire una certa familiarità con l’argomento. Per acquisire determinate conoscenze e una certa esperienza della materia (così da essere certi di scegliere sempre il meglio per sé e la propria famiglia) è importante tenersi sempre informati e seguire le rubriche di settore, così da acquisire continuamente nuove nozioni ed essere veramente in grado di poter stabilire autonomamente quali strumenti di risparmio ed investimento facciano al caso proprio.


Non sempre però le rubriche di settore in tv, o i siti che si occupano di economia e finanza, adottano un linguaggio chiaro da poter essere facilmente compreso anche dagli utenti meno esperti. Anzi, spesso determinate fonti utilizzano proprio un linguaggio alquanto tecnico che preclude di fatto ai nuovi utenti la possibilità di cominciare ad avvicinarsi a questo interessante mondo. In altri casi, l’informazione è invece totalmente “manipolata” dai grandi istituti che hanno tutto l’interesse a far si che l’informazione sia sempre incompleta o parziale. In un panorama di questo tipo, riuscire a farsi una vera cultura in materia rischia di essere una chimera, o quantomeno lo era fino a poco tempo fa.


Oggi gli utenti hanno infatti a disposizione una importante risorsa, il sito e-conomy.it, a fare chiarezza. Questo sito di approfondimento economico e finanziario è del tutto indipendente (le informazioni fornite sono quindi sempre chiare e trasparenti) ed nato con il preciso intento di rendere facilmente accessibile a tutti il mondo dell’economia e della finanza, anche agli utenti che hanno appena deciso iniziare a conoscere la materia, grazie ad un linguaggio il più semplice e schietto possibile. Acquisendo tante informazioni e migliorando la propria conoscenza in materia, gli utenti saranno in grado di sapersi muovere con disinvoltura e decidere autonomamente quali siano gli strumenti di investimento più adatti a risolvere le proprie esigenze. È possibile reperire ulteriori informazioni, e tutti gli approfondimenti in materia, raggiungendo direttamente il sito http://www.e-conomy.it/


© Fai Informazione by gnubik.itt

Articoli Simili

Come aprire un conto in Austria

Chi espatria e si trasferise in Austria troverà un passaggio senza intoppi.
L'Austria è una nazione ricca e conosciuta per la sua ospitalità e il multiculturalismo.
Vienna, la capitale austriaca, detiene un quarto della popolazione del paese.
Una delle prime cose che ti serve quando arrivi è un conto bancario austriaco.
  Quali documenti servono per aprire un conto corrente in Austria? L'apertura di un conto bancario in Austria è abbastanza sempl [...]

Continua a leggere

Conto online svizzero

Molti si chiederanno come aprire conto un corrente online in Svizzera.
Questo è molto semplice, basta contattare una banca svizzera e chiedere di aprire un conto presso di loro, tutte hanno l'e-banking che permette anche di risparmiare sui costi di gestione dello stesso.
Solamente si può fare solo da residenti.
Quindi se si risiede in Svizzera o se si ha una ditta in Svizzera si può tranquillamente procedere all'apertura di un conto come si fa an [...]

Continua a leggere

Società offshore a Panama

Ogni paese per conformarsi al cartello OCSE dei paesi con tasse elevate ha installato lo scambio automatizzato di informazioni come obbligo per le banche, che funzionerà almeno in Europa, così come in alcuni mercati emergenti.
Naturalmente, il costrutto può anche - in alcuni casi - non riuscire.
Poi ci sono gli accordi internazionali in materia di reciproca assistenza in materia fiscale - la cosiddetta "assistenza amministrativa reciproca in mate [...]

Continua a leggere